Luke Perry morto, che fine hanno fatto gli attori di Beverly Hills 90210?

Lunedì 4 Marzo 2019
Luke Perry morto, che fine hanno fatto gli attori di Beverly Hills 90210?

Luke Perry, l'indimenticato Dylan Mckay di Beverly Hills 90210, è morto all'età di 52 anni colpito da un ictus devastante. L'attore, che era impegnato nella serie Riverdale, se ne è andato proprio nei giorni in cui era stato annunciato il ritorno della serie più amata degli anni '90 con il ritorno di tutto il cast, eccetto Dylan e Brenda interpertata dall'attrice Shannen Doherty.

Luke Perry è morto, noi che amavamo Dylan Mckay e tifavamo per Brenda

Ma che fine hanno fatto gli attori che fecero sognare un'intera generazione?
 

 

Jennie Garth, Kelly Taylor, è stata vista dal pubblico soprattutto in reality incentrati sulla sua vita come lo show Jennie Garth: A Little Bit Country del 2012 o in talent show di successo come Dancing with the Stars. Dopo la chiusura di Beverly Hills, la Garth lavora poco al cinema e di più in TV, senza tuttavia ricostruirsi una carriera altrettanto sfavillante. La vediamo in televisione nella serie TV di successo Le cose che amo di te incentrata sulla vita di due sorelle a New York e nello spinoff e revival di Beverly Hills, 90210.

Luke Perry, il commovente messaggio di Steve di Beverly Hills: «Dio dagli un posto vicino a te, se lo merita».

Jason Priestley, interprete di Brandon Walsh, è stato l’idolo delle ragazzine di tutto il mondo..Ma la sua carriera ha poi preso strade differenti. Tru Calling; Le Cose che Amo di Te; Medium: questi i titoli dei progetti successivi a Beverly Hills. attori beverly hills oggi. Nel 2010, inoltre, ha ricoperto un ruolo principale nella comedy canadese Call Me Fitz. Attualmente è impegnato in una nuova serie, in onda su Fox Crime, Private Eyes, in cui interpreta un ex-giocatore di hockey.
Appassionato di automobilismo, nel 2002, ha avuto uno spaventoso incidente durante una gara.si è detto interessato anche se molto attivo a livello televisivo, al momento con lo show Private Eyes. 

Gabrielle Carteris, la nerd Andrea Zuckerman innamorata di Brandon Wash,è  stata la seconda attrice a lasciare il cast di Beverly Hills 90210. A seguire, conta serie tv come Il Tocco di un Angelo e Nip/Tuck.
Nel 2003 partecipa al reality show Unreal Life e si specializza nel doppiaggio, prestando la sua voce a diversi personaggi di famosi videgiochi come Spider-Man 3 e Marvel: La Grande Alleanza.

Brian Austin Green, dopo aver tentato la strada del rap è rimasto sul piccolo schermo.La nona stagione di Smallville; Terminator: The Sarah Connor Chronicle; nel 2010, Desperate Housewives: sono tra gli altri suoi lavori.

Ian Ziering, lo Steven Sanders di Beverly Hills, tornerà col reboot. La star ha nel frattempo recitato nel cult trash Sharknado, per ben cinque film, e sta per prendere parte al film  Swamp Thing, firmato DC World.

Tori Spelling ha continuato a lavorare in tv in altre serie tra cui Blossom e Smallville, ma il vero successo è tornato con il reality show SoNotorious.

Ultimo aggiornamento: 23:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA