Pietro Lollo

Commenti pubblicati:
Sabato 16 Marzo 2019, 18:02
Il Durante il Fascismo furono comminate complessivamente 118 condanne a morte. Tra queste, quelle del Tribunale Speciale, che operò dal 1927 al 1943 occupandosi solo di reati di natura politica, furono 65 (di cui 53 eseguite), la maggior parte delle quali per attività spionistiche nel periodo tra il '40 e il '42. Negli Stati Uniti dal 1977 al 2003 le esecuzioni sono state: - 677 con l'iniezione letale - 150 tramite sedia elettrica - 11 con l'utilizzo della camera a gas - 3 per impiccagione - 2 per mezzo della fucilazione Dal 2004 al 2015 le esecuzioni sono state circa 160. Non sono disponibili i dati relativi a Francia e Inghilterra, gli altri due stati che si ergono ad esempio universale di democrazia, ma potete scommettere che, per tutto il periodo moderno in cui la pena capitale rimase in vigore, le esecuzioni furono sicuramente superiori a quelle eseguite sotto il Duce.