guendalina

Commenti pubblicati:
Lunedì 15 Aprile 2019, 21:49
Ottima scelta, meglio di tanti team di sociologi, psicologi, tutor e quant’altro.
Giovedì 7 Marzo 2019, 16:43
E poi c’è chi contesta il decreto sicurezza? Troppo poco!
Domenica 10 Febbraio 2019, 13:59
Pretesa assolutamente legittima, il Comune deve rappresentare tutti anche chi ha idee e obiettivi diversi da don Ciotti.
Giovedì 7 Febbraio 2019, 22:23
Discriminazione razziale? Diritti umani? Anche uno Zulù avrebbe capito che i vigili chiedevano i documenti, senza bisogno di dialoghi né di interpreti. Ha solo provato a fare il furbo, gli auguro una bella denuncia per resistenza ... oltre alla multa. a una
Giovedì 7 Febbraio 2019, 22:05
Che strano ... a certi individui diversamente autoctoni il coltello in tasca non manca mai.
Mercoledì 30 Gennaio 2019, 21:56
A zappare per i prossimi 2-3 anni, sabato e domenica compresi.
Mercoledì 30 Gennaio 2019, 21:53
Meritatedi sparire per mancanza di tessere.
Martedì 25 Dicembre 2018, 23:59
Anche nei vari Stati d’Europa ci sono state guerre e rivoluzioni, ma i cittadini sono rimasti a combattere nella loro terra e per la loro terra. In Africa, peraltro ricca di risorse naturali, facciano altrettanto.
Martedì 25 Dicembre 2018, 23:58
Anche nei vari Stati d’Europa ci sono state guerre e rivoluzioni, ma i cittadini sono rimasti a combattere nella loro terra e per la loro terra. In Africa, peraltro ricca di risorse naturali, facciano altrettanto.
Domenica 2 Dicembre 2018, 16:22
L’imam era un esempio di rispetto e moderazione: pessimo segnale la sua rimozione.
Mercoledì 14 Novembre 2018, 14:04
Non capisco perchè in pubblico si debbano tollerare certi comportamenti. Se uno vuole sedersi per terra, fare una porcilaia attorno a sè, dormire sulle panchine, lo faccia a casa propria.
Lunedì 12 Novembre 2018, 15:01
Episodio emblematico del senso dello Stato pari a zero di un folto gruppo di cittadini italiani.
Giovedì 25 Ottobre 2018, 14:41
Ne meritava 6000, di euro di multa, più l’obbligo di andare a recuperare il tutto e portarlo nel cassonetto della carta.
Mercoledì 17 Ottobre 2018, 15:40
Lucano, Toscani e già che ci siamo Saviano, i 3 salvatori dell’Italia.
Lunedì 8 Ottobre 2018, 15:23
E’ inutile scandalizzarsi, è la Natura, bellezza.
Lunedì 8 Ottobre 2018, 15:21
PD & compagni non tollerano che accanto all’aborto si prevedano iniziative miranti ad evitarlo, per esempio fornendo sostegno a chi preferirebbe NON abortire. Iniziative del resto previste anche dalla stessa 194, ma chissà perché rimaste lettera morta. L’aborto è e deve restare l’extrema ratio.
Lunedì 8 Ottobre 2018, 15:10
Per favore, non si parli di stupro in questi casi, al massimo (forse?) d8 un rapporto ‘estorto’ in cui la presunta vittima ha creato le migliori condizioni perchè accadesse.
Lunedì 8 Ottobre 2018, 15:08
Per favore non si parli di stupro in questi casi, al massimo (forse!) di un rapporto ‘estorto’ in cui la presunta vittima ha creato tutte le condizioni perché ciò accadesse.
Venerdì 5 Ottobre 2018, 16:21
Ecco, adesso sia espulso quanto prima, così la differenza gli apparirà più chiara.
Venerdì 5 Ottobre 2018, 16:17
Mi sembra il minimo. Essere un artista non giustifica la maleducazione.
Venerdì 5 Ottobre 2018, 16:12
Il velo integrale è simbolo della sottomissione della donna, nè più nè meno che portare la moglie a spasso col guinzaglio, quindi va vietato. Per non parlare del fatto che il volto deve essere sempre scoperto per motivi di sicurezza.
Venerdì 24 Agosto 2018, 21:29
Che tristezza. Beccare il responsabile e stangarlo per bene. Colpirne uno per educarne 100.
Mercoledì 25 Luglio 2018, 21:41
Un orrore, giudice compreso.
Venerdì 20 Luglio 2018, 22:49
Certificato- e patentino-mania, siamo un paese senza speranza, incapaci di misurarsi con la realtà.
Sabato 7 Luglio 2018, 22:25
Roba da pazzi. Espellere la famiglia intera.
Giovedì 5 Luglio 2018, 21:25
E noi paghiamo un tribunale perchè faccia le pulci ai centesimi dati agli studenti! Al massimo un TAR dovrebbe esprimersi fra bocciatura e promozione, il resto è nella natura delle cose, non c’è nulla di strano ricevere qualche punto in più, o in meno, di quanto legittimamente ci si aspetta. A pagare queste oiate sono gli insegnanti, umiliati e messi all’angolo.
Giovedì 5 Luglio 2018, 21:21
In carcere avrà tutto il tempo per prepararsi bene.
Mercoledì 4 Luglio 2018, 23:40
Studierà in carcere.
Sabato 23 Giugno 2018, 21:08
Queste sono lenitizie che mi riempiono di gioia. Cari writer/vandali, la pacchia è finita!
Sabato 16 Giugno 2018, 09:07
Sentenza ineccepibile.