Clizia Incorvaia attacca Francesco Sarcina da Barbara D'Urso: «Sommersa dai messaggi delle amanti di mio marito»

Lunedì 28 Ottobre 2019 di Ida Di Grazia
Non è la D'Urso, Clizia Incorvaia: «Sono stata sommersa dai messaggi di tante signorine che avevano avuto storie  con mio marito»
Clizia Incorvaia torna a Live non è la D'Urso dopo le sue dichiarazioni choc sul marito Francesco Sarcina. Il leader de Le Vibrazioni sulla pagine del Corriere della Sera l'aveva accusata di averlo tradito con Riccardo Scamarcio, suo testimone di nozze.

Clizia Incorvaia e la fine del matrimonio con Sarcina: «È successo di tutto. E quel bacio con Scarmarcio...»



Intervento flash di Clizia Incorvaia a Live non è la D'Urso dopo le dichiarazioni rilasciate la scorsa domenica nello stesso salotto. «Ho passato due anni di inferno - aveva raccontato la Incorvaia – Il tradimento non c’è mai stato perché ero separata. Non sono stata io ad andare sui giornali a parlarne ma Francesco. Quando siamo tornati insieme continuava a lasciarmi sola, andava ai party e poi mi arrivavano le segnalazioni su Instagram insieme ad altre donne. Tornava alle sei del mattino e io credevo a tutto. Ho ricevuto segnalazioni e segnalazioni su di lui. Ho trovato delle chat su Facebook e chiedeva materiale pornografico alle fan».

Dichiarazioni smentite da Francesco Sarcina, ma che la Incorvaia riconferma senza esitare: «Barbara in seguito alla nostra intervista sono stata sommersa dai messaggi di tante signorine che avevano avuto storie più o meno profonde con mio marito. Lui ha venduto sua moglie ai giornali, io sono stata insultata per mesi e ora non sto più zitta. Sono due anni che subisco violenza psicologica, mi diceva che il mio lavoro faceva schifo, che io non potevo uscire con lui perchè distoglievo attenzione al gruppo. Mia figlia l'ho sempre protetta».

  Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre, 09:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci