Facebook "copia" un altro social: ecco Neighborhood, la piattaforma di quartiere

Sabato 22 Maggio 2021
Facebook "copia" un altro social: ecco Neighborhood, la piattaforma di quartiere

I suoi "nemici" gli contestano che arrivi dopo sui trend e che non faccia altro che acquistarli per non perdere consenso. Sta di fatto che Facebook, dopo aver istituito su Instagram i Reel per seguire TikTok e le Stanze per arginare Clubhouse, ha dato vita a Neighborhood, la piattaforma di quartiere che permetterà di estendere la propria rete con i vicini di casa. Un po' come ha fatto Nextdoor, l'app da cui trae chiaramente ispirazione. 

Arisa, il fidanzato Andrea Di Carlo la lascia (di nuovo) su Instagram: la risposta della cantante spiazza tutti

Instagram attento all'identità di genere: si potranno scegliere i pronomi inclusivi

Fino ad ora la versione è stata rilasciata solo per gli utenti canadesi, poi dopo questa prima fase di testing verrà implementata e probabilmente allargata a tutta la community. La sfida a Nextdoor era stata lanciata già nell'ottobre del 2020, poi il 5 maggio scorso è arrivata la presentazione ufficiale del progetto: servirà avere almeno 18 anni e la piattaforma una volta iscritti chiederà in quale quartiere si vive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA