stative18

Commenti pubblicati:
Venerdì 15 Febbraio 2019, 13:36
Ma che c'azzecca il Segretario di Stato Vaticano con la formulazione della legge, o decreto, circa l'apertura dei negozi la domenica? Cercano appoggi oltretevere?....Ma non siamo uno Stato laico?
Venerdì 15 Febbraio 2019, 13:33
Un doveroso ringraziamento all'Arma dei Carabinieri, i cui risultati sottendono un lungo e meticoloso lavoro. Il "signore" in questione, speriemo non venga liberato per una qualche crisi di ansia, problemi cardiaci. Cosa ci andava a fare il ceffo, in Siria, se poi al iornalista dice che aveva "paura dei bombardamenti" . Forse, data la zona , credeva di ritrovare il paradiso dell'Eden, di biblica memoria ? Qualcosa non quadra nella mente del tipo.
Giovedì 7 Febbraio 2019, 16:57
Con la polizia slovena, quella che se vai un chilometro più dei 40 prescritti nei luoghi abitati,ti commina una multa da pagare subito senza discutere, non avrebbe fatto tante storie. Loro non parlano molto: ti ammanettano e ti ritrovi in una cella senza neanche accorgerti. Noi abbiamo paura perfino che vengano filmate le mani con le manette. Siamo qualcosa di indicbile....
Martedì 5 Febbraio 2019, 12:25
Bene ! Da ex docente, ho visto decine di mediocri studenti iscriversi ad un liceo e ritirarsi dopo sei mesi o un anno. Oppure terminare il quinquennio in sette anni, con medie da "bradipi". Oppure terminare con difficoltà e fermarsi senza uno straccio di diplomae e...la voglia (a volte la possibilità) di continuare. Pragmatico come sono, ho caldeggiato un liceo ad alunni veramente intelligenti e motivati che nel tempo hanno saputo farsi valere negli studi e nella vita. Quanti artigiani ...eletricisti, muratori, operai di ogni genere ho incontrato, soddisfatti, appagati economicamente e socialmene; ed altrettanti dottori con laurea appesa in salotto, in casa con i genitori, alla ricerca costante di un qualsiasi lavoro. Dopo aver cercato, e a volte preteso, mansioni afferenti alla rispettiva laurea....
Martedì 29 Gennaio 2019, 15:35
E bravo il reverendo....ha capito bene come...si fa. Coraggio e avanti!
Martedì 29 Gennaio 2019, 15:33
Per me il personaggio è solamente ridicolo!!! Ci ha stufato con questa aria da " profeta" con i presunti silenzi allusivi, preceduti dal fastidioso, quanto illegle aumento improvviso del volume durante gli spot in TV. Basta, si ritiri che non gli mancherà niente, come a noi!
Sabato 26 Gennaio 2019, 15:41
Fato bene ! Bravi agordini a non farsi metterei piedi in testa ed a subire questa "arringa" scelerata da parte di una "turista" che definire maleducata è solo un eufemismo di maniera. Tiratele fuori tutti i denari che potete....oddio...dalla testa non trarrete niente, ma dal portafoglio si.
Mercoledì 23 Gennaio 2019, 17:26
Ma lzare a dismisura il volume durante gli spot dello spettacolo, è un voler imporre a tutti i costi, quel comunicato....il ci contenuto, pietoso, e incommentabile. Si goda la vita e ci lasci in pace Adrian...quel che è dato, è dato. Il resto lo faranno gli altri....
Mercoledì 23 Gennaio 2019, 17:16
Srebbe ora che Adrian si riposi....e faccia riposare anche noi.
Mercoledì 23 Gennaio 2019, 12:18
Non posso nascondere l'ambivalenza del mio gradimento per Celentano: da una parte alcune sue canzoni che non esito a considerare dei caolavori, dall'altra, questo suo esserci....non esserci, farsi aspettare, esordire con quelle frasi sceme che lasciano il tempo che trovano. Non è colpa sua, ma nei promo che precedono lo spettacolo in televisione, improvvisamente l'audio si alza in modo fastidioso......Adri, hai passato gli 80....hai dato, hai ricevuto....ora, gentilmente, lasciaci in pace e impara dalla mitica Mina, che ha saputo riirarsi in buon ordine eda affacciarsi con discrezione unica,( anche con te) poche volte, in modo elegante e non caciaroso. Soprattuto non "imponendosi" al pubblico. Ce la faremo anche senza...sta tranquillo.
Martedì 22 Gennaio 2019, 18:56
Non gli è bastata l'accoglienza con due ministri e uno stuolo di poliziotti.....ci sono italiani, veri italiani galantuomini, che rientrano in patria in una bara. Che si vergogni e se ne stia zitto!
Giovedì 17 Gennaio 2019, 10:50
Qua sta gente, non è capace di vivere come la stragrande maggioranza della gente? 40.000 euro per comperare champagne....ma perchè si mettono senmpre in queste situazioni particolari....poi tornano in TV a piagnucolare che non hanno soldi e che comunque si sono convertiti....
Lunedì 14 Gennaio 2019, 11:58
La forza del Diritto e il fallimento totale di forze pseudo politiche socialmente devastanti e "politicamente" fallite. Cosa volete che capiscano e se ne interessino, le persone normali, che lavorano dalla mattina alla sera, di trame politiche fra questo o quel governo, o di accordi più o meno segreti: con questo governo, dando atto anche all'operato del precedente, questo assassino è stato riportato in Italia. Punto. Tutto il resto sono parole e discorso che i nostri pronipoti leggerano su vecchi fogli di giornale o relazioni più o meno puntuali sui social. La vitaè fatta di FATTI, azioni concrete che portano ad un risultato, oggi positivo. Il resto è bla..bla...bla...bla...
Domenica 6 Gennaio 2019, 16:52
Che vergogna! Brava la docente, è ora di smetterla di subire, di dare mano libera a psicologi e agli analisti del "nulla". Una punizione esemplare ed una bella sanzione pecuniaria, altrmenti tutti ripetono l'anno. La "bianca" Provincia....
Mercoledì 2 Gennaio 2019, 22:28
E' praticamente scontato che il papà sia morto, ma da qualche parte il corpo deve trovarsi. Questa forse non è la stagione ideale, specialmente se nevicherà,per le ricerche, ma io insisterei. Signora, lo chiami, lo chiami forte: la aiuterà certamente e, per qualcuno che ci crede, questo richiamo oltre a darle forza, potrebbe portarla dove giace il corpo. L amore per un padre non conosce ostacoli e rimane intatto contro ogni irrazionale ragionamento. Se ha fede, lo preghi; diversamente pensi a lui con molto affetto.
Lunedì 31 Dicembre 2018, 17:14
E' vero, l impresa è ardua, ma voglio fare coraggio alla figlia. Non smetta di cercare.
Giovedì 27 Dicembre 2018, 19:03
Lodevole ed esemplare iniziativa. Bravi gli alunni e gli insegnanti|
Venerdì 14 Dicembre 2018, 16:51
Il pio pensiero è vicino al suo capezzale con i suoi cari
Venerdì 14 Dicembre 2018, 15:26
E uno stipendio che umilia migliaia e migliaia di padri di famiglia che partono al buio e tornano al buio e forse riecono a vedere i figli....serve una vera riduzione, pur considerando la prfessinalità del pover Fazio....che porterei volentieri nel bosco ad aiutare nei lavori dopo il disastro di fine ottbre.
Venerdì 14 Dicembre 2018, 15:20
Mi unisco agli applausi dei francesi. Il resto è solo bla...bla...bla...
Venerdì 14 Dicembre 2018, 09:21
Chissà...forse a pensar male, a volte si indovina. Ma non possiamo sempre ipotizzare la malizia ovunque. Bravi e meritevoli comunque di consensi e ringraziamenti.
Lunedì 3 Dicembre 2018, 10:46
Medioevo prossimo...venturo.
Lunedì 26 Novembre 2018, 17:20
Quando non si sa di cosa parlare....
Sabato 24 Novembre 2018, 20:12
Brava la ragazza. Una tale famiglia non la merita. Se ne vada definitivamente e si faccia la SUA vita, non qu ella che altri vogliono.
Sabato 24 Novembre 2018, 20:08
Sono anch'io fuori età per donare, dopo essere stato iscritto al registro dei donatori per trent'anni, ma darei quello che chiedono pur di salvare il piccolo. La paura si supera...dico al donatore che si sarebbe ritirato....il midollo viene prelevato in anestesia generale. E quale dolore sarebbe superiore alla soddisfazione di aver salvato una vita'?
Giovedì 22 Novembre 2018, 10:18
Quello che le conversioni forzate avevano prodotto in Centro America...non gli aveva detto niente?
Giovedì 22 Novembre 2018, 08:51
Con tutta la simpatia che posso provare per il buon Corona (Mauro), adesso l'ha detta grossa. Non capisco come Corona non si accorga che a volte viene preso in giro dalla scaltra Berlinguer, che sa bene quanto ascolto portano le "sparate" del nostro....Quando poi, lo fanno parlare di politica,si raggiunge l'apice dello "spettacolo". La sincerità nostrana, semplice e schietta di Corona, a confronto con i giochi di palazzo e gli intrighi torbidi della politica sotterranea che si esprime con una dialettica bifronte, piena di "dico / non dico", programmi più o meno fasulli e buone intenzioni apparenti che sottendono mire nascoste e disegni cavillosi. Fatelo parlare della montagna e di quanto a questa afferisce....lì è imbattibile ed immensamente apprezabile.
Mercoledì 21 Novembre 2018, 13:44
Si, spazzare via le rivalità ed i problemi afferenti alla politica, ed unirsi nella tempistica e nella qualità del lavoro, a chi ne sa quanto e più di noi. Roma ha già dimenticato ...cosa ci aspettavamo? I veneti tenaci e laboriosi risolveranno, come sempre, la situazione.
Martedì 13 Novembre 2018, 13:53
Persona umile e musicista sensibile. La coralità di montagna ha bisogno di questi esempi. RIP
Martedì 13 Novembre 2018, 11:38
Ben fatto| E continuate così |