GinogaZ

Commenti pubblicati:
Lunedì 22 Aprile 2019, 18:22
E lo slogan tanto caro a Zaia: prima i veneti? E i medici (anche veneti, dove Padova ha una delle più prestigiose facoltà di medicina) che si laureano in Italia dove sono finiti?
Sabato 20 Aprile 2019, 22:16
Putroppo in Italia c'è molta gente molto preparata che è costretta a passare in coda alla fila se non ha qualche sponsor di peso. Ci vengono a raccontare di meritocrazia ma non hanno mai chiarito quali siano i meriti dei quali bisogna essere in possesso. E pensare che la Lega è quella che vuole annientare la mafia.
Sabato 20 Aprile 2019, 21:59
La mamma ha fatto gli gnocchi?
Sabato 20 Aprile 2019, 21:52
D'accordo sul principio, ma tu prendi per buone le dichiarazioni di un pregiudicato fuori di testa?
Venerdì 19 Aprile 2019, 22:17
Il nuovo che avanza. Se cade il governo la Lega pensa ad un'alleanza con Berlusconi. Magari ci ficcano dentro anche Bossi e cancellano i 50 milioni rubati e siamo tutti felici e contenti. Finchè trovano chi li vota hanno ragione a prenderci per i fondelli. Se si rompe l'argine 5S l'Italia va dritta verso il suicidio.
Venerdì 19 Aprile 2019, 22:00
Già, 1931, c'era un certo Benito Mussolini che si serviva di queste figure per il controllo pilitico del territorio. Questa figura doveva essere eliminata e invece è rimasta. Burocrati (inutili) in più sulle spalle dei cittadini. Bella citazione, complimenti.
Giovedì 18 Aprile 2019, 14:06
In effetti, ormai Salvini ha la chiacchiera incontrollata. E pensare che all'inizio mi era quasi simpatico. Ora sta esagerando.
Giovedì 18 Aprile 2019, 12:04
Chissà mai perchè la gente è prevenuta nei loro confronti... Poi c'è anche chi li ospita in TV per consentirgli di fare le vittime.
Giovedì 18 Aprile 2019, 11:15
Credo che nessuno gioisca o provi soddisfazione per quell'incendio, isis a parte. Ciò non toglie che le magre figure collezionate negli ultimi anni dai francesi dovrebbe almeno isegnare loro che devono smetterla di dare lezioni ad altri, scendendo dallo "scagno". Nella loro indole esiste ancora la superbia imperiale e colonialista nei confronti di tutti gli altri che non ritengono loro pari e questo atteggiamento negli italiani, pur un po' cialtroni, io non lo vedo. In questo senso penso che potremmo dare molte lezioni a tanti altri, francesi in primis. E qui un po' di intima soddisfazione ci sta tutta.
Mercoledì 17 Aprile 2019, 13:49
Capodieci mestrino purosangue? Meglio sorridere...
Mercoledì 17 Aprile 2019, 13:43
Un modo come un altro per riempire uno spazio del giornale.
Mercoledì 17 Aprile 2019, 13:35
Peccato, quando ci sono di mezzo gli esseri umani viene tutto mercificato. Al di là del messaggio positivo c'è già chi pensa a come farci una vagonata di soldi. L'ambiente può aspettare, intanto si fa teatro con un attore che riempie la sala...
Mercoledì 17 Aprile 2019, 13:14
Magari riflettere un secondo in più dopo aver scritto...
Martedì 16 Aprile 2019, 16:40
Jugoslavia? Hai ancora l'atlante delle elementari?
Martedì 16 Aprile 2019, 16:28
Qual è... accidenti
Martedì 16 Aprile 2019, 16:26
Stessa domanda che mi sono fatto io. Una scultura del II secolo non dovrebbe essere patrimonio dello Stato?
Martedì 16 Aprile 2019, 16:20
Beh, insomma... la frase avulsa dal contesto non dà il senso della parabola. L'amministratore infedele si fa degli amici abbonando i debiti ai debitori del suo padrone non con i propri. Così viene proposto come atto di "giustizia" rimettendo i debiti indotti dalla disonestà. In questo caso Pinault sarebbe il disonesto che fa anche bella figura donando pubblicamente una briciola dei suoi proventi. Poi bisognerà vedre come la pensa il papà di Gesù.
Martedì 16 Aprile 2019, 15:57
C'è scritto. Purtroppo la pena è stata sospesa in cambio di una multa. Bella giustizia...
Martedì 16 Aprile 2019, 15:17
La Francia chiude le frontiere ma non sembra avere un sistema di sicurezza all'altezza della sua superbia. Coem volevasi domostrare è un'altra occasione per creare problemi all'Italia. Ormai tutta l'Europa è d'accordo: i migranti si devono fermare qui ...perchè l'Europa non esiste. Possiamo chiudere tutti i porti che vogliamo ma se l'Africa ci vomita addosso quella massa di gente non li fermiamo nemmeno con i cannoni. Non credo che "in Europa" non lo sappiano. Mi chiedo sempre quale sarà la fine di questa tragedia scritta a tavolino e penso che avrei preferito fosse stata messa in scena una commedia.
Martedì 16 Aprile 2019, 15:06
Facciamo un esperimento: prova ad andarli a trovare tu.
Martedì 16 Aprile 2019, 15:05
Esistono dei protocolli stabiliti dal Ministero della Sanità e le riporto un breve passo: "In particolari situazioni di rischio per l’utente/paziente (immunodepressione, allergie, controindicazioni legate a particolari stati patologici), tenuto conto delle prescrizioni del medico responsabile, il medico veterinario valuta la necessità di ulteriori e/o più frequenti accertamenti clinico-diagnostici sull’animale e l’adozione di comportamenti più restrittivi nella sua gestione." Ovviamente queste cose non vengono fatte da deficienti per compromettere lo stato di salute di altri pazienti. La Pet Therapy trova ormai applicazione in tutto il mondo (civilizzato) con ottimi risultati ormai accertati. La sua è semplicemente avversione arcaica ad un mondo con il quale non riesce ad entrare in contatto. Ha idea di quante malattie possono trasmettere a suo nipote gli altri esseri umani, magari quando va dal Pediatra?
Martedì 16 Aprile 2019, 14:47
Ma per favore... Leggi bene qual'è il capo di imputazione e poi, se l'hai capito, commenta a proposito.
Martedì 16 Aprile 2019, 14:45
Ma hai letto qual è il reato (assurdo) contestato, e l'hai capito? Caso mai ci facciammo ridere dietro perchè abbiamo Procure che sparano a casaccio.
Lunedì 15 Aprile 2019, 11:54
La crisi libica è iniziata quando Francia e Inghilterra (con l'aiuto di altri babbei) hanno "deposto" Gheddafi. Da allora l'Italia, come si poteva prevedere, ha avuto solo problemi (grazie Napo!). Ora, a pensare male, si può anche supporre che qualcuno, oltre a sguazzare per proprio tornaconto, approfitti della situazione per mettere l'Italia in ulteriore difficoltà e ricondurla così a più miti consigli in seno a mamma Europa. Non dimentichiamo che in questa "grande e bella" Europa esistono ancora Paesi colonialisti, arroganti e vendicativi che hanno notevole pratica in proposito.
Venerdì 12 Aprile 2019, 21:05
Agli immigrati clandestini no (almeno fino ad un anno fa) e ai presidi sì. In pratica immigrati e dipendenti pubblici sono la stessa cosa. Grande questa Italia alla deriva.
Venerdì 12 Aprile 2019, 20:57
Bene, prepariamoci ad un anno di campagna elettorale con questa cosa ripetura all'infinito. Di argomenti non ne ha altri e ha capito che questo funziona alla grande. Che la ottenga o meno per lui sono voti assiucurati. Quindi, vai di sondaggi sul gradimento e autonomia che un altro mandato è assicurato.
Venerdì 12 Aprile 2019, 09:42
Sul ragionamento di principio lei non ha tutti i torti ma nella realtà troviamo tutti i giorni un modo per massacrare l'ambiente in cui viviamo. L'ecosistema si avvia verso una crisi irreversibile e noi, invece di cercare modi per iniziare a migliorare la situazione, ogni giorno troviamo un nuovo modo di peggiorarla. Lei stesso, pur esprimendo dei dubbi condivisibili sul piano del diritto, mette sopra a tutto le beghe umane piuttosto che il rispetto di un bene immenso e fragile che è di tutti ma che così non sarà più di nessuno.
Venerdì 12 Aprile 2019, 09:22
Qualcuno aveva dubbi?
Giovedì 11 Aprile 2019, 14:23
E l'altro compare che è di fianco a lui nella foto che fine ha fatto?