ignotus
1 Gennaio 1915

Commenti pubblicati:
Domenica 21 Aprile 2019, 16:20
Ho dimenticato: assicurazione obbligatoria anche per le biciclette visto che sono anche loro veicoli!
Domenica 21 Aprile 2019, 15:51
Se pensava domani andar a correre a piedi a Mason Vicentino (ce ne andranno anche diecimila a correre e camminare) forse non finiva dentro il pastrano di larice prima dell'ora! Ma... anche alle corse amatoriali della domenica però madama morte può sempre colpire!
Domenica 21 Aprile 2019, 15:49
Per questo personaggio purtroppo defunto (ma scusatemi un poco "sparagnino" a non comprare un giubbotto da quattro euro e una lucetta da altrettanti) posso dire che riposi in pace. Ma...se l'è cercata con il lumino ad olio da trincea della grande guerra...anche da sobrio dopo aver bevuto acqua del rubinetto se gira un mezzo metro dalla fine della carreggiata lo fai fuori se lo vedi all'ultimo minuto! Per i ciclisti obbligo nelle ore notturne di luci di segnalazione, giubbotto rifrangente e perchè no patente e bollo di circolazione e targhetta identificativa del velocipede!
Venerdì 19 Aprile 2019, 22:48
Dio è in ogni luogo e non necessariamente in chiesa. Lo dice uno "più cattolico del prete bianco vestito da pizzicagnolo"! La messa domenicale? Un modo per contare i fedeli e nulla più oltre a un defilè di moda per ostentare il bel vestito frutto dell'opulenza! Preferibile onorare Dio con le opere buone in silenzio anzichè "andare a mangiare la cialda"! Meglio essere pubblicani e peccatori pentiti che farisei boriosi!
Lunedì 15 Aprile 2019, 23:28
Per me opera di chi fa il ramadan, non mangia prosciutto e non beve vinO!
Lunedì 15 Aprile 2019, 21:52
Nostradamus parla di "crollo delle case di Pietro" sarebbe a dire che tante chiese andranno in malora!
Martedì 9 Aprile 2019, 14:50
Nella bolletta della luce vi sono gli "oneri di sistema" che non sono altro che un modo per rivalersi sulla gente per bene dell'importo non pagato di bollette da parte di rom, "diversamente bianchi", bianchi nostrani ed altre etnie e sotto etnie che non sanno coniugare il verbo pagare. Non hai soldi per pagare la bolletta della luce: ti tagliamo i fili fin che non paghi tutti gli arretrati, se non hai i miseri tre euro della mensa scolastica per tuo figlio...te lo vieni a prendere a scuola e poi te lo riporti a casa altrimenti...procurati una gavetta di tipo militare e gli dai dietro sboba e pietanza in compagnia di una bottiglietta d'acqua o un succo di frutta!
Lunedì 8 Aprile 2019, 21:16
Non buonista ma persona che vuole farsi bello: visto che ha soldi a bizeffe vuol tranquillizzare la coscienza e farsi passare per generoso! Se se ne stava zitto e pagava faceva miglior figura!
Lunedì 8 Aprile 2019, 20:10
Queste genti foreste non sanno coniugare il verbo pagare! Parlano solo di diritti e non di doveri!Basta buonismo solo per loro. Ci sono tanti italiani che stanno peggio di lor ma seguitano a pagare la mensa ai figli magari mangiando poco loro o facendosi imprestare i soldi da amici e parenti caritatevoli!
Sabato 6 Aprile 2019, 20:45
Al mio paese c'era un grande mio amico che era parsimonioso al massimo pure benestante forte. Parsimonioso al massimo e rifiutava l'offerta di un caffè o di un bicchiere di vino per non dover poi eventualmente ricambiare! Una malattia lo ha portato via ancora relativamente giovane. La vedova la incontro spesso in tabaccheria che gioca pesante con "grata e perdi", lotto, lotto istantaneo ecc. Credo che il buonanima si stia rivoltando nella tomba vedendo come si comporta la sua vedova!
Sabato 6 Aprile 2019, 18:33
Strano che capitino queste cose nei dintorni di Asiago dove opera un validissimo spazzacamino che non ha prezzi alti...ma forse ci sono persone che lo credono esoso.
Sabato 6 Aprile 2019, 18:31
Visto che non aveva voglia di dare soldini poteva almeno starsene zitta. Almeno avesse commentato senza insultare.
