Ritchie
1 Gennaio 1918

Commenti pubblicati:
Lunedì 15 Luglio 2019, 23:10
Lasciamo perdere dai. Andiamo a vedere di cosa si era infiltrato
Lunedì 15 Luglio 2019, 23:08
la pedemontana la paghi pure tu. disinformato. C'entra eccome. al solito salame sugli occhi
Lunedì 15 Luglio 2019, 23:07
Dunque la paghiamo NOI. Grazie zaia
Domenica 14 Luglio 2019, 09:47
Sinceramente avrei preferito maggiore attenzione ai PFAS e alla pedemontana non pagata dai veneti ma zaia preferisce le sorgenti del piave
Domenica 14 Luglio 2019, 09:46
Sarebbe una imprenditrice?
Venerdì 12 Luglio 2019, 09:04
In Italia non si può punto. Le mamme al di là del retaggio culturale sono abituate a certi regimi che non ci raccontano.
Venerdì 12 Luglio 2019, 09:04
E' malato gravissimo
Giovedì 11 Luglio 2019, 11:16
tanto rumore per nulla.
Giovedì 11 Luglio 2019, 11:12
Sbagliato: ha ricostruito l'economia greca. Ci sono i numeri . Se vuole se li legga altrimenti racconti quello che vuole. LA disfatta è data da quelli prima di lui
Giovedì 11 Luglio 2019, 11:10
La grecia è fallita perchè avevano dei politici sperperoni che han chiesto a prestito invece che produrre ricchezza. La prossima fine italiana
Lunedì 8 Luglio 2019, 14:25
No ho ragione caro il mio piccolo salvini.
Lunedì 8 Luglio 2019, 14:24
I residui di agricoltura se irrorati di veleni sono dei rifiuti spciali pericolosi. Guarda un po'
Lunedì 8 Luglio 2019, 14:23
Forse ci prendi per fessi? I caria Zaia e CO esultano per il PROSECCO. Capisco che è lunedì
Lunedì 8 Luglio 2019, 14:22
La Campania è una delle regioni con il massimo tasso di crescita al sud. Informati
Lunedì 8 Luglio 2019, 14:21
Commento inutile
Lunedì 8 Luglio 2019, 14:21
Hei professore: Tsipras ha ricostruito l'economia greca che cresce più , il quadruplo di quella di salvini..
Lunedì 8 Luglio 2019, 11:03
Solite situazioni italiche tappabuco. Si deve aspettare che il cantiere finisca. Aumentino la velocità di preparazione del cantiere per magari finirlo per ottobre.
Lunedì 8 Luglio 2019, 11:02
La raggi dorme
Lunedì 8 Luglio 2019, 11:01
Sarà sempre così finchè le piantumazioni non saranno solide e metteranno copertura e radici..
Lunedì 8 Luglio 2019, 11:00
Quando qualcuno di solito a sinistra mette in sicurezza i bilanci e comincia a mettere i mattoncini per un'economia sana e che spende il giusto arrivano i soliti populisti di destra che raccontano di poter ottenere i miracoli e il popolino li vota. Sia in Italia che in grecia stessa cosa. Ci meritiamo i nostri piccoli scandalosi politici
Lunedì 8 Luglio 2019, 10:57
O che ci casacano. Se tu fai uno spritz ti ci mettono il prosecco feccia.
Lunedì 8 Luglio 2019, 10:56
Delirio puro razza piave. Veramente delirio puro assolutista razza piave
Lunedì 8 Luglio 2019, 10:55
Colpa di prodi :-) anche questo
Lunedì 8 Luglio 2019, 10:54
L'ambiente Collinare della zona è telamente inquinato che evitano di fare i carotaggi.. Per favore : basta panzane
Lunedì 8 Luglio 2019, 10:52
Bravo. Autobotti di prosecco he partono dalla pianura per andare a farlo imbottigliare in collina: compiuto il miracolo. E il porsecco imbottigliato in pianura invece? Ci aggiungono iniezioni di aria di collina?
Lunedì 8 Luglio 2019, 09:13
Inutile offendere uno che non ha concetti degni di tal nome e sa solo offendere. Vieni a bere il prosecco sulle colline di Pramanggiore? Il prosecco è un magna magna colossale. Non vuoi vedere? Buona cirrosi
Lunedì 8 Luglio 2019, 09:11
Un premio a cosa? Una volta aveva un senso. Patrimonio dell' umanita' cosa che producono il prosecco anche in pianura.. Ridicoli tutti . Solo un fattore economico. Di culturale cos'ha? Tonnellate di veleni sversati senza controllo su terreni e persone, centinaia di persone malete di cancro... Patrimonio dell' umanità. han comprato il premio. Nessun dubbio
Lunedì 8 Luglio 2019, 09:08
Salvini che ne dice? siamo ridicoli
Sabato 6 Luglio 2019, 12:13
Proprio a 15 km da casa mia. ES taci
Sabato 6 Luglio 2019, 12:09
E' la natura ragazzi. Pensate al Vesuvio se dovesse eruttare. Il Vesuvio se ricordo bene ha una lava acida che dovrebbe inizialmente esplodere.. L'uomo non si deve opporre alla forza della natura