Apple, Francia apre un'inchiesta per «truffa» e «obsolescenza programmata»

PER APPROFONDIRE: francia, inchiesta, iphone
Apple, Francia apre un'inchiesta  per gli iPhone rallentati: truffa  e obsolescenza programmata
La giustizia francese ha aperto un'inchiesta contro Apple per «truffa» e «obsolescenza programmata». L'indagine aperta il 5 gennaio scorso viene condotta dalla procura di Parigi secondo quanto riferito da una fonte giudiziaria citata questa sera dai grandi media transalpini e fa seguito a una denuncia presentata la settimana scorsa dall'Associazione Halte à l'obsolescence programmée (Hop). Il colosso Usa ha recentemente riconosciuto di rallentare volontariamente i vecchi modelli di iPhone.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 8 Gennaio 2018, 21:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Apple, Francia apre un'inchiesta per «truffa» e «obsolescenza programmata»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-01-09 14:44:17
Apple ovvero come far strapagare un prodotto di qualità media, a peso d'oro. Volete telefoni sempre più potenti ma sempre più sottili? Fate voi la risposta. Comunque non hanno bisogno dell'obsolescenza programmata, basta far uscire un nuovo iphone e milioni di integralisti andranno a comprarlo convinti che sia il non plus ultra della modernità...
2018-01-09 07:50:09
ma no, com'è possibile che l'azienda del beato-santo steve jobs pensi a fare queste truffette, impossibile che loro pensino solo a fare utili... la colpa è dei giornalisti che pensano male
2018-01-09 00:35:18
Ma che novità! E il sistema Euro n tra le auto serve a salvare davvero l'ambiente?