RedFoxy
1 Gennaio 1918

Commenti pubblicati:
Lunedì 17 Giugno 2019, 16:20
Ruzante porti rispetto all'enormità del lavoro a monte per stabilire che a stuprare sia stato un uomo, non è facile per gli investigatori scoprire certe cose. E si aspetti un colpo di scena: loro erano due e per ora l'uomo è uno solo e se tanto mi da tanto potrebbe accusarle di stupro per superiorità numerica e la patata bollente non sarà più degli investigatori ma del collegio giudicante che, pallottoliere alla mano, dovrà far quadrare i conti, mi creda. Lei la fa facile ruzante.
Lunedì 17 Giugno 2019, 16:16
Ben detto! Le diró di piú: che vengano processate per istigazione allo stupro! É inaudito nel Paese di Maometto che una donna esca a passeggiare con l'amica senza il fratello o il padre a scorta! Secondo me si vedevano anche gli occhi e non avevano indossato i guanti svergognate che non sono altro! A casa si sta! Come dice lei signor Roberto D, a casa! A imparare che sta non va l'accento e "farne a meno" senza l'acca, che questo è un reato peggiore.
Domenica 16 Giugno 2019, 20:39
Fioriaio è Porto Marghera non Portogruaro. Ma è Casale Monferrato. Poi anche Taranto. E' tutta Italia. Sai...io non ci riderei, poi vedi tu
Domenica 16 Giugno 2019, 20:33
Quante storie...mica ha mai ucciso nessuno un pò di asbesto ridicoli!
Domenica 16 Giugno 2019, 20:29
Agli italiani questo va bene, intervengono solo se non vaccini i figli ma per il resto puoi anche dare fuoco, nessuno invoca nulla.
Lunedì 10 Giugno 2019, 09:18
Eh capisco Zip, ma a me no, perché siamo in un contenitore che pretende di decidere anche quali siano i pensieri che puoi esprimere e parliamo di concetti non termini, quindi ho la pretesa che sia degno del livello che intende avere anche nelle terminologie. E siccome succede spesso io mi divertirò spesso. Ciao.
Domenica 9 Giugno 2019, 18:01
Confrontare il comportamento è una cosa, usare termini inadatti è un'altra.
Domenica 9 Giugno 2019, 16:40
Grande amore per gli animali, tutti, e video commovente nel suo significato. Ma "teneva in BRACCIO il corpo senza vita del BAMBINO" inficia anni e anni di studi e buone intenzioni.
Giovedì 6 Giugno 2019, 22:21
Certe volte non ti capisco. Un bambino con la meningite sta visibilmente male, scrivi, e incolpi i genitori di non averlo portato altrove fidandosi di quanto alcuni medici rilevassero. Ma, se altri genitori non si fidassero di altre diagnosi e volessero altri pareri invece, saresti a scrivere contro la laurea su google o chi fa di testa sua e poi paga e tutto il repertorio come da copione. Quindi: dobbiamo ascoltarli o no 'sti medici? Quando sí e quando no? Con quali informazioni?
Giovedì 6 Giugno 2019, 20:07
Molto Red Dragon l'amico. Basterebbe il suo stendardo e quel parziale tatuaggio a rivelarne le tendenze. Magari stanno cercando un pozzo con un barboncino bianco dentro.
Giovedì 6 Giugno 2019, 20:01
Se non ha motivo di comparire nei database è un dna inutile.
Giovedì 6 Giugno 2019, 08:59
Sanzioni disciplinari? Ahhahaha sí sí,certo, certo. Gli ospedali...se li conosci non ti uccidono.
Martedì 4 Giugno 2019, 21:50
Tornate a disturbarmi con queste storielle strappalacrime quando in questo sporco paese cominceranno a farla pagare ai genitori e al personale adulto e inutile dentro agli istituti scolastici. Mamy e papy non fanno mai nulla e i docenti e i dirigenti meno ancora. Quindi non serve dare notizia, sembra che non freghi a nessuno, le scuole si attivano solo se sentono odore di razzismo o omofobia, tutti gli altri possono anche uccidersi grazie ai bulli tanto poi accuseranno le famiglie di non averli saputi capire. Mondo di imbecilli gestito da imbecilli.
Martedì 4 Giugno 2019, 16:09
Essendo io curiosa come una scimmia e offrendomi, il gazetín, su un piatto d'argento l'opportunità... che faccio? Mi vado a sbirciare l'unico dei profili individuabili perchê la signora si firma nome e cognome. E trovo una donna con un'apparente età di 50 anni (stimo lí per lí). Solito clichè, sole sabbia mare spiaggia acqua e kaftani colorati ed esotici. Un fianco giustificabile solo da 4 gravidanze a stretto giro, un polpacetto segnato a lato tibia tipico di chi ha una bella ipotonicità muscolare. Porca zozza...curioso di piú e nelle successive foto sembra quasi più giovane, col labbro superiore di quel biancore tipico delle donne che si tolgono i baffi e in quelle pose davvero davvero plasticissime che ti chiedi se é stato un incidente a incartocciarle in quel modo... Non per difendere la Isoardi ma se queste sono le donne che pretendono di dare consigli alle altre cara Isoardi fatti 'na spaghettata e passa oltre che la vici la partita. Spero che lo splendore in terra a cognome pupillo legga: mettiti a posto e dopo sputa su chi é normale cocchina di zucchero .
Sabato 1 Giugno 2019, 13:48
Ha ragione. Meglio cavalcare l'onda, o meglio il profondo blu, prima che il suo pubblico di boccaloni resti decimato dai disastri del 5G. Il 5G non si tocca, quello è cosa buona e giusta, dice Mercoledí Addams.
Mercoledì 29 Maggio 2019, 18:44
Dici bene Phoenix ma io non riesco a non guardare come quello che viene definito il peggior papa della storia, da credenti stessi, sia capitato proprio in questa fase incredibilmente delicata. Una coincidenza troppo potente e gli effetti, secondo me, ancora devono davvero vedersi. Ricambio l abbraccione!
Mercoledì 29 Maggio 2019, 18:40
Grazie Fiocchi, mi chiedo se questo metta una persona in una posizione un pò difficile con la propria fede. Ho capito come si snoda il ragionamento che mi hai esposto ma mi chiedevo se esistesse un momento in cui un credente realizza che colui che parla "in vece" del suo stesso dio sta in realtà parlando per se stesso, con un disegno preciso in testa che mette in disaccordo alcuni principi della vostra fede con alcu i grandi valori della vita di un individuo, come la sicurezza e la giustizia per se stesso e la sua famiglia, come la garanzia che un tessuto sociale a stampo cristiano dovrebbe volgersi ai deboli ma qui si rivolge solo a chi porta profitto e i veri deboli sono schiacciati. Insomma...fede VS ragione. E questo grazie a lui. Grazie per la risposta.
Mercoledì 29 Maggio 2019, 18:29
Nota a margine: il Moige è quanto di più inutile possa esistere. Personalmente raccolgo "testimonianze" sui comportamenti e atteggiamenti che i giovani e giovanissimi tengono fra loro specie a scuola e insulti che puntano alla mercificazione della figura femminile (espressione dell'articolo stesso) , nelle scuole, sono come il buongiorno. Coinvolte, le famiglie non sanno mai nulla, "a casa nostra non esiste", porti loro le prove e semplicemente si dileguano. Ecco, questi sono i genitori che poi si riuniscono in comitati contro il grande fratello e fingono di non sentire che il figlio 13enne possa inveire a piacimento. La scuola? Ma la scuola interviene esclusivamente se si parla di razzismo o omofobia, ma se le ragazzine vengono insultate, bullizzate, etichettate come prostitute di bassa lega sfinite d bip e senza morale a 11 o 12 anni alla scuola e ai docenti italiani va benissimo. Basta difendere il burka, togliere i simboli cristiani e promuovere l'omosessualità. E poi si scandalizzano per il grande fratello 'sti ipocriti mentre il figlio accanto sta bullizzando e offendendo una compagna. La figura genitoriale è scomparsa, quella che resta è fallata e inutile.
Lunedì 27 Maggio 2019, 18:47
Io vorrei che qualche credente mi spiegasse come fa a coniugare la propria fede con il massimo esponente della propria fede. Davvero non é provocazione, ci pensa da solo il signor bergoglio a provocarvi, è solo curiosità la mia della più genuina. Come fa un credente che imposta la propria vita e quella della sua famiglia a sedere a tavola la sera e sentire questo durante la cena senza vederci la politica di infimo ordine che un tempo celava e ora vi sbatte in faccia? A Bergoglio riconosco un solo insegnamento che ho recepito: nonostante lui la gente continua ad aggrapparsi. Ed é interessante questa cosa.
Giovedì 23 Maggio 2019, 12:18
Potrebbe essere come dice Lei, anche se penso che alla base ci sia una percezione completamente diversa dello "scherzo/offesa" rivolta ad un uomo rispetto a quella rivolta alla donna. Il punto è che con la virilità maschile non si scherza mai; diversamente via libera sulle esigenze sessuali femminili. Ci pensi, anche l'offesa rivolta alla donna é concettualmente diversa dall'equivalente maschile: una donna è sempre offesa se ritenuta "troppo attiva e con chiunque", per l'uomo è vanto e viene percepita offesa il ritenerlo non all'altezza del troppo e del con chiunque. Il focus a mio parere é che la pensata non era pertinente e tale si poteva ritenere solo se avessero partecipato ad una sfilata o casting per nuovi pornostar. Poi sa, vale sempre la solita solfa...ok tutto purché non alle mogli, figlie, madri, sorelle. Peccato che scordino sempre che in tutti i casi sono mogli, madri, figlie e sorelle di qualche altro uomo, che peró tace limitandosi a invocare l'aiuto delle femministe perché da solo non ce la fa. Non ne vedo una tragedia sinceramente,bastava far recapitare il tutto alle mogli o madri o sorelle di quelle menti pensanti che hanno ideato questo no? Grazie per il pollice eretto (...ogni riferimento...ahahahhahaha)
Giovedì 23 Maggio 2019, 08:55
Vincono gare sportive e si vedono ricordare che devono depilarsi e usare vibratori e, secondo alcuni qui sotto, tutto ok va benissimo. Ok, spero che il vostro premio produttività sia un massaggiatore prostatico e che ritirando la pensione al posto di aumenti ci troviate ricette per viagra e colla per dentiere. É giusto che vi ripaghino in oggetti ad uso sessuale ed estetico no?
Mercoledì 22 Maggio 2019, 11:36
:-)))) no no Phoenix ora mi flagello peggio dell'albino in "il Codice Van Gogh" perché la debolezza la permetto ai deboli ma non a me ed é giusto raddrizzare la schiena a derbate qua eh? Ho visto il logo di vinello e vedi? A lui la debolezza la perdono perché i miei figli da piccoli hanno avuto l'astuccio di Giuseppa la Maiala. Poi hanno tenuto un incontro con i genitori ritenendo questo mio comportamento inadeguato e offensivo nei riguardi dei nostri gentili ospiti mussulmani. Vuoi sapere come ne sono uscita? No,nessun panino di mortadella no, ho solo mostrato il santino del papa e i nostri ospiti hanno sorriso compiaciuti e mi chiamavano "sorella". Io ricambio anche l abbraccio ma giuro che ti pago la lavanderia che col cilicio ho imbrattato di sangue tutto, pure il santino. Mi pento e mi dolgo.
Martedì 21 Maggio 2019, 21:00
"...contiguità con soggetti gravitanti in ambienti dell'estremismo islamico, anche loro nel mirino degli investigatori." E volete l'applauso? Tengono d'occhio soggetti gravitanti nell'estremismo islamico. Qualcuno lo sbattono fuori, altri li guardano da lontano. Ho avuto un momento di debolezza quando individuai in Salvini una risposta valida, un cedimento. Poi ho capito che la differenza sostanziale fra Salvini e predecessori è che i secondi non si preoccupavano nemmeno di piacere, lui invece non va nemmeno in bagno se non avvisa : "cari Amici anche oggi io vado in bagno e non mi fermerà nessuno! Avanti tutta!". Mi pento e mi dolgo, indecoroso momento di debolezza umana.
Venerdì 17 Maggio 2019, 15:22
Cominciate a farlo in questo sito, o restano le solite 4 considerazioni politicamente corrette. Come quando qualche vostro iscritto gioca a fare l'investigatore e tratteggia immaginari profili facebook con l'altro di supporto a denigrare o parlare di parenti morti di chi manco conoscono. Guardando dall'alto son tutti bravi a dire la cosa giusta, poi quando devono ripulire casa propria o ti muovi a carte bollate o fanno finta di niente, non trovate?
Venerdì 17 Maggio 2019, 14:04
Apprezzo Binariciuto, grazie. Preciso che non presi le distanze dai colleghi commentatori, concordanti o meno, e nemmeno dal gioco puerile di like e dislike, semplicemente non ho apprezzato un tentativo di identificazione e relativa denigrazione esposto dai gestori. Quindi ho agito come da dovere avvertendo anche la persona che ritenevano fossi io. Tutto qui. Ora sono seduta sulla riva del fiume Binariciuto ;-). Saluti.
Venerdì 17 Maggio 2019, 12:29
E tu pulisciti il didietro coi coriandoli che se no inquini
Mercoledì 15 Maggio 2019, 18:30
Ciao Odaldelta, quando dici che "ti sentivi cameratisticamente legato" e specifichi che "la tua responsabilità coinvolgeva anche i tuoi camerati" stai parlando di ideali. O valori, per certi versi. Quel modo di interpretare la vita passava attraverso ideali e valori e noi possiamo discuterne la validità ma non l'esistenza. Oggi i valori come gli ideali non appartengono nemmeno piú ai piani alti; come pretendono che giovanissimi ai quali non sono stati mai nemmeno menzionati possano condividerne il senso profondo? Parla di onore a un giovanissimo oggi, ride di te e non é idiozia ma non conoscenza. Pretendono ciò che non danno, i papaveri, non dimentichiamoci il silenzio assordante e ostinato quando ci sequestrarono due uomini. Quella é la gente che punta il dito ai ragazzi perché non vogliono lasciare mamma ma non si interrogano su cosa troverebbero lasciando casa loro. Te lo dico io, diventi un sacrificabile per uno stipendio irrispettoso e per un Paese che più ne cadono in terre calde meglio è. La domanda é: vale la pena?
Mercoledì 15 Maggio 2019, 09:33
Esperimento concluso: cittadino riprogrammato. Torni in fila con gli altri.
Mercoledì 15 Maggio 2019, 09:30
No. E' che questa vita richiede ideali ormai obsoleti, dato il momento storico, e i "vecchi" hanno capito il vostro gioco e vi sono, oggi, scomodi.
Domenica 5 Maggio 2019, 11:36
Caro Phoenix, tutto questo ha una spiegazione addirittura scientifica, come non bastasse pratica. Nell'insieme passa attraverso la cosiddetta acuità sensoriale, ovvero la capacità di percepire e decodificare anche le esperienze che non stiamo vivendo noi in prima persona. Alcune persone presentano questa dote particolarmente spiccata ed é una capacità che puoi affinare o apprendere. Il cervello é dotato di "neuroni specchio" e ha la capacità di riprodurre esperienze non vissute, detta più semplicemente: che io abbia acquisito la capacità di compiere certe azioni o provare certe emozioni per mia esperienza o che l'abbia acquisita avendo vissuto la stessa esperienza attraverso un altro essere umano, per il cervello, non fa una grande differenza, te le registra, le decodifica e le incamera ugualmente. Grazie ai neuroni specchio che sono preposti anche a percepire l'emozione altrui. Questa è la culla dell'empatia, croce e delizia che va controllata. Sapevi che recentemente si è stabilito che i neuroni sono in grado di cambiare forma in base all'emozione/pensiero percepito? Siamo esseri straordinari, condannati a cercare l'eccellenza fuori da noi, quando la culliamo da sempre. E cosí... succede che senti l'altro. Quando sei stato assente, intorno a me, c'erano persone (immaginerai chi) che ad un certo punto provavano una crescente preoccupazione e dissi che sapevo che saresti tornato, non sapevo come spiegarlo ma lo sapevo; uno di loro mi disse "si ma il credente sono io non tu":-). Eppure....La cosa simpatica è che io e te ci conoscemmo chiacchierando di uzi e oggi passiamo dal trascendentale alla fisica quantistica. Mi piace!!! :-D