Cannabis compromette capacità di guida: necessarie fino a 10 ore di recupero dopo dosi medio-alte

Lunedì 12 Aprile 2021
Cannabis compromette capacità di guida: fino a 10 ore per dosi alte

Una ricerca dell'Università di Sydney mette in luce, per la prima volta, quali siano gli effetti dell'uso di cannabis sulla guida in automobile e quali i tempi necessari per tornare in sicurezza al volante. Secondo lo studio, dopo l'assunzione di dosi da moderate ad alte del componente della cannabis, il Tetraidrocannabinolo (Thc), il tempo di recupero andrebbe dalle tre alle dieci ore. La ricerca dell'Initiative for Cannabinoid Therapeutics dell'università stessa, pubblicata sulla Neuroscience and Behavioural Review, ha analizzato 80 studi scientifici sull'effetto del Thc sulla capacità di guida, condotti negli ultimi 20 anni. È la prima meta-analisi comprensiva a indicare tempistiche sul livello di compromissione di capacità. Fra i vari fattori, il livello di compromissione dipende dalla dose, se il Thc è assunto fumando o in cibo ingerito, e dalla frequenza con cui la persona usa la droga. In particolare, l'effetto sugli assuntori regolari è minore di chi usa la cannabis occasionalmente.

Piantagione di marijuana in casa: 2 arresti, sequestrati 53 chili di droga e 103 piante

«La nostra analisi indica che la compromissione può durare fino a 10 ore se sono consumate dosi alte ingerendole», scrive la responsabile dello studio Danielle McCartney. «Una durata più tipica tuttavia è di quattro ore, quando sono consumate dosi minori fumando o con vaporizzazione. I risultati dello studio, secondo i ricercatori e i sostenitori della liberalizzazione della cannabis, rilevano l'opportunità di cambiamento alle leggi sulla guida sotto l'effetto di droghe. Il Thc può essere infatti individuato nell'organismo per settimane dopo il consumo di cannabis, con la conseguenza che gli automobilisti controllati sono passibili di multe e di perdita della patente, pur non essendo più sotto l'effetto della droga». 

Usa, marijuana legalizzata a New York: raggiunto accordo per uso di cannabis a scopo ricreativo

Ultimo aggiornamento: 13 Aprile, 10:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA