Raffaella Fico a Verissimo piange per la morte della madre Antonietta: «La mia maestra di vita»

Sabato 30 Ottobre 2021
Raffaella Fico a Verissimo piange per la morte della madre Antonietta: «La mia maestra di vita»

​Raffaella Fico è stata ospite di Verissimo, la trasmissione televisiva di Canale5 condotta da Silvia Toffanin. Raffaella ha ricordato in lacrime la mamma Antonietta, a cui era molto legata, scomparsa improvvisamente nel 2020: «La mancanza si sente – ha raccontato - il dolore è sempre vivo. Era molto credente, mia figlia Pia si chiama così per Padre Pio, mia madre me l’ha trasmesso. Mi manca, era abituata a sentirla continuamente durante la mia giornata… ora mi accorgo che non posso più farlo. Sono fiera di lei, mi ha dato tanti valori. Mi ha insegnato a essere onesta con le persone, il perdono, è stata la mia maestra di vita».

 

 

La figlia Pia, nata dalla passata relazione con Mario Balotelli, è stata vittima di bullismo a scuola: «E’ difficile spiegare ai bambini queste situazioni, perché sono ricordi che rimangono per tutta la vita. C’è stato un episodio molto brutto all’asilo in cui una bimba non le ha dato la mano dicendole che era nera, che puzzava. Lei è stata male per molto tempo, ora gli ho cambiato istituto e frequenta una scuola internazionale in cui è felice».

 

 

 

Fra Pia e il papà i rapporti sono buoni e il calciatore è cambiato anche nei confronti di Raffaella: «Hanno un bel rapporto, Mario stravede per lei. Si amano, fra loro basta uno sguardo. Sono felice perché anche noi abbiamo trovato il giusto equilibrio, con Mario è come se fossimo fratello e sorella, è nato un bel rapporto dopo i conflitti dei primi anni».Oggi Raffaella ha un nuovo compagno: «Per Mario ho avuto un amore incondizionato, poi ho avuto altre storie. Dopo un po’ di anni ho incontrato Piero, il mio attuale fidanzato, che mi ha fatto battere di nuovo il cuore. Un altro figlio lo vorrei ma non ne abbiamo parlato, abbiamo deciso di vivere la relazione con calma».

Video

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA