Sanremo 2021, share 46.4% con 11 milioni 176 mila spettatori. Nel 2020 erano 12 milioni 480 mila (51.2%)

Mercoledì 3 Marzo 2021
Sanremo 2021, share 46.4% con 11 milioni 176 mila spettatori. Nel 2020 erano 12 milioni 480 mila (51.2%)

Sanremo 2021, lo share della prima serata (nella prima parte) si ferma a 11 milioni 176 mila spettatori, pari al 46.4%. Ma l'anno scorso erano 12 milioni 480 mila. Sono stati, dunque, 11 milioni 176 mila, pari al 46.4%, i telespettatori che hanno seguito su Rai1 la prima serata di Sanremo 2021.

La seconda parte ha avuto 4 milioni 212 mila con il 47.8%. Nel 2020 la prima parte del festival aveva avuto 12 milioni 480 mila spettatori con il 51.2%, la seconda 5 milioni 697 mila con il 56.2%.

 

Sanremo 2021, la classifica della prima serata: Annalisa in testa, seguono Noemi e Fasma

Sanremo 2021, pagelle prima serata. Achille Lauro (10), i Maneskin (9): vince la trasgressione

 

 

I dati

 

In media, la prima serata del festival 2021 ha ottenuto 8 milioni 363 mila spettatori con il 46.6%. Nel 2020 la media era stata del 52.2% con 10 milioni 58 mila spettatori.

 

Primafestival

 

L'appuntamento con il Primafestival ieri ha fatto segnare 1 milioni 841 mila spettatori con il 27.8% di share. Sanremo Start (dalle 20.50 alle 21.30) ha raccolto 11 milioni 592 mila spettatori pari al 38.7%.

 

Nella serie storica davanti a Morandi

 

Scorrendo la serie storica degli ascolti festivalieri (non sempre comparabili per come negli anni è mutato lo scenario tv), bisogna tornare al Sanremo del 2011 condotto da Gianni Morandi per trovare una media della prima serata inferiore a quella di ieri. Nel 2011 fu infatti del 46,39% contro il 46,6% di ieri.

Ma i precedenti peggiori del dato medio di share di ieri sono tanti e illustri: Antonella Clerici nel 2010 (con il 45,29%), Pippo Baudo nel 2008 (con il 36,46% di share) e nel 2007 (con il 44,82%), Panariello nel 2006 (con il 44,45% di share), Simona Ventura nel 2004 (con il 42,48% di share), ancora Baudo nel 2003 (con il 42,55% di share), per citare solo quelli del nuovo millennio.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA