Temptation Island, Jessica Battistello e l'addio ad Andrea: «Con lui non ero felice. È Alessandro la mia droga»

Jessica Battistello
“Sinceramente non sapevo cosa pensare, sapevo solo che non stavo bene; che non ero più felice da ormai troppo tempo e questo doveva cambiare”, dovevano sposarsi ma la partecipazione a Temptation Island 2019 per la coppia formata da Jessica Battistello e Andrea Filomena è stata fatale.
 



I problemi non erano recenti: “Sono entrata – ha spiegato al “Magazine di “Uomini e donne” - con la consapevolezza che le cose tra me e Andrea non andavano più bene e non sapevo se lo amavo ancora. Come ho sempre detto, per me Temptation Island sarebbe stato o il miracolo che ci - avrebbe fatto recuperare il rapporto e uscire insieme più forti di prima o la batosta finale”



Fatale per la coppia la presenza del single Alessandro Zarino: “In realtà non mi sono avvicinata ad Alessandro e nemmeno l'ho scelto. Ci siamo ritrovati a parlare in mode molto naturale, io non l'avevo notato ... anzi, inizialmente a livello estetico mi aveva colpito un altro ragazzo! Poi il terzo giorno, inaspettatamente si e avvicinato lui a me mentre riflettevo da sola in piscina e ha cominciato a parlarmi di lui, dell’Australia e di come si sentiva un pesce fuor d'acqua in quel contesto. Da lì è nato un feeling assurdo, sentir- lo parlare mi incantava, era una "droga" e non sono più riuscita a farne a meno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 18 Luglio 2019, 16:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Temptation Island, Jessica Battistello e l'addio ad Andrea: «Con lui non ero felice. È Alessandro la mia droga»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti