Fabio1262

Commenti pubblicati:
Martedì 18 Giugno 2019, 12:44
Un applauso per questo risultato che non è di Toninelli ma degli inquirenti. Nessuno del M5S è stato costretto a dimettersi...per forza, l'incapacità non è un reato.
Martedì 18 Giugno 2019, 12:40
Nel governo giallo-verde (ma direi più che altro grigio topo) il ministro Tria brilla di luce propria, stella solitaria, lume di buon senso. Per questo credo non durerà e mi dispiace moltissimo. Faccio presente agli esperti di economia di lega e m5s che l'obiettivo del 2,1% nel rapporto deficit/PIL sarà rispettato grazie a "introiti fiscali maggiori del previsto" quindi NON grazie alla crescita inesistente alla quale siamo condannati dalle politiche economiche, pure inesistenti di questo governo. Attendo repliche con ragionamenti sull'economia, le battute potete tenervele (finora da lega e m5s non ho mai visto ribattere ai miei commenti - che non hanno certo pretesa di verità assoluta, dopotutto non sono mica Keynes, con tesi ragionate: fatevi avanti)
Venerdì 14 Giugno 2019, 11:24
Cominciamo a dire pane al pane e naturalmente...vino al vino. Solo in Italia l'alcol fa 40.000 (QUARANTAMILA) morti all'anno; una quota NON INFERIORE AL 40% (vuol dire che facilmente è anche pi alta) degli omicidi è commessa sotto effetto dell'alcol. Io sono per la più assoluta libertà di consumo di qualsivoglia sostanza (per inciso non faccio uso né di alcol né di altre sostanze che danno alterazione neuro-psicologica, ma bisogna avere il coraggio di dire che i nostri produttori e commercianti sono l'equivalente dei produttori di coca colombiani. Non c'è criminalità organizzata (e questo dovrebbe far pensare) solo perché l'alcol è una sostanza legale (per fortuna). Ma la realtà - invito tutti a informarsi sulle ricerche dell'OMS - è che alcol e cocaina danno gli stessi effetti e la stessa assuefazione. Non sono assolutamente un proibizionista ma le cose vanno chiamate con il loro nome.
Mercoledì 12 Giugno 2019, 12:55
"in piena ragione", quindi secondo lei il minimo sgarbo (intendo quello di Remo) è sufficiente per ammazzare qualcuno? Mi scusi, magari lei è uno di quelli arrivati con i barconi, talebano o altro?
Martedì 11 Giugno 2019, 16:01
Il furto è un crimine, ma richiede una pena commisurata, che non può essere la morte. Oppure lei punisce suo figlio per un brutto voto spaccandogli la faccia?
Martedì 4 Giugno 2019, 10:27
Vedo che a destra non sono capaci di ribattere con delle idee, solo con battutine senza senso
Lunedì 3 Giugno 2019, 18:30
Copoioi e incolle da altro commento. Una volta di più vediamo da che parte sta Salvini: dalla parte degli evasori, non dei lavoratori; dalla pare delle banche e delle grandi industrie (quota 100 permette alle banche di mandare in pensione migliaia di persone a carico dello Stato, senza alcun impegno a nuove assunzioni); dalla parte della mafia, non ammettendo alcuna regolamentazione delle droghe, lasciando alla criminalità organizzata il controllo e i profitti del mercato; dalla parte del caporalato, non riconoscendo alcun diritto ai migranti (che appunto LAVORANO), non delinquono), lasciandoli nelle mani di imprenditori senza scrupoli. Adesso invito l'organizzazione dei "dislike" a scatenarsi. Mi sorprende che la redazione non abbia ancora capito il gioco: una manciata di persone che ha accesso a diversi "device" (telefonini, computer, tablet) scarica con pochi clic una valanga di "pollice verso", come nel Colosseo con i cesari a Roma, ora nella rete con Salvini, chiari esempi di democrazia entrambi. P.s. noto che comunque nelle notizie di economia i sostenitori di Salvini intervengono poco: si vede che non ne capiscono molto...
Lunedì 3 Giugno 2019, 11:25
a se sembra che Di Maio si sia venduto a Salvini, dandogli la possibilità di aggiungere i suoi (di Salvini) danni ai propri (di Di Maio).
Domenica 2 Giugno 2019, 11:51
Magari perchè l'esercito in Italia è comunque soggetto al Parlamento...I militari devono obbedire alla Costituzione e alla legge, non hanno diritto di sottrarsi. Ma tanto questi non sono militari. Pensionati d'oro, bocche ampiamente sfamate e che si permettono di mordere la mano che li nutre.
Venerdì 31 Maggio 2019, 22:56
Vedo che i pro-Salvini non sono numerosi come al solito. Si vede che questa notizia fa senso anche a loro e non sanno cosa dire. Sfidati a comparire, si sono rintanati, ed una conferma della tesi che ho esposto in altro commento. Altro che leoni da tastiera.
Venerdì 31 Maggio 2019, 09:52
Una volta di più vediamo da che parte sta Salvini: dalla parte degli evasori, non dei lavoratori; dalla pare delle banche e delle grandi industrie (quota 100 permette alle banche di mandare in pensione migliaia di persone a carico dello Stato, senza alcun impegno a nuove assunzioni); dalla parte della mafia, non ammettendo alcuna regolamentazione delle droghe, lasciando alla criminalità organizzata il controllo e i profitti del mercato; dalla parte del caporalato, non riconoscendo alcun diritto ai migranti (che appunto LAVORANO), non delinquono), lasciandoli nelle mani di imprenditori senza scrupoli. Adesso invito l'organizzazione dei "dislike" a scatenarsi. Mi sorprende che la redazione non abbia ancora capito il gioco: una manciata di persone che ha accesso a diversi "device" (telefonini, computer, tablet) scarica con pochi clic una valanga di "pollice verso", come nel Colosseo con i cesari a Roma, ora nella rete con Salvini, chiari esempi di democrazia entrambi.
Mercoledì 29 Maggio 2019, 14:55
Oltre che ateo sono ignorante, non capisco il tedesco...
Mercoledì 29 Maggio 2019, 10:55
leggendo questi commenti si può capire come in Italia ognuno si faccia la religione su misura. Ora anticomunista, ora anti-migranti, spesso dichiarando fedeltà ai "papi" di turno (e non intendo quelli di Roma, parlo di papa Berlusconi, papa Renzi, papa Salvini, la papessa Meloni, ecc., tutti splendidi esempi di carità cristiana e cattolicissimi (mi risulta che alcuni siano divorziati o abbiano figli al di fuori del matrimonio: nulla da dire per carità, io sono ateo, ma loro davvero poco coerenti e quelli che li seguono...abboccano).
Lunedì 27 Maggio 2019, 22:18
Mi preoccupo di quello che fanno gli uomini nel nome di dio.
Lunedì 27 Maggio 2019, 16:19
Salvini con il rosario fa paura, come i talebani con il Corano, come Hitler con il suo "Gott mit uns", come le croci di Cortez, come i cristianissimi re e le stragi da loro compiute, come gli Ayatollah, come Stalin con la sua fede nel comunismo. Con la maggioranza che ha - purtroppo - non escludo che al prossimo sinodo si presenti per essere nominato papa. Ateo forever.
Lunedì 27 Maggio 2019, 16:12
Cosa si può pensare? L'industria del vino e della birra opera con il beneplacito dello Stato, si esalta il "bere moderato" ma nessun settore economico dirà "consuma poco". Come se il calzaturiero dicesse di comprare un solo paio di scarpe a stagione. Invece ci sono le scarpe da sera, da passeggio, da corsa, da casa, ecc. Così per l'alcool, c'è il vino da pasto, l'aperitivo, il digestivo, lo sgroppino, l'ammazza caffè. Solo che le scarpe non danno dipendenza, l'alcool si. Insegniamo ai ragazzi i pericoli del bere, soprattutto quello offerto da amici e patenti e non preoccupiamoci delle caramelle dagli sconosciuti: non le accettano
Lunedì 13 Maggio 2019, 16:18
Buon pomeriggio Diego, mi spiego meglio. Io non bevo alcol, non consumo cannabis, mortadella - ahimè - sì. Come ho scritto in altri post, il fatto è che se si vieta, anziché regolamentare, la vendita di qualunque sostanza psicotropa, sarà il crimine organizzato ad avvantaggiarsene. Se la mortadella fosse proibita, la mafia trafficherebbe in mortadella. Poi bisogna anche fare il conto dei morti: cannabis "zero"; alcol qualche decina di migliaia ogni anno solo in Italia. Per il resto quello che lei dice mi sembra ampiamente condivisibile, soprattutto il fatto che bisogna preoccuparsi di chi compra, in misura ancora maggiore quando chi compra è un minore. Chi gli ha venduto da bere è uno spacciatore.
Lunedì 13 Maggio 2019, 00:02
salvini pensa a chiudere i negozi che vendono derivati - innocui - dalla cannabis. Dei bar cosa pensa, che vendono cose adatte a finire nei biberon?
Domenica 12 Maggio 2019, 23:57
Salvini dice che non va dai multimilionari di sinistra. Però non disdegna la compagnia di quelli di destra (Berlusconi...). Allora non sono i multimilionari a fargli paura, ma quelli di sinistra, che, come è noto, mangiano i bambini che fa rima con salvini.
Domenica 12 Maggio 2019, 15:07
Gli auguri alla mamma si possono fare indipendentemente da quello che c'è scritto sul documento di identità. Oppure si dice auguri impiegato, auguri professoressa, auguri idraulico...?
Giovedì 9 Maggio 2019, 14:58
Salvini dice: "lo Stato dimostra di non essere complice di chi vende prodotti che fanno il male dei nostri figli". Eppure si prende le tasse su vino, birra, alcolici, tabacco che fanno molti più morti della cannabis ((per la verità morti per cannabis = zero). Io sono contrario all'uso di qualsivoglia sostanza, cannabis compresa, ma non regolamentare significa lasciare tutto in mano alla mafia, della quale Salvini si fa (involontariamente?) complice. Così continueranno a morire drogati per infezioni e overdose e poliziotti e carabinieri per le pallottole dei mafiosi. Grazie allo stato (con la s minuscola, come salvini).
Giovedì 9 Maggio 2019, 11:54
Libertà e basta. Contro chi la voleva abolire.
Martedì 7 Maggio 2019, 16:28
E' invidioso. Ma con 49 milioni sai quanti rolex si può comprare?
Martedì 7 Maggio 2019, 12:55
Certo, si può anche dire che non hanno mai portato la clava con la quale Caino ha ucciso Abele. C'è sempre chi recrimina con cose che non c'entrano nulla.
Martedì 7 Maggio 2019, 12:53
Contento lei. C'è anche chi crede che i lager non siano mai esistiti...
Martedì 7 Maggio 2019, 09:49
Di fronte a una tragedia di queste dimensioni c'è ancora chi si sente autorizzato a fare battute sui "taxi"...
Lunedì 6 Maggio 2019, 23:09
Salvini, il reato di mutuo gli italiani lo pagano di solito con lacrime e sangue, non con denaro da San Marino.
Lunedì 6 Maggio 2019, 11:44
Salvini si prende sempre il merito del lavoro fatto dagli altri, mentre lui va in giro a farsi vedere.
Sabato 4 Maggio 2019, 22:30
Grande Salvini, tra un selfie e un'apparizione sulle balconate, come Evita Peron, riesce anche a correre i 100 in tempi olimpici, rincorrere e arrestare i criminali.
Giovedì 4 Aprile 2019, 09:22
Ha ragione, mi scuso. Come ha ben capito, non era rivolto a lei. Saluti.