La Cina su Marte, la Nasa si complimenta: «Attendiamo con gioia le nuove informazioni»

Sabato 22 Maggio 2021
La Cina su Marte, la Nasa si complimenta: «Attendiamo con gioia le nuove informazioni»

L'eco dell'atterraggio del rover cinese Zhurong su Marte è arrivato ovviamente anche negli Stati Uniti, alla Nasa. Dove si è complimentato Thomas Zurbuchen, che ha lodato il lavoro fatto con la navicella Tianwen-1: «Congratulazioni al team #Tianwen1 della Cnsa per il successo dell'atterraggio del primo rover di esplorazione di Marte della Cina, #Zhurong! Insieme alla comunità scientifica globale, attendo con gioia gli importanti contributi che questa missione darà alla comprensione del pianeta rosso da parte dell'umanità», si legge in un tweet di Zurbuchen.

Dopo le prime immagini inviate nei giorni scorsi, il rover cinese Zhurong è sceso in sicurezza dalla piattaforma del lander e ha toccato la superficie di Marte questa mattina alle 10:40 di Pechino (le 4:40 in Italia), dando il via alla esplorazione e lasciando le sue prime «impronte» sul Pianeta Rosso, ha riferito la China National Space Administration (Cnsa). L'arrivo di Zhurong ha reso della Cina il secondo Paese dopo gli Stati Uniti ad aver reso operativo un rover su Marte: con le sue sei ruote a energia solare, simile a una farfalla blu e con una massa di 240 kg, il piccolo mezzo è sceso lentamente da una rampa verso il suolo sabbioso marziano.

 

 

Ultimo aggiornamento: 23 Maggio, 10:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA