parere personale

Commenti pubblicati:
Giovedì 14 Novembre 2019, 14:37
Può essere che tu abbia ragione, ma quando i veneziani potranno amministrare la loro città e dimostrare se sono capaci o meno?
Giovedì 14 Novembre 2019, 14:34
Questa volta ti do ragione, a casa tutti ad incominciare dallo stato che ha gestito il Mose.
Giovedì 14 Novembre 2019, 14:32
I cittadini di Venezia sono sempre stati presi in giro dalle amministrazioni pubbliche di ogni ordine e grado (ed anche sfrattati dalla loro città). I veneziani non sono rappresentati da nessun amministratore comunale, i problemi dei veneziani non esistono nemmeno per gli amministratori del comune di Venezia. Solo votando SI al referendum sulla separazione delle città i veneziani potranno avere voce in capitolo sulla gestione della città altrimenti resteranno una minoranza, i cui problemi non interessa a nessuno.
Giovedì 14 Novembre 2019, 14:30
In Italia in caso di calamita (terremoti, inondazioni ...) ha sempre pagato lo stato, mi spieghi perche no a Venezia?
Giovedì 14 Novembre 2019, 14:14
Il Mose è un opera dello stato. I cittadini di Venezia sono sempre stati presi in giro dalle amministrazioni pubbliche di ogni ordine e grado (ed anche sfrattati dalla loro città). I veneziani non sono rappresentati da nessun amministratore comunale, i problemi dei veneziani non esistono nemmeno per gli amministratori del comune di Venezia. Solo votando SI al referendum sulla separazione delle città i veneziani potranno avere voce in capitolo sulla gestione della città altrimenti resteranno una minoranza, i cui problemi non interessa a nessuno.
Martedì 12 Novembre 2019, 16:51
Il valore di una bandiera sta nel sentimento di appartenenza. Se la bandiera del Veneto è rappresentativa per i propri cittadini, questo sentimento di appartenenza va rispettato in ogni luogo. E' un sentimento positivo e che fa onore. La storia insegna che il mancato rispetto di questo sentimento ha dato origine alle peggiori violenze. La bandiera del Veneto è una delle più belle bandiere che esistono è un onore che sia esposta in ogni luogo, rappresenta un sentimento, una comunità fiera e mi dispiace per chi ha sentimenti di invidia, ma sappiano che le porte sono aperte qualora ci sia rispetto.
Lunedì 11 Novembre 2019, 23:34
Questo gesto serve solo a far disprezzare sempre di più la bandiera italiana, che ha sempre di più un valore a dir poco ridicolo e sinonimo di ingiustizie, incapacità, incuria, ... e tutto quel che già sapiamo delle condizioni di questa oramai fallita nazione.
Venerdì 8 Novembre 2019, 17:06
Questo è il vero rispetto delle istituzioni.
Venerdì 8 Novembre 2019, 17:02
All'epoca della selezione del progetto gli Olandesi avevano proposto una soluzione molto semplice e funzionale, simile alle soluzioni adottate sul tamigi, ma il progetto non è stato scelto, il costo degli interventi era ridotto ed i costi di manutenzione bassissimi, l'opposto di quanto si richiede negli appalti italiani.
Venerdì 8 Novembre 2019, 12:33
Oggi di fronte al ponte della stazione non c'erano le passerelle e si doveva camminare nell'acqua. Le passerelle erano accatastate in uno spazio asciutto adiacente, con l'unico scopo di intralciare la circolazione. Altre passerelle erano state predisposte in lista di spagna in zona asciutta. Amministratori e dirigenti comunali andate a farvi ....., un giro. Grazie
Mercoledì 6 Novembre 2019, 23:44
Un'altra scuola modello che chiude, per far spazio alle incapaci strutture pubbliche, luoghi di caos e distruttrici di finanze pubbliche.
Mercoledì 6 Novembre 2019, 23:35
Si, un padre ed una madre nel senso più tradizionale del termine.
Mercoledì 6 Novembre 2019, 14:44
L'unione di queste due città è solo mercificazione per pochi. Andiamo a votare SI al referendum e che un serio dibattito dei rappresentanti dei cittadini trovi un giusto equilibrio di interventi sul territorio. Basta sottostare ad un capo che fa quello che vuole sulle spalle dei cittadini.
Mercoledì 6 Novembre 2019, 14:34
Se il primo partito in italia è alla canna del gas, figurati gli altri....
Mercoledì 6 Novembre 2019, 14:32
Ma fammi il pioacere ... rileggiti quello che hai scritto
Mercoledì 6 Novembre 2019, 10:50
Con tutto rispetto per gli operai dell'Ilva, Secondo te gli amministratori locali dovrebbero occuparsi dell'Ilva ?. Io invece ritengo che sia un tema molto più importante delle propagande ed esternazioni degli alleati di governo, tese solo ad emergere come partito, a partire da Renzi in avanti.
Mercoledì 6 Novembre 2019, 10:24
Bravo, si all'educazione civica ed al rispetto degli altri, senza indottrinare i più deboli con falsità, ipocrisie o barzellette in nome di una nuova pseudo cultura avanzata.
Martedì 5 Novembre 2019, 14:50
Votiamo SI al referendum se vogliamo che i cittadini governino la loro città.
Martedì 5 Novembre 2019, 14:49
Votiamo Si al referendum e le cose andranno meglio.
Martedì 5 Novembre 2019, 14:46
Nessuno in questa città difende i residenti. Votiamo SI al Referendum.
Martedì 5 Novembre 2019, 14:03
Questo uomo non lo sopporto, penso sia uno dei peggiori politici di sempre.
Martedì 29 Ottobre 2019, 23:17
Sei ancora qui ??? Te lo pago io il biglietto.
Lunedì 28 Ottobre 2019, 21:11
e provi anche tanta rabbia...
Lunedì 28 Ottobre 2019, 19:21
Sei di Napoli e hai il coraggio di fare questi paragoni? Scampia è un quartiere di Chioggia? Ridicolo
Domenica 27 Ottobre 2019, 22:43
E perché molti cittadini del sud vengono a curarsi al nord? Sono masochisti? Tu ritorneresti subito al sud, non dipende certamente da te, ma nemmeno dal veneto, terra che ti ospita e che tanto critichi. Piuttosto dipende dalla tua amata terra.
Venerdì 25 Ottobre 2019, 15:04
Brugnaro è contro il referendum, vuole governare entrambe le città e questa manovra serve proprio per far naufragare il referendum.
Martedì 22 Ottobre 2019, 11:14
E poi la sua parola vale più della mia, perché lui è pubblico ufficiale, che resterà sospeso dal servizio fino a quando le acque non si sono calmate e poi riprenderà il suo lavoro con tanto di onore e di rispetto per la sua divisa.
Martedì 22 Ottobre 2019, 11:09
Questo succede quando si è abituati a prendere senza dare nulla
Venerdì 18 Ottobre 2019, 22:52
Mi dispiace, ma tu vivi su un'altro pianeta. Guardati le statistiche sulle violenze di tutti i generi, non i casi particolari. A te piace cercare sulla stampa locale, con l'angoscia di dimostrare cose che sotto sotto nemmeno tu ci credi.
Venerdì 18 Ottobre 2019, 22:46
Hai ricevuto di più "VERGOGNATI" tu che non tutti gli altri utenti messi insieme.