#gazzettino42268

Commenti pubblicati:
Martedì 21 Novembre 2017, 23:35
sono musulmani da rispettare
Lunedì 20 Novembre 2017, 23:30
manca l' elasticita' mentale.
Lunedì 20 Novembre 2017, 23:26
africa continente meraviglioso, rimandiamoli alle origini.
Lunedì 20 Novembre 2017, 23:25
togliere l' otto per mille alla chiesa
Domenica 19 Novembre 2017, 20:35
e poi dicono che lo sport fa bene.
Domenica 19 Novembre 2017, 20:30
l'africa e' il posto piu' accogliente. basta!!!!!!!!!!!!
Sabato 18 Novembre 2017, 20:26
nei pronto soccorso dovrebbero esserci degli ageggi apposta per risolvere queston problema, molto semplici da usare.
Venerdì 17 Novembre 2017, 17:04
era ora, una spesa in meno.
Mercoledì 15 Novembre 2017, 21:49
siamo stufi di questa gente,a cui tra qualche anno dovremo dare anche una pensione sociale
Mercoledì 15 Novembre 2017, 21:45
l'omosessualita' e' una deviazione sessuale.
Sabato 11 Novembre 2017, 17:08
sono africani.
Sabato 11 Novembre 2017, 16:56
troppi obblighi per questi personaggi, loro preferiscono la liberta' di agire.
Venerdì 10 Novembre 2017, 19:22
diabete: gran brutta malattia specialmente per i giovani.
Giovedì 9 Novembre 2017, 19:07
questa volta sono d'accordo col prete.
Mercoledì 8 Novembre 2017, 18:30
questo e' un vero eroe.
Mercoledì 8 Novembre 2017, 18:28
piena solidarita' all'insegnante.
Mercoledì 8 Novembre 2017, 18:15
pensarci prima
Mercoledì 8 Novembre 2017, 18:12
piu' che giusto.
Domenica 5 Novembre 2017, 23:07
fanno schifo comunque
Venerdì 3 Novembre 2017, 22:27
questa volta porto per il siciliano.
Venerdì 3 Novembre 2017, 22:13
merita un premio non una condanna.
Giovedì 2 Novembre 2017, 19:27
si dice: capace
Giovedì 2 Novembre 2017, 19:21
si, ma non in marocco.
Giovedì 2 Novembre 2017, 19:12
e una musulmana parte da tunisi da sola per cercare di risolvere dei problemi ginecologici? gatta ci cova
Martedì 31 Ottobre 2017, 23:39
bei tempi con il " 7 " in condotta.
Martedì 31 Ottobre 2017, 01:15
non aveva niente di meglio da fare?
Domenica 29 Ottobre 2017, 19:20
più leggi, più interpretazioni e più abusi