Giovedì 4 Aprile 2019, 14:50
Se dai solo l'IBAN quando vendi non ti possono fregare un ghello. La mia banca attua la procedura che ho indicato per i bonifici on line. Se un truffatore volesse fregarti i soldi e non ha i codici tipo numero cliente formato da ben dieci cifre, PIN da 5 cifre e infine numero casuale generato dal "gettone" di sei cifre che dura poco tempo...indovinare la sequenza esatta delle 21 cifre...una su dieci alla ventunesima! Praticamente zero! E poi se io vendo qualcosa non mi metto on line ma dico al compratore che lo voglio vedere di persona davanti al naso: fammi vedere il colore dei tuoi soldi e poi ti faccio vedere l'oggetto del tuo desiderio!
Giovedì 4 Aprile 2019, 10:00
Ma come ci è cascato se le banche raccomandano di non dare codici per nessun motivo. Se avesse dato solo l'IBAN non gli svuotavano di sicuro il conto. Per svuotarlo devi avere tessera bancomat e PIN. Con un bonifico devi inserire numero del cliente (di solito molto lungo), PIN e numero casuale generato dal "gettone" detto volgarmente token. Molto strano il fatto!
Lunedì 1 Aprile 2019, 13:26
Obbligatorio il viva voce in ogni auto di lusso o carretta fatiscente! Divieto dell'uso del telefonino o del tablet se sei in camino. Ieri per poco non investo un deficiente ma collega podista con cuffiette e smartphon in mano su cui messaggiava! Se lo avessi mandato al San Bassiano con tante belle cannette delle flebo chi era in colpa ? Io che andavo in moto per i cavoli miei a velocitĂ  moderata o lui che voleva strafare?
Domenica 31 Marzo 2019, 13:45
A scanso di equivoci il biglietto si grata a casa con al massimo in presenza del cane, del gatto o del canarino! Farlo in pubblico: volersi male!
Venerdì 29 Marzo 2019, 21:23
ovviamente lo paghi in nero ma se si fa male sono "passerotto tuoi"!
Venerdì 29 Marzo 2019, 20:57
Un buon motivo per non dare neppure un ghello a questi nulla facenti!
Martedì 26 Marzo 2019, 21:29
A me molti anni fa è capitato qualcosa di analogo ma nella ringhiera mi sono infilzato il braccio sinistro: nessun danno se non una brutta orribile ferita ...sono stato fortunato!
Sabato 23 Marzo 2019, 14:28
Quella catapecchia...abitata da un personaggio particolare e allora...bruciamo le sterpaglie per far prima e se prende fuoco il bosco...chi se ne importa!
Sabato 23 Marzo 2019, 14:25
Par mi la facenda la spuxa de 'ndrangheta!
Venerdì 22 Marzo 2019, 18:56
Al mio paese un panificio con cento anni di onorata militanza chiude a fine mese. Eppure fra pane, pizze d'asporto, pizzette e pasticceria spopolava. Coosti di opersonae eccessivi e 2000 euro di affitto al mese a renditieri parassitari!
Venerdì 22 Marzo 2019, 18:53
Mi riferivo per precisare a quanto capitato in questa fabbrica!
Venerdì 22 Marzo 2019, 18:51
In perfetta sintonia lapasoa: la fine se l'è cercata. A ottanta anni vai da solo se hai un fisico bestiale se no cercati qualcuno che venga con te!Io che ho appena compiuto 72 anni quando vado nei boschi mi porto sempre dietro cellulare e radiolina. Due anni fa ho rischiato di farmi molto male a due passi da casa per troppa sicurezza in me stesso!
Venerdì 22 Marzo 2019, 15:13
Guardate le cronache degli anni passati e poi mi sapete dire qualcosa!
Martedì 19 Marzo 2019, 18:00
Chew bel volpino di Pomerania andare in quel posto che conosco bene con un furgone Scudo!
Martedì 19 Marzo 2019, 17:55
Ogni morto è uguale ad un altro ma tanti muoiono di incidenti sul lavoro e non fanno notizia...se uno è padre di un politico/a fa notizia! Per andare in Algeria per una gara di moto...vuol dire che non era in cassa integrazione con famiglia a carico!
Lunedì 18 Marzo 2019, 23:58
Se la foto non è di repertorio...un muro perimetrale fatto con "pignatte" da solaio di una volta sfondabili con una mazzetta da mezzo chilo....vuol dire che chi ha costruito l'edificio ha "risparmiato" molto nella costruzione e poi chi dell'amministrazione delle poste non ha letto bene il capitolato dei lavori è colpevole...Qualcuno sapeva del muro costruito in economia come i muri di forte Verena andati in malora alle prime cannonate da 350 austriache!
Giovedì 14 Marzo 2019, 09:09
Lloyd’s e dall’Am Trust Europe Limited.
Domenica 10 Marzo 2019, 17:13
Troppo comodo ricorrere sempre al prossimo...con tutte le richieste tipo quelle della barbara palombelli se si desse reta atutti si dienterebbe pure noi discretamente benestanti poveracci da socorrere!