Instagram, notifiche dopo screenshot alle stories: da oggi l'utente può "beccare" chi l'ha fatto

PER APPROFONDIRE: instagram, screenshot, stories
Instagram, notifiche dopo screenshot alle stories: da oggi l'utente può
Cari utenti di Instagram, occhio agli screenshot: da ieri sera, chi cattura la schermata del proprio cellulare durante una "storia", verrà beccato in flagrante e senza possibilità di tornare indietro dal titolare del profilo che sta guardando. La novità, di cui si parlava già da qualche tempo, è operativa dopo l'ultimo aggiornamento della app per smartphone, rilasciato mercoledì sera per iOS.

LEGGI ANCHE ---> Novità su Instagram: Le storie avranno la modalità solo testo

COME FUNZIONA? Semplice: l'utente che "screenshotta", alla prima occasione, verrà avvisato con una schermata speciale: "Screenshot nelle storie - La prossima volta che acquisirai uno screenshot o registrerai lo schermo, la persona che l'ha pubblicata potrà vederlo". Dunque non andate nel panico: la persona che avete 'spiato', nella migliore delle ipotesi non sa ancora come verificare chi ha screenshottato la sua storia, mentre nella peggiore delle ipotesi, capiterà soltanto per la vostra prima volta.
 
 
TRA CHI HA VISUALIZZATO Capire chi ha screenshottato la vostra foto (o il vostro video, o chi ha registrato lo schermo durante lo stesso), è semplice: basta aprire le vostre stories e scorrere l'elenco degli utenti che le hanno visualizzate. A fianco al loro nome, ci sarà una icona speciale, il simbolo di un piccolo Sole, che identificherà il 'colpevole'. Non vi resta che postare la vostra prima story, e mettere alla prova i vostri followers...
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 8 Febbraio 2018, 12:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Instagram, notifiche dopo screenshot alle stories: da oggi l'utente può "beccare" chi l'ha fatto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti