MScharen

Commenti pubblicati:
Sabato 16 Febbraio 2019, 11:11
E quindi? Dove sta il problema?Se una persona svolge bene il suo lavoro,nel suo tempo libero penso abbia diritto di fare cio' che vuole...o deve rendere conto anche di quante volte va al gabinetto... esibizioni non autorizzate????? Ma di cosa stiamo parlando????
Mercoledì 13 Febbraio 2019, 13:21
Io invece dico...che p.... l'amante uguale alla sua ragazza! Belle donne comunque...e' proprio vero che i gemelli sono inseparabili!Due persone...in realta' una sola...
Mercoledì 13 Febbraio 2019, 10:02
copppertone 2019-02-12 20:11:46 accidenti, dalla foto non mi pare il tipo classico di cui si sospetta ipertensione e problemi cardiaci. E' una foto vecchissima...se guardi il Giornale di Vicenza trovi la sua foto attuale..purtroppo l'infarto mortale e' un evento che puo' capitare a tutti...ci sono persone sanissime..sportive...magari giovani che ci lasciano le penne improvvisamente...Non per fare dell'ironia ma e' il caso di dire e' passato a ''New Life''...
Martedì 12 Febbraio 2019, 16:40
Mauro mach III 2019-02-12 13:40:49 la cosa allucinante è che ci sia gente che lo segue, lo ascolta, fa la fila per andare a vederlo! Ma quello che e' piu' allucinante e' che sia disposta a pagare per vederlo!!!!!!
Lunedì 11 Febbraio 2019, 17:03
In ogni caso, è chiaro che la giornalista Federica Angeli della ''Repubblica''ha giocato sull’equivoco pur di ottenere l’intervista, altrimenti non si spiegherebbe la reazione della famiglia, finora sempre disponibile a dialogare con i media al punto da far ascoltare la voce del figlio registrata in un messaggio che ha fatto il giro del web. «Grazie a tutti per l’interesse dimostrato in questi giorni. Le condizioni di Manuel sono in continuo miglioramento anche se la prognosi resta ancora riservata. Manuel è felicissimo e sorpreso dell’affetto che lo circonda» scrivono ancora i genitori di Manuel Bortuzzo, sempre con quell’hashtag che tutti condividiamo: “TutticonManuel”.
Lunedì 11 Febbraio 2019, 16:25
Grazie a tutti per l'interesse descritto in questi giorni. Le condizioni di Manuel sono in continuo miglioramento anche se la prognosi resta ancora riservata. Manuel è felicissimo e sorpreso dell'affetto che lo circonda e che è stato manifestato con correttezza e rispetto. Purtroppo, in un momento di nostra assenza, è stato trovato in una signora (accompagnata fino al suo ingresso da un uomo della scorta), con cui si è intrattenuto un pensiero pensando che è una scrittrice in visita e non che è stato pubblicato su un articolo sulla sua vicenda, né tanto meno il selfie poi scattato. Federica Angeli del quotidiano "la Repubblica" qualificatasi come amica di Manuel. Io, Rossella Corona Bortuzzo, sono entrata successivamente in stanza, quasi al termine della chiacchierata. Ho chiesto alla signora chi è e si è qualificata dell'antimafia. Manuel non è uno scoop, non è un trofeo da esibire, né un selfie da entrate sulle pagine di un giornale. È un giovane che sta lottando con tutte le forze per riprendersi la sua vita. Chiediamo il dovuto rispetto, entriamo sotto tutti gli altri giornalisti cui abbiamo fatto riferimento alle condizioni di Manuel portando i suoi saluti e le dichiarazioni rilasciati con trasparenza con finalità di pubblicazione. Firmato da Franco Bortuzzo Fkb e Rossella Corona Bortuzzo Certi giornalisti sono disposti a tutto pur di fare uno scoop...impressionante e di cattivo gusto il selfie pubblicato senza autorizzazione dalla Angeli della ''Repubblica''.
Domenica 10 Febbraio 2019, 15:34
Nuotatore paralizzato. La scienza progredisce Manuel può sperare- Si come no..forse fra 500 anni... E nel frattempo sul fronte dell'ingegneria e della robotica sono stati fatti progressi enormi per dare alle persone paralizzate la possibilità di tornare a muoversi e a camminare. In questo campo non si parla di miracoli. Sono tecnologie che già esistono. E che ora potrebbero restituire un certo grado di mobilità anche a Manuel Bortuzzo. Non credo che interessi a Manuel o altri che sono paralizzati fare piccoli passetti con l'esoscheletro e le stampelle!!!!!
Sabato 9 Febbraio 2019, 21:39
steyr 95 2019-02-09 18:01:09 Credo di aver sbagliato i calcoli. Facciamo 2-3 al massimo. Quei criminali hanno gia' tolto la possibilita' di realizzarsi nello sport a questa povera creatura...volete togliergli anche il sogno di poter stare con una ragazza come tutti i giovani della sua eta'? Siete cattivi...poi quel che sara' sara'... FN...credo che la FEDERNUOTO abbia in mente di fare una cosa del genere.. Potete immedesimarvi per un attimo nella vita che fara' a 19 anni questo ragazzo quando le difficolta' fisiche e psichiche si paleseranno di volta in volta e man mano che passeranno i giorni? Per quanto forte ed abituato a lottare e' un bel pugno nello stomaco!!
Sabato 9 Febbraio 2019, 17:33
E' stata una coraggiosissima piccola meravigliosa grande donna....fosse stata magari un'altra ragazzina sarebbe andata in panico..Pensate se il ragazzo fosse stato solo in quel momento e non avesse ricevuto i tempestivi soccorsi...ho letto che ha perso quasi 4 litri di sangue... 16 anni..giovane per star fuori fino alle 2..e' vero ma in fin dei conti era con un maggiorenne e poi la gioventu' di oggi una volta alla settimana,di solito al sabato fa le ore piccole...Manuel e Martina poi fino a quel momento erano stati in una abitazione al compleanno di una amica ed erano usciti solo per prendere le sigarette... E' un caso diverso ma una mia amica ha conosciuto suo marito a 16 anni ed ora che ne ha 45 e' ancora assieme... Brava Martina...ti auguro di essere felice assieme al tuo Manuel...Ieri ho sentito un'intervista di Andrea Stella che a Fort Lauderdale in Florida si e' beccato una pallottola che gli ha tranciato midollo...gira il mondo col suo catamarano e si e' pure sposato in barca...ora e' un imprenditore che costruisce articoli per disabili...pensate che ha inventato una specie di manubrio con una ruota che si attacca alla carrozzina che diventa una specie di motorino...ha fatto vedere il video...molto bravo....Auguri piccolo Manuel sei diventato il fratello,figlio,nipote di tutti gli italiani per bene. Nella pagina facebook del padre c'era la foto vinte da Manuel e dai 3 figli nuotatori e fratelli..sono 180!!!!!
Giovedì 7 Febbraio 2019, 15:07
Questi due coatti romani...rifiuti della societa' si immaginano la vita che avra' Manuel dopo la lesione al midollo? La lesione completa del midollo spinale si traduce immediatamente nel seguente quadro clinico: - paralisi di tutti i movimenti volontari nelle parti del corpo innervate da fibre che fuoriescono dal midollo al di sotto del livello della lesione - abolizione di tutti i tipi di sensibilità provenienti dalle parti del corpo sotto il livello di lesione - perdita di tutte le funzioni viscerali e riflesse (vescica, intestino, funzioni sessuali, controllo neurovegetativo)....che si traduce che questo ragazzo sara' incontinente per tutta la vita e dovra' espletare i suoi bisogni nel pannolone(che dovra' portare in ogni istante della sua vita) anche perche' non avra' piu' stimoli di nessun tipo..ne' intestinali...tanto meno sessuali...non potra' avere figli..avra' anche una diminuzione del tono muscolare...e dovra' girare in carrozzina per tutta la vita...per fortuna lui e' giovane ed ha le bracca forti con le quali potra' aiutarsi a sollevarsi...e immagino continuera' vista la passione ad essere un atleta paralimpico Conosco un signore che sono parecchi anni che e' in carrozzina a causa di un incidente e che mi diceva che ogni settimana va'a fare riabilitazione perche' altrimenti i muscoli delle braccia si atrofizzano e non riesce piu' a sollevarsi....Senza contare i dolori e i crampi che avra'...e che parecchie persone in carrozzina mi hanno confermato...da impazzire solo a pensarci...
Giovedì 7 Febbraio 2019, 12:46
Bravo ''GAZZETTINO'' che avete pubblicato il video... spiace per i genitori ma la gente deve vedere come e' avvenuto il tentato omicidio... sono contenta perche' questo video contrasta con le parole fatte dal coatto che ha sparato che nella confessione ha detto che Manuel aveva un cappellino e si agitava e loro lo avevano scambiato per il ragazzo che nel pub aveva minacciato lui e la famiglia... Ho guardato 2 trasmissioni che hanno dato ampio spazio a questa triste vicenda e mi e' piaciuto come le 2 giornaliste che intervistavano l'avvocato lo hanno asfaltato perche' giustificava il fatto che fosse andato a casa a prendere una pistola perche' minacciato...e non poteva passare il messaggio che se litighi con qualcuno e magari ti minaccia vai a casa e prendi la pistola e spari a c... rovinando per sempre un povero innocente... Ho letto i commenti sul profilo facebook del coatto sparatore ed i piu' accaniti sono proprio i romani del quartiere...e questo mi fa capire che fosse una persona conosciuta per le sue imprese non proprio edificanti...d'altronde era un piccolo spacciatore...e attaccabrighe da quel che ho letto... Uno ha scritto in romano che e' stato fortunato a colpire un bravo ragazzo del nord perche' se rovinava suo figlio gli sterminava la famiglia... Nel profilo facebook di Daniel Bazzano hanno anche postato un video di una rapina fatta proprio nel suo quartiere in cui si vede una commessa coraggiosa durante una collutazione,tirar via il passamontagna al rapinatore...e mi sembra di riconoscere la persona che ha sparato a Manuel...anzi i commenti dicono che sia lui....Il GAZZETTINO puo' postare il video? Ps...Notate le gambe immobili di Manuel che restano immobili mentre cerca di alzarsi... Questa vicenda mi ha toccato profondamente perche' anch'io sono stata ricoverata in neurochirurgia in seguito ad un incidente ed ho avuto la decompressione del midollo per fortuna andata bene...ed una piccola lesione che si vede ancora nella risonanza...e si vedra' per sempre....mi hanno dato 4 giorni di morfina perche' i dolori erano insopportabili....non oso nemmeno pensare cosa deve provare una persona che ha un proiettile conficcato nella spina dorsale...
Giovedì 7 Febbraio 2019, 10:03
Se andate sul giornale online www.iltempo.it potete vedere il video del momento in cui Manuel e' stato colpito...e' illuminato e di fronte al distributore di una tabaccheria...non aveva cappellini ne' felpe tirate su ed il suo visetto da bambino era ben visibile..Da notare che i delinquenti hanno sparato 3 colpi...quindi c'era la volonta' di farlo fuori..
Giovedì 7 Febbraio 2019, 01:08
Due minuti e ventidue di immagini. Forti, atroci, sconsigliate ai più e invece da vedere, incollati allo schermo, per quanti sapevano e hanno taciuto. Nella telecamera della tabaccheria di via Menandro, all’Axa, la scena terribile del ferimento di Manuel Mateo Bortuzzo, il diciannovenne trevigiano che sognava le Olimpiadi e che oggi è condannato alla sedia a rotelle per colpa di due ragazzi che hanno quasi la sua età e che sabato notte, su di giri dopo una rissa, hanno sparato tre proiettili contro il bersaglio sbagliato. “Abbiamo sparato per errore”, hanno detto davanti agli inquirenti Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano. Nel filmato Manuel e la fidanzatina Martina sono in piedi davanti al distributore di sigarette. Il ragazzo non indossa il cappuccio della giacca, né un berretto. Un faro da piazza Eschilo precede il motorino che sale su via Menandro in direzione di via di Acilia. I due nuotatori si girano, come chiamati dagli sconosciuti sullo scooter. Manuel si accascia e urla, mentre si tocca le gambe che già non sente più. L'omertà di chi conosceva in zona i nomi dei due responsabili e ha taciuto, coprendoli perfino, dovrà forse pesare sulle loro coscienze mentre le braccia di Manuel che sognava di nuotare cercano Martina. Hanno sbagliato a sparare. E un ragazzo innocente paga la pena peggiore. Sono immagini forti, le pubblichiamo perché non si può voltare la testa altrove di Franco Bechis Il video del ferimento di Manuel lo trovate sul ''Tempo''..guardatelo...cosi' capite cosa hanno fatto quei due DELINQUENTI!!! E che non vengano a dire che non volevano colpire lui,dato che il viso e' riconoscibilissimo!!!!!!! E se non volevano colpire lui qualche altra persona ci avrebbe rimesso la vita magari! Galera a vita!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Mercoledì 6 Febbraio 2019, 19:04
Viene da piangere a me a pensare che un ragazzo di 19 anni dovra' passare tutta la vita in una sedia a rotelle!!! Signor Anton48..c'e' un pool di persone che si da' da fare per cercare i colpevoli di questo efferato delitto...ho letto che un giornalista della trasmissione ''Chi l'ha visto'' Ercole Rocchetti..e' riuscito a trovare lo scooter che stava bruciando e che e' stato usato durante la sparatoria...molti giornalisti stanno seguendo la vicenda che ha toccato tutti gli italiani ... in ospedale e presso le forze dell'ordine...e di conseguenza le notizie vengono aggiornate di continuo...
Mercoledì 6 Febbraio 2019, 15:42
Ecco un'altra sentenza ingiusta...Chi toglie la vita o lascia menomato come il caso di Manuel Bertuzzo deve MARCIRE in galera...GALERA A VITA!!!!!
Mercoledì 6 Febbraio 2019, 15:37
Mah...Magari mi sbaglio,ma se ci fossero pene sostanziose..pugno di ferro per certi reati..questi delinquenti ci penserebbero su prima di commetterli...come succede in America... Faccio un esempio...hai sparato ad un ragazzo rovinandogli la vita e...ammesso che vada bene..lo costringi a stare su una sedia a rotelle per tutta la vita...50 anni di galera...ma te li fai tutti...non che dopo 10 anni cominci a fare permessi premio...ma cosa volete aspettarvi dalla giustizia italiana che da' 5 anni ad un militare che ha ucciso un ragazzo lasciandolo morire dissanguato...e con la complicita' della famiglia...fidanzata compresa...e non permettendo alla madre di assisterlo negli ultimi istanti della sua vita perche' non avvertita!!!!!Parlo del caso di Marco Vannini...una sentenza che grida vendetta al cospetto di dio...si dice...se pensate che i 5 anni sono una pena che si da' ad una truffa!!! Ah...ed i magistrati che sbagliano devono pagare di tasca PROPRIA!!!!
Martedì 5 Febbraio 2019, 17:54
sasa456 2019-02-05 16:51:47 Io continuo a sperare che la diagnosi dei medici sia sbagliata oppure che avvenga un miracolo. Non e' giusto che questo ragazzo abbia questa sorte. Guarda...i medici difficilmente si sbagliano...con la risonanza si riesce a capire se il midollo e' uscito dal sacco durale...Io non avevo capito che la lesione era al midollo,pensavo fosse l'ematoma dovuto alla ferita del proiettile che lo comprimeva..quindi man mano che l'ematoma si riassorbiva il midollo non era piu' imprigionato e si aveva una graduale decompressione...ma mi sembra di aver capito che il proiettile e' penetrato nel canale midollare facendo fuoriuscire il midollo che e' stato tranciato di netto......in quel caso si interrompe e non riesce piu' a ricevere segnali e si ha una paresi... Mi viene male a pensare ad una ragazzo di 20 anni che ha la vita completamente sconvolta da un avvenimento del genere...i suoi sogni distrutti...la sua vita cambiata.. Spero che essendo giovane e forte sono sicura che sapra' accettare la sua nuova condizione e magari continuare ad essere un atleta e dedicarsi alla sua passione..e sono sicura che trovera' molte persone ed associazioni...prima fra tutte quella del mitico Andrea Stella che in America durante una sparatoria ha avuto un incidente simile... Auguri caro ragazzo e ai genitori dico:''Fatevi forza!'' ...e chi lo sa che in futuro non si trovi la tecnica di ripristinare il midollo lesionato e rimettere in piedi tanti giovani e meno giovani costretti su una sedia a rotelle... Auspico che i delinquenti vengano riconosciuti e puniti come meritano..
Martedì 5 Febbraio 2019, 12:09
Mi e' partito il commento senza che finissi il mio pensiero...ricordo che hanno trasmesso in televisione il suo viaggio in America..e quando ha visitato l'Area51...visto che qualche americano non lo conosceva si e' finto un alieno...da morir da ridere a vedere le facce della gente... Ti faccio i miei migliori auguri di pronta guarigione...auguri Sammy...sei MITICO!!!!!
Giovedì 31 Gennaio 2019, 19:05
Venetoconlavgrande 2019-01-31 18:09:01 Strano che non ci sia mai un dem un leu un kompagnetto, nemmeno un viniello a riprendere il tutto. Mi hai rubato le parole di bocca!!!! Ssssss....zitto sindaco...per carita'...che per caso non si offenda uno dei suoi ''protetti''... Come mai quando l'altro autista che aveva redarguito con toni accesi una passeggera di colore che aveva manifestato dissensi sul modo di guidare dello stesso..ha chiesto di identificare l'autista e licenziarlo e in questo caso...visto che la passeggera nigeriana ha aggredito un lavoratore pubblico ufficiale nell'esercizio delle sue funzioni non invoca la galera come sarebbe giusto visto le lesioni provocate? Due pesi e due misure????????????????? Le dico solo una cosa...SI VERGOGNI...
Mercoledì 30 Gennaio 2019, 07:35
Non ho mai creduto alla ricostruzione fatta dai Ciontoli,sul fatto che durante uno scherzo sia partito un colpo che ha ucciso il povero Marco... Ho ancora nelle orecchie le sue urla mentre si dissanguava e quei criminali...invece di chiamare il 118 prendevano tempo sul come costruire la dinamica del fatto...immagino cosa deve essere stato per mamma Marina..anche perche' se fosse stato portato subito in ospedale i periti dicono che si sarebbe salvato...oltre al fatto che NESSUNO..solo un idiota..si sognerebbe mai di lasciare una pistola con un colpo in canna...Trovo ingiusta la sentenza proprio per tutti i depistaggi che ha fatto la famiglia della fidanzata...addirittura il capofamiglia e possessore del porto d'armi ha chiesto al medico del pronto soccorso di non rivelare che il ragazzo era stato era stato colpito da un proiettile!!!!!!!ma facendo finta che fosse stato punto da un pettine!!!!Solidarieta' alla famiglia di Marco per l'ingiustizia subita..
Lunedì 28 Gennaio 2019, 15:42
Capisco chi nasce in un corpo sbagliato e procede al cambio di sesso in tutto...tipo la bellissima attrice Vittoria Schisano che da uomo e' diventata donna a tutti gli effetti...ma che significa sono una ragazza trans???O quando scrive ''l'dea di chi voleva rendermi eunuca''Sei un uomo con il seno di silicone e bombardato da ormoni femminili ma con gli attributi di un uomo...(che secondo me ti fanno comodo dato che molti uomini cercano le trans)...e comunque il viso e' molto mascolino..secondo me guardandoti in viso si capisce subito che sei un uomo..al contrario di alcune che ho visto che nessuno avrebbe pensato che prima erano uomini..
Lunedì 28 Gennaio 2019, 15:20
Ma per favooooooooooreeeeeeeeeeee.... Vieni giu' dal pero' va'...questo di crede il Brad Pitt de noaltri...
Lunedì 28 Gennaio 2019, 15:16
Mah!Se questa signorina riesce a fare il suo lavoro nel tempo stabilito che problema c'e'?Se invece ha deluso le aspettative del supermercato e' un altro paio di maniche...Ci sono signore che lavorano nel supermercato che frequento che non sono propriamente dei fuscelli...tira su tira giu'..guida il muletto..pulisci..piegati..per 8/9 ore al giorno...a me per esempio non mi terrebbero nemmeno un'ora anche se sono normopeso...dipende anche dall'abitudine a svolgere determinati lavori...se uno e' abituato a fare un lavoro mentale,tipo impiegato..ecc....penso abbia difficolta' a svolgere un lavoro che richiede forza,agilita' e velocita' a meno che non sia fisicamente prestante e atletico...ma poi dipende dalla persona...spero che la ragazza trovi presto un lavoro che esalti le sue qualita'...
Lunedì 28 Gennaio 2019, 14:09
Bravissimo!!!!Meno male che dopo tante notizie di crimini commessi da extracomunitari(spaccio,omicidi,furti ecc...) ti apre il cuore sapere(e non avevo dubbi)che ci sono anche tanti bravi ragazzi!!!
Lunedì 28 Gennaio 2019, 11:29
I vicini: «È un bravo ragazzo»... Ti so dire se era cattivo... Criminale...spero che marcisci in galera a vita...come si puo' uccidere un bambino????????????? E metterei in galera pure la madre che ha consegnato i suoi figli ad un soggetto del gennere!!!!!!
Domenica 27 Gennaio 2019, 11:41
Ed è convinta che quel gattino incontrato in Portogallo possa aver raccolto l’infezione dopo aver frugato nei bidoni della spazzatura....si va bhe' dai...ce ne vuole di fantasia...conosco un signore che ha avuto la sindrome di Guillain-Barré-Strohl e che ora e' guarito che non ha mai accarezzato un gatto...
Sabato 26 Gennaio 2019, 16:36
PS...Busitalia, l'azienda dei trasporti che gestisce gli autobus a Padova, ha acquisito le immagini per risalire all'identità dell'autista, annunciando che prenderà «seri provvedimenti» nei confronti del dipendente. L'azienda parla di comportamento «gravissimo», e invita chiunque abbia informazioni a riferirle. Questo e' gravissimo...e mi chiedo...quante deve averne sopportate questo pover'uomo per sbroccare a quel modo? Trovo assurdo che una passeggera debba dire ad un autista come deve fare il suo lavoro!!!!!!!!!!!!!!
Sabato 26 Gennaio 2019, 16:18
Bravo sindaco! Il delitto di diffamazione, previsto all’art. 595 del codice penale: “chiunque […] comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a 1032 Euro”. Ai commi 2 e 3 del medesimo articolo si sottolinea che se l’offesa consiste nell’attribuzione di un determinato fatto, la pena aumenta, e se l’offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore a euro 516 (diffamazione aggravata). Questo dice la legge e per me quello conta...La gente crede di scherzare con i social...quante persone sono state denunciate e condannate ad aver pagato i danni in termini monetari per aver proferito offese contro qualcuno? Ne sa qualcosa la Boldrini...Quindi...attenti...
Sabato 26 Gennaio 2019, 15:55
Bravo sindaco! Il delitto di diffamazione, previsto all’art. 595 del codice penale: “chiunque […] comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a 1032 Euro”. Ai commi 2 e 3 del medesimo articolo si sottolinea che se l’offesa consiste nell’attribuzione di un determinato fatto, la pena aumenta, e se l’offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore a euro 516 (diffamazione aggravata). Questo dice la legge e per me quello conta...La gente crede di scherzare con i social...quante persone sono state denunciate e condannate ad aver pagato i danni in termini monetari per aver proferito offese contro qualcuno? Ne sa qualcosa la Boldrini...Quindi...attenti...
Sabato 26 Gennaio 2019, 15:39
Solo una parola...INTOCCABILI!!!