WhatsApp, a partire dal 31 dicembre 2017 la chat smetterà di funzionare su alcuni smartphone

PER APPROFONDIRE: smartphone, whatsapp
WhatsApp non funzionerà  più su alcuni smartphone
Dal 31 dicembre 2017 WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni smartphone. Lo ha annunciato in una nota ufficiale l'app di messaggistica istantanea aggiungendo di guardare ad altre forme di iOS e Android.

Nella nota l'azienda aggiunge: " Una decisione non facile ma quella giusta, perché permetterà alle persone di tenersi meglio in contatto con amici, parenti e persone care. Se utilizzate uno dei dispositivi mobili interessati, consigliamo di aggiornare Android, iPhone, o Windows Phone prima della fine del 2017 per continuare ad usarlo". Il motivo principale è negli aggiornamenti e nella sicurezza, che in alcuni dipositivi, troppo "arrestrati" non sarebbe più garantita.

I telefoni in cui non sarà possibile utilizzare WhatsApp sono:

Nokia Symbian S60, dopo il 30 giugno 2017
BlackBerry OS e BlackBerry 10, dopo il 31 dicembre 2017
Windows Phone 8.0 e versioni precedenti, dopo il 31 dicembre 2017
Nokia S40, dopo il 31 dicembre 2018
Android 2.3.7 e precedenti, dopo l'1 febbraio 2020
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 28 Dicembre 2017, 17:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
WhatsApp, a partire dal 31 dicembre 2017 la chat smetterà di funzionare su alcuni smartphone
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti