de-senectute

Commenti pubblicati:
Giovedì 23 Novembre 2017, 17:48
Ancora maestre manesche,non si vergognano del loro comportamento....non dico quello che penso per non incorrere nella censura.....ma lo penso.
Giovedì 23 Novembre 2017, 17:44
Mangiare mentre si cammina on è prudente;ho visto ancora simili casi,per mangiare serve esser tranquilli a tavola. Anche un semplice cono gelato mi mangiarlo camminando,anche perché in tranquillità i gusta tutto meglio,come tante altre cose che si devono fare in tranquillità!?
Giovedì 23 Novembre 2017, 17:38
Allora,se le cose stanno così,mi farò clonare anch'io. Solo che qualcuno dirà....NO che ghe ne vegna nantro de preciso per carità!
Giovedì 23 Novembre 2017, 17:27
Se neppur i laureati trovano lavoro con facilità e se riescono sono pagati poco,ma se vanno all'estero ,se sono capaci,vengono riconosciuti in breve tempo e fanno ella carriera. Vi è chi in poco tempo,direi in 20 gg. ha trovato lavoro ben compensato con circa il triplo del corrispondente in Italia,sia in paesi UE che extra UE.Certo che oggi un minimo di istruzione occorre,non basta più la terza media e serve molto l'informatica e la conoscenza di una lingua straniera,in primis inglese e poi,e possibile,qualche altra. Ante guerra la più studiata nelle scuole era il francese.
Giovedì 23 Novembre 2017, 11:18
Metteranno un contatore per il controllo delle emissioni inquinanti ad ognuno per eccesso di meteorismo individuale! Vaà che ti va ben.
Mercoledì 22 Novembre 2017, 21:54
Se le istruzioni ti dicono di fissarlo al muro con gli accessori in dotazione e non lo fai la colpa è tua e non più della ditta produttrice.
Mercoledì 22 Novembre 2017, 21:46
Facciano pure a meno di vaccinare i loro figli,ma lo mandino in una scuola dove non vi siano i vaccinati...il problema sarà risolto a spese loro. Un tempo tutti venivano vaccinati senza SE e senza MA. A quel tempo il vaccino era assai fastidioso per i piccoli,quando li graffiavano il braccio con la piccola lancia triangolare affilatissima.Se mandano un non vaccinato a scuola insieme ad altri rispondino delle conseguenze. E se i loro figli ci rimettono la vita causa la non vaccinazione,vengano condannati. Affari loro,ma la legge è eguale per tutti e non solo per i consapevoli.
Martedì 21 Novembre 2017, 22:29
Abbiamo anche i turisti dello spazio!
Martedì 21 Novembre 2017, 22:25
Giusto chi sa rubare ben è bravo,quindi privacy e poi anche condono. Quello che ruba una mela è un ladro da quattro soldi e va punito come lo studente che studia poco e vien bocciato agli esami. W l'Italia! Non si può fare come l'America,se no non ci sarebbero più certi individui liberi di fare e parlare a vanvera.
Martedì 21 Novembre 2017, 18:02
Questa Audax Energia deve avere impiegati trogloditi molto intelligenti....imbecilli di questo mondo fatevi assumere da simili società che avrete lavoro e stipendio assicurati!
Lunedì 20 Novembre 2017, 17:14
Me ne frego dell'alba.
Lunedì 20 Novembre 2017, 16:58
Chiedo una spiegazione: il fucile può esser tenuto illegalmente se non vi è porto d'armi e permesso di tenere il fucile in casa,però il coltello penso non sia illegale averlo in casa. Io ho molti coltelli,a lama larga e stretta con taglio obbliquo per affettati,alcuni più grossi e robusti per braciole e altro,piccoli con lama corta 3 cmt per altri usi culinari. Come per i cacciaviti per cui occorrono vari tipi atti alla testa della vite per non rovinarla così servono coltelli secondo cosa si deve tagliare ed anche devono esser ben affilati poiché è più facile farsi male con un coltello che taglia poco che con uno ben affilato.ed è proprio per questo motivo che tengo molti coltelli e sempre ben affilati. Insomma il giovne doveva dire all'intruso di accomodarsi pure e lasciare che facesse il suo lavoro,che dopo tutto è il suo mestiere non retribuito e senza contributi per la pensione.....cosa vi sembra di questo tipo di giustizia? O sarebbe da buttare in galera chi ha promulgate le leggi e scritto i codici con relativi regolamenti di applicazione? ITALIA MIA come sei ridotta!
Lunedì 20 Novembre 2017, 16:33
Sempre fregato sei!
Lunedì 20 Novembre 2017, 16:25
Se non è revocabile in caso che uno sbagli lo IBAN e il bonifico arrivi sul conto di altro utente,questi se lo tiene o in tali casi vi è rimedio? Domanda che mi sembra interessare una risposta.
Lunedì 20 Novembre 2017, 10:03
Cosa assurda,bastava che il medico verbalizzasse il fatto e non serviva rimandare la paziente ad altra visita,con tutti im diagi per persona anziana e distanza di percorso.
Domenica 19 Novembre 2017, 22:00
Non torti a su o padre per questa situazione di avere una compagna......dado cerca il bullone e non un altro dado!
Domenica 19 Novembre 2017, 16:53
Fino a che gli atenei saranno come i piccoli forni di borgata che sfornano poco pane vi sarà carenza di medici e specialisti. Molti di costoro vanno all'estero dove sono mweglio pagati e riconosciuti per le loro capacità.
Domenica 19 Novembre 2017, 09:11
Centomila euro per sentire una canzone.....bisogna proprio averne da buttare.......ed io che canto pure alla scala,quella che porta al piano di sopra,prendo solo rimproveri!
Domenica 19 Novembre 2017, 08:53
Sempre persone così svanite da far spavento. Sono persone che il loro pensiero è molto labile oppure sono incoscienti. In questi casi farei pagare una multa di almeno 500 euro....per insegnare loro che non si devono abbandonare i bambini a se stessi. Abominevole.
Sabato 18 Novembre 2017, 21:59
Che sia un malore o una distrazione o altro ancora sempre vite che se ne vanno all'al di là. Certo che sono troppi gli incidenti,vuoi per qualsiasi colpa del guidatore,per strade mal mantenute,per condizioni atmosferiche e così non può continuare....serve molto più controllo delle forze dell'ordine che hanno scarso personale,perché il governo è troppo impegnato con vitalizi,pensionamenti sempre più avanti con l'età e.......elezioni in vista e non ha soldi da spendere se li spende altrimenti. Poi sta pensando,Boldrini in testa,allo IUS SOLI per creare terroristi in Patria,essendo pochi quelli che arrivano da fuori.Cervelli che starebbero bene sotto alcool come le ciliege. Coprologi,raccogliete certi cervelli come sapete fare voi!
Venerdì 17 Novembre 2017, 21:54
E' successo pure a me,nei primi anni '70 che avevo parcheggiata la mia Opel Kadett color panna in un grande parking vicino a Sarajevo. L'auto era tutta schizzata dalle mucche incontrate lungo la strada e sembrava una auto mimetizzata militare. Al mattino la cerco e non la trovo,allora inizio a guardare tutte le targhe (vi erano diverse vetture confondibili) e finalmente la trovo,ma diversa da come la avevo lasciata la sera prima per andare in albergo.Vi era una piccola squadra di ragazzini con un secchio che prendevano acqua alla fontana e lavavano le auro sporche sperando in qualche mancia dai proprietari. Mi hanno fatto pena questi poveri ragazzi,poveri nel vero sensiìo della parola,che lasciai loro una lauta mancia.Non vi dico la loro gioia e la mia soddisfazione di aver trovata la vettura bella pulita dalle cacche delle mucche su strada. Ha valsa la pena perder mezz'ora per cercarla.
Giovedì 16 Novembre 2017, 22:31
Sia in lavoro che in pensione ho sempre avuto accredito bancario,per no andare in giro col malloppo in tasca. Piccolo o grande che sia non importa...è quello che ti serve per vivere e quindi deve restarti disponibile e non in mano di un rapinatore.
Giovedì 16 Novembre 2017, 17:58
Mi sembra fosse stato nel 1960-62 che ricevetti avviso di una multa per eccesso di velocità e danni ad una vettura parcheggiata. Io a Napoli non sono mai stato durante tutta la vita e nemmeno in Campania. Meno male che vi era scritto giorno e ora sul verbale ;in tal modo potei inviare dichiarazione scritta da testimoni dove mi trovavo,convalidata da certificazione dell'ente dove mi trovavo e validata dalla autorità comunale. Casi che capitano per disguidi di vario genere.
Giovedì 16 Novembre 2017, 17:49
A me è risultato che il Comune di Preganziol dovrebbe essere a posto con l'informativa. Tre anni or sono morì mia moglie ed io feci comunicazione via mail all'INPS per correttezza ed ebbi risposta che il terzo giorno aveva ricevuto avviso dal Comune. Che sia un caso,però è successo.
Giovedì 16 Novembre 2017, 17:31
Da n po i tempo si ripetono di questi comportamenti anomali per un insegnante;se non vi piace il vostro lavoro andatre a cercarne altro,ma no prendetevela con i bambini....siete proprio vili e perfide agire con persone che non sanno e non possono difendersi. Doveroso allontanarle dall'insegnamento e per sempre...che il loro diploma sia carta straccia!
Giovedì 16 Novembre 2017, 17:21
Poverina,il sole la abbagliava e non vedeva le sbarre abbassarsi.....i deve abbassare il para sole,tenere un berretto col frontino,in qualunque maniera occorre occorre fare tutto in modo da vedere....se no si sta a casa a fare la polenta con le renghe a scota deo!!!! Io i passaggi a livello li ho sempre visti sia con sole che con nebbia...ho sempre guardata la strada da percorrere e non qual cosa altro. Solo guida distratta e basta!
Mercoledì 15 Novembre 2017, 22:36
Non per colpa di fiumi ma per le piogge intense,perché sopra Elefsina fiumi che possano dare pericolo non ve ne sono.
Mercoledì 15 Novembre 2017, 22:23
Ora che gli italiani giovani stanno andandosene all'estero se vogliono trovar lavoro e che sia riconosciuto l'eventuale loro capacità,approvano l'inno di Mameli come NAZIONALE. L'inno di Mameli lo cantavamo pure da BALILLA...strano che lo abbiano scelto,mentre lo usava pure Benito.Ricordo che si cantava l'inno al sole,Mameli e Garibaldi sempre con Giovinezza....ora io canto Vecchiaia mia.
Mercoledì 15 Novembre 2017, 15:39
Cosa vi aspettate dalla P.A. forse risposte veloci,serietà nell'espletare le pratiche e quant'altro dovrebbe esser normle? Si vede che siete molto miopi...andate, prima di chiedere alla P.A., da un buon oculista che vi prescriva gli occhiali graduali perfetti.
Martedì 14 Novembre 2017, 21:52
Sembra che la legge vada contro l'onestà ed in favore della delinquenza,o vado errato? Non so....illuminatemi!