Rai, nuovi palinsesti: Clerici condurrà The Voice Senior, Sanremo con Amadeus e Fiorello. Sorpresa De Filippi

Giovedì 16 Luglio 2020
Rai, Antonella Clerici condurrà The Voice Senior: «Cerchiamo il talento degli over 60»

Novità in vista su Rai 1. Nell'offerta di intrattenimento di prima.serata arriva The Voice senior, la versione dedicata agli over 60 del celebre programma televisivo musicale. A condurlo ci sarà Antonella Clerici. «Con lei andremo in cerca del talento tardivo», annunciao Stefano Coletta, direttore dell'ammiraglia Rai alla presentazione dei palinsesti 2020/2021 «Per la prima volta si mettono in gioco gli over 60» ha aggiunto.
 

 

«Sanremo 2021 sarà di nuovo affidato al direttore artistico Amadeus, persona misurata, garbata, ma anche grande intrattenitore, che ha fatto un gran lavoro di selezione delle canzoni. Insieme a lui ci sarà il grande Fiorello. Sarà un Sanremo che riaprirà la nostra normalità: viva Sanremo», ha inoltre annunciato Coletta. 

Il direttore ha anche detto che il prossimo Sanremo non si terrà a febbraio, ma è stato programmato dal 2 al 6 marzo nella speranza che per quella data si possa fare «con la formula tradizionale». Rispondendo a chi chiedeva se Rai stesse approntando per il festival un 'piano b' di convivenza con covid, Coletta ha detto: «Sanremo piano b non è Sanremo. Per questo abbiamo deciso di differire il festival da febbraio al 2-6 marzo, proprio perché speriamo per quella data di poterlo fare in formula tradizionale. Dopodiché stiamo pensando anche ad altre soluzioni ma crediamo che Sanremo debba essere Sanremo»

Sorpresa per la presenza di Maria De Filippi su Rai 1. Lo storico volto Mediaset presenterà il 25 novembre una setata evento per sensibilizzare, attraverso musica e parole, sul tema della violenza contro le donne. A condurre assieme a lei ci saranno anche Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia. «Questa dev'essere una Rai1 che manda messaggi potenti - ha detto Coletta -. Credo sia la cosa più bella che abbia mai realizzato in tanti anni di Rai. Queste tre donne sensibilizzeranno su questa battaglia». Coletta ringrazia in particolare Maria de filippi «che ha avuto dalla sua azienda il permesso di condurre questo programma».

Per quanto riguarda il canone, Salini, rispondendo a una domanda che gli è stata rivolta ha detto: «Stiamo cercando di portare in Rai tutte le risorse che fanno parte del canone, compreso l'extragettito: stiamo dialogando con le istituzioni per questo».  In questo momento «di grandissima difficoltà economica per il Paese deve adattarsi anche il servizio pubblico». La proposta «di una riduzione dei compensi mi sembra giusta e sana» - ha aggiunto Salini - «Per ora i segnali che ci arrivano su questo sono positivi. Non possiamo avere una Rai disallineata rispetto al momento che viviamo»

Ultimo aggiornamento: 16:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA