Gf Vip, la bufera Selassié: «Noi vive grazie al giardiniere di palazzo che ci ha "prestato" il cognome»

Le ragazze difendono la discendenza e raccontano i momenti tragici che la loro famiglia ha dovuto subire: «L'unico modo per salvarsi era scappare». Ma poi le principesse perdono la pazienza

Sabato 2 Ottobre 2021
Gf Vip, la bufera Selassié: «Noi vive grazie al giardiniere di palazzo che ci ha "prestato" il cognome quando siamo fuggiti»

In questi giorni l'altra notizia che si è scatenata contro le tre sorelle Selassié, Jessica, Lulù e Clarissa mette in dubbio la loro discendenza. Le ragazze non sarebbero le pronipoti dell'imperatore delle Etiopia e dunque discendi della stirpe Hailé Selassié, queste le indiscrezioni uscite nel settimanale Oggi. Le gieffine, secondo il giornale, sarebbero figlie di Giulio Bissiri, figlio del giardiniere del palazzo imperiale dell’Imperatore di Etiopia. Quello che si legge nelle pagine del settimanale sono le seguenti parole: «Il settimanale Oggi è in grado di rivelare che Giulio è nato effettivamente in Etiopia, figlio di un giardiniere italiano che lavorava nel palazzo imperiale di Hailé Selassié. Il bambino giocava con i nipoti di Hailé Selassié ed era ben voluto dalla famiglia imperiale che lo considerava come uno di loro. Rientrato in Italia, ha vissuto il sogno di recuperare l’immenso tesoro del Negus. Fu così che convinse alcuni discendenti legittimi di Hailé Selassié, ormai poveri in canna che vivevano in vari Paesi, a firmargli una delega e a chiudere un occhio sulla sua affermata discendenza dal duca di Harar, secondogenito dell’imperatore. Riuscendo infine a far modificare i suoi documenti e a farsi passare per il terzo nella successione imperiale etiope»Alfonso Signorini, dopo la "batosta" della storia del carcere, ora deve chiamare le ragazze per comunicare loro cosa sta accadendo all'esterno. 

Gf Vip, sorelle Selassié convocate per «importanti questioni familiari»: svelata la verità sulle "principesse"?

 

Gf Vip, le Selassie sono principesse?

Le coinquiline della casa del Gf Vip  dopo aver visto i video lasciano la parola alla portavoce Jessica che racconta la verità: «Sapevamo potesse uscire fuori. Siamo serene», e così sembra non parte proprio bene il discorso. Dopo la falsa laurea, l'aver omesso la carcerazione del papà, ora anche la bugia sulla discendenza? ma non è così e chiariscono e per farlo raccontano la loro storia, fatta di dolore e fughe. «47 anni fa c'è stata la rivoluzione e la nostra famiglia è stata costretta a scappare. Ma non tutta la famiglia di papà è riuscita a scappare. In quel periodo per scappare abbiamo dovuto cambiare nome ecco la risposta alle domande che vi state ponendo». Ma Alfonso vuole che si spieghi bene cosa c'entra il giardiniere.

Video

 

E Jessica chiarisce anche questo: «A palazzo c'era un giardiniere e lui ha aiutato papà a fuggire, ecco perchè è stata montata tutta questa storia». Insomma, dopo il comunicato ufficiale della famiglia è il caso di dirlo le princess sono realmente principesse Selassie. Ma le ragazze sembrano veramente stanche di tutti questi attacchi. 

Gf Vip, il caso Selassié: «Papà in carcere? Lo sapevamo». L'altra bugia delle principesse

Ultimo aggiornamento: 3 Ottobre, 10:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA