matdaligar

Commenti pubblicati:
Giovedì 25 Ottobre 2018, 08:11
La prostituzione non e' vietata: ne e' vioetato il favoreggiamento e lo sfruttamento. In poche parole, una persona col proprio corpo fa quello che vuole. Per quello in molti appartamenti si continua a praticare il sesso "a pagamento". La donna (o uomo) deve essere libera e cosciente di farlo e non "mandata" da qualcuno o gestita da prottettori o sfruttatori (in questo caso diventa reato)
Giovedì 11 Ottobre 2018, 10:35
Tutti vorremmo il nome, per boicottare l'azienda. Purtroppo la Legge vieta la pubblicazione dei nomi fino al termine delle indagini preliminari, che solitamente e' di 6 mesi, salvo proroghe.
Martedì 9 Ottobre 2018, 14:12
tutti avevano paura, tutti si lamentavano. Consiglio lo strepitoso monologo di Marco Paolini, per capire, o meglio cercare di capire che aria tirava ad Erto nell'anno 1963
Martedì 9 Ottobre 2018, 14:09
Dedico un pensiero alle vittime, ai loro famigliari ed ai superstiti di questa tragedia annunciata, con le parole di una bambina, ora adulta, scampata alla potenza dell'acqua. "C'era una strana aria, in quei primi giorni di ottobre, a Longarone. Si sentivano strani discorsi. La gente bisbigliava continuamente, ma non capivamo bene di cosa, almeno noi bambini. ricordo un discorso sentito così, di sera tra mamma e papa', un discorso fatto quando noi bambini, eravamo in cinque, non eravamo presenti. Ricordo quella sera che la mamma diceva al papà: -Non sarebbe meglio mandare i bambini a Belluno?- Mi sono fermata ad origliare. Perche' la mamma voleva mandarci via? Cosa avevamo fatto? La voce di papa' rispose: -Cosa vuoi che importi? Se cade la diga, parte anche Belluno! Se dobbiamo morire, meglio farlo tutti assieme!! - Era un discorso troppo duro e forte, almeno per me. Incomprensibile! Guardavo la diga e pensavo: - Come puo' farci del male, farci morire?- " Micaela (una bambina sopravvissuta al disastro del Vajont)
Lunedì 1 Ottobre 2018, 14:54
La multa è effettivamente eccessiva. Ma i due non potevano andare in un hotel?
Sabato 29 Settembre 2018, 13:55
Se non sbaglio, i nomi non possono essere divulgati fino al termine delle indagini preliminari, ovvero, salvo richieste di proroghe, 6 mesi. Magistratura a parte, vorrei proprio conoscere anch'io i nomi di questi "truffatori" fatti e finiti.
Venerdì 28 Settembre 2018, 12:34
Occorre dare potere decisionale a chi interviene, ovvero dare la possibilita' a Polizia o Carabinieri di sparare un colpo per evitare la sofferenza dell'animale qualora si presenti in condizioni critiche. La bestia ferita, riversa a bordo strada, quasi sempre è destinata a morire nelle ore successive, e se il veterinario non è reperibile bisogna abbatterla. Quando invece il dottore interviene, per non avere problemi o "rogne", la abbatte subito col Tanax. (perche' se dovesse portarlo in clinica ed operarlo per salvarlo, immaginate la burocrazia per chiedere il rimborso spese!). Poi d'accordo che l'unica soluzione e' andare piano con la macchina, si ritardera' di qualche minuto, ma si limita parecchio il rischio incidente.
Martedì 25 Settembre 2018, 10:06
Sandro, mi creda: la citta' ha tremato. Io aspettavo solo la scossa dopo il boato.
Venerdì 21 Settembre 2018, 15:55
Con tutti i soldi che prendera' delle parcelle degli "assistiti", puo' tranquillamente accettare il taglio dl suo vitalizio
Venerdì 21 Settembre 2018, 15:52
Le spese sono elevate, certo, ma ovvio allora che un locatore deve aumetare i canoni di affitto per poter "guadagnare" qualcosa. Ma vale la pena di pagare 500-600 euro al mese di affitto per non aver niente in mano tra 15-20 anni?
Mercoledì 19 Settembre 2018, 08:15
Sig. Fabrizio, penso che una coppia con uno stipendio medio/normale che va a pagare 500-600 euro al mese di affitto per anni e anni, per poi non avere nulla in mano, preferisca un debituccio con la banca per avere qualcoda di proprietà per il futuro.
Mercoledì 12 Settembre 2018, 13:49
Se accadeva a Treviso o Venezia, era già pronta la polenta, con la lepre o con "il volatile". Battute a parte, fortunatamente tutto si e' risolto con un atterraggio di emergenza e cambio aereo
Sabato 8 Settembre 2018, 12:47
Clara, si renderà conto da sola che mettere un agente di Polizia per ogni sdraio è impossibile. Allo stesso modo è impensabile di poter mettere un agente per ogni abitazione. Mentre la pattuglia vigila "Via Roma", il ladro ruba in "Via Verdi". Occorre prevenire, occorre un sistema giudiziario che insegna, che faccia pensare due volte al criminale prima di agire. Qualcuno in passatto diceva: "Colpirne uno per educarne 100"!
Venerdì 7 Settembre 2018, 08:51
La colpa è dell'uomo che per anni la ha viziata, permettendole di fare la Nobil-donna senza nemmeno sapere cos'è un fornello, un ferro da stiro o semplicemente la cura della casa. Dopo la separazione, questa ha preteso addirittura domestica e baby sitter, per poter andar liberamente a strisciare la carta di credito nelle boutique, nonche' un "assegno" da 7 mila Euro all'anno. E quando l'ex marito chiese (ed ottenne) la riduzione degli alimenti, la donna fece ricorso perche' doveva abbassare il suo tenore di vita. Vada a lavorare "Signora"!
Venerdì 7 Settembre 2018, 08:46
Queste sono le belle notizie che elogiano il nostro sistema sanitario ed ancor pi√Ļ nostri Dottori
Venerdì 24 Agosto 2018, 10:15
Wowo che notizia... adesso mangio anch io piu' sereno!
Venerdì 17 Agosto 2018, 13:37
Perchè dobbiamo scappare da casa nostra? Forse abbiamo diritto di pretendere correttezza e serietà da parte degli "ospiti"? ... ma forse già il tuo nick "Francia" da molte risposte.
Lunedì 13 Agosto 2018, 15:36
e allora niente offerta alla chiesa: non è prevista, tanto sono già "stipendiati" i preti
Domenica 5 Agosto 2018, 12:01
AH ah ah ... stesso pensiero mio! Hu... Br... Lev...
Domenica 5 Agosto 2018, 11:59
Vero o non vero... in America la punizione viene applicata ai colpevoli!
Domenica 5 Agosto 2018, 11:56
Colpa del proprietario: doveva lasciare le porte aperte, invitarli a casa e regalare loro qualche monile. Mmmhhhh... poi trattasi di Pakistani o Cingalesi... le nostre risorse per un futuro sereno!
Venerdì 3 Agosto 2018, 04:08
Non vorrei essere l'animale!
Giovedì 2 Agosto 2018, 17:06
Uguaglianza? Ma se NOI veneti SIAMO ubriaconi... Benetton avrebbe dovuto eliminare Toscani, ed affidarsi a qualche giovane grafico promettente
Martedì 31 Luglio 2018, 12:59
Ieri pomeriggio xe nato el fiolo del me vicino de casa. A parte che non trovo la notizia sul giornale, ma questo sarebbe stato un articolo da pubblicare: alle 19:00 ha offerto un rinfresco (e che rinfresco!) a mezzo quartiere! Sto calciatore nemmeno una bottiglia a chi gli scrive gli articoli! Pedocio!
Mercoledì 25 Luglio 2018, 08:32
Piero, la risposta sta nella sua domanda. Questi ragazzi hanno commesso un piccolo reato depenalizzato, niente galera ma condanna economica. Un incendiario viola un articolo che è ancora penale. Talvolta è previsto l'arresto e comunque sempre, in sede di condanna, una multa che non è proprio "leggera"
Mercoledì 25 Luglio 2018, 08:30
Si, l'articolo del Codice Penale violato è lo stesso. Sta alla Procura valutare l'importo, tenendo conto di aggravanti o attenuanti varie
Martedì 24 Luglio 2018, 18:35
Non so perchè, ma immagino i "pollici su" della destra, e "quelli" giu dei Piddini sinistroidi perbenisti :-)
Martedì 24 Luglio 2018, 18:34
"Nulla" solo per il fatto che nessuno andrà in galera. La "fattura" da 10.000 stecche a testa arriva.
Giovedì 12 Luglio 2018, 17:45
Alberoni1948, ho amici nell'Arma dei Carabinieri, e le entrate gratis non sono proprio tante come descrivi tu. Solitamente sono le Società sportive che offronto un numero "x" di biglietti per le partite, ed i treni gratis sono al massimo i regionali, utilizzati per il tragitto casa - lavoro. Poi però, non penso valga la pena sfruttare questi "benefici", perchè del poliziotto / carabiniere che entra gratis in Discoteca ne viene al corrente lo staff: se succede qualcosa si è obbligati ad intervenire, pena, una condanna per "omissione". Gli intelligenti pagano!