Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

X Factor, esordio per i nuovi giudici: ecco il meglio della prima puntata. E Damiano ringrazia Linda per Coraline

Esordio alla guida del talent per per la cantante Francesca Michielin, che dopo 10 anni dalla vittoria di X Factor nel 2012 torna su quel palco ma come conduttrice

Venerdì 16 Settembre 2022
X Factor, esordio per i nuovi giudici, grande conduzione di Francesca Michielin: il meglio della prima puntata

Grande successo per la prima puntata di X Factor 2022. Al via dunque la nuova edizione del talent, che quest'anno ha deciso di cambiare volto, dai giudici (Fedez, Dargen D’Amico, Ambra Angiolini e Rkomi) alla conduzione, volutamente rivoluzionata rispetto all’anno scorso. Ottimo esordio infatti alla guida del talent per per la cantante Francesca Michielin, che dopo 10 anni dalla vittoria di X Factor nel 2012, torna su quel palco ma come conduttrice. A suo agio sul palco, la Michelin tiene benissimo il timone della serata. La scelta di affidare a lei la guida del programma per adesso sembra pagare. 

Ambra Angiolini esplora i monti Simbruini: rafting, canyoning e arrampicata

Le esibizioni migliori

Tra le tante audizioni andate in onda, quattro in particolare hanno colpito ed emozionato i giudici, prendendo 4 "si" e andando direttamente ai Bootcamp.

FRANCESCO GUARNERA (HOLY FRANCISCO) "MARTINA"

Stiloso col suo abito azzurro con t-shirt e sneakers bianche, capello lungo e spettinato, Francesco (in arte Holy Francisco), 16 anni, arriva sul palco di X Factor 2022 – ieri la prima puntata, su Sky e in streaming su NOW e sempre disponibile on demand – con grande determinazione. Dice di scrivere brani incentrati soprattutto sull’amore, con le ragazze – afferma con la faccia furba – «io non mi posso lamentare». Il brano che propone è evidentemente dedicato a una ex, “Martina”, «che mi ha fatto un po’ penare»: un ritornello catchy e orecchiabile, il testo che rimane impresso al primo ascolto (“Martina sei una st*****”). Il pubblico che batte le mani a tempo non lascia alcun dubbio: 4 sì per Francesco, accede ai Bootcamp.

LINDA RIVERDITI "CORALINE" Måneskin

Giovanissima, solo 18 anni, Linda Riverditi di Alba (Cuneo) considera la musica «liberatoria, una sorta di autoterapia». Arriva sul palco di X Factor 2022 – ieri la prima puntata, su Sky e in streaming su NOW e sempre disponibile on demand – per cercare «un enorme boost di autostima», ed evidentemente lo ottiene: la sua versione al piano di “Coraline” dei Måneskin è intensa, toccante. «Sei un bellissimo vulcano», la definisce il giudice Rkomi; «Prendere un pezzo del gruppo col frontman più forte del momento e farlo proprio dimostra che sei brava e hai maturità artistica», gli fa eco il suo collega Fedez. «È stato un viaggio fantastico», chiude l’altra componente del tavolo Ambra, ma il viaggio per Linda comincia ora: standing ovation, 4 sì convinti e accesso ai Bootcamp. «Linda, tu forse non lo sai ma mi hai fatto un regalo gigante. Hai reso questo pezzo ancora più vero, grazie. Spero ti arrivi questo messaggio», ha scritto su Twitter Damiano stesso..

"OMINI TICK, TICK"... BOOM! The Hives

Si presentano sul palco con delle tute completamente bianche, che dicono ispirate al chitarrista degli Who Pete Townshend. Sono gli Omini, Julian, Zak e Mattia, ragazzi giovanissimi – 18, 19 e 19 anni – della provincia di Torino. I primi due sono fratelli, il padre per molto tempo è stato chitarrista degli Statuto; anche il padre di Mattia è musicista: la musica ce l’hanno nel sangue, l’hanno sempre vissuta dall’interno. Arrivano a X Factor 2022 – ieri la prima puntata, su Sky e in streaming su NOW e sempre disponibile on demand – portando un vero e proprio pezzone, “Tick, Tick... Boom!” dei The Hives, e il loro rock scuote tutti i 1500 spettatori dentro il palazzetto ma anche i giudici, che non hanno dubbi nel dare loro 4 sì e nel dichiararsi già fan degli Omini, già quindi attesissimi ai Bootcamp.

MATTEO SIFFREDI "L’APPUNTAMENTO" Ornella Vanoni 

Dice di aver vissuto «al limite» fin qui ma ringrazia tutto quello che ha fatto nella sua vita che lo ha reso quello che è ora. Matteo Siffredi, 20 anni, originario della provincia di Savona ma da un anno a Milano, sceglie X Factor 2022 per fare il suo esordio assoluto su un palco: non aveva mai cantato davanti a un pubblico, ha deciso di farlo davanti ai 1500 spettatori delle Audition (ieri la prima puntata, su Sky e in streaming su NOW e sempre disponibile on demand). T-shirt bianca su un pantalone scuro, chitarra in spalla, prende un grande classico di Ornella Vanoni, “L’appuntamento”, e lo trasforma bisbigliandolo e interpretandolo: l’esibizione è delicata, raffinata, dolce. «Hai spaccato», è il commento di Fedez che dice tutto: 4 sì unanimi dai giudici e biglietto per i Bootcamp in tasca. La conduttrice Francesca Michielin, appena arriva nel backstage dopo l’esibizione, lo ringrazia perché le ha ricordato «l’approccio e la cura che bisogna avere con le canzoni».

​Stromboli dice "no" alla fiction Rai con Ambra Angiolini sulla Protezione civile. «Dopo l'incendio niente autorizzazione»

Ultimo aggiornamento: 12:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA