Vodafone nel mirino dell'AgCom: «La Giga Ricarica trattiene un euro agli utenti»

PER APPROFONDIRE: agcom, giga ricarica, vodafone
Vodafone nel mirino dell'AgCom: «La Giga Ricarica trattiene un euro agli utenti»
Le ricariche telefoniche di taglio più basso finiscono nella bufera (e nel mirino dell'AgCom). Dopo il caso di Ricarica+ di Tim, che 'toglie' all'utente un euro di ricarica in cambio di 24 ore di traffico dati illimitato, ne arriva un altro analogo che riguarda la Giga Ricarica di Vodafone.


Con la Giga Ricarica di Vodafone, prevista per le ricariche da 5 e 10 euro, gli utenti si troveranno rispettivamente 4 e 9 euro di traffico telefonico, con il vantaggio di poter utilizzare 3 GigaBite di traffico dati entro un mese. Un vantaggio, però, che viene attivato automaticamente e non è a discrezione dell'utente, che non può scegliere di avere l'intero importo della ricarica in traffico telefonico.

L'unico modo, per gli utenti, di avere un traffico telefonico esattamente corrispettivo all'importo della ricarica è quello di scegliere formule più costose (quindi ricariche maggiori di 10 euro). Come se non bastasse, l'utente 'costretto' a scegliere la Giga Ricarica dovrà consumare in un mese tutto il traffico dati pagato un euro: se i 3 Giga non vengono consumati, non ci sarà alcun rimborso. Una questione che non è sfuggita all'associazione di consumatori AltroConsumo, che ha già annunciato di aver segnalato il caso all'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, come già avvenuto nel caso di Ricarica+ di Tim.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 31 Ottobre 2019, 14:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Vodafone nel mirino dell'AgCom: «La Giga Ricarica trattiene un euro agli utenti»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-11-01 10:52:00
Una cosa è certa, se ci fosse il premio nobel fantasia, le compagnie telefoniche ne farebbero incetta.