Nadal sconfitto da Alcaraz: «È un passaggio di consegne, lui ha 19 anni e io quasi 36»

Sabato 7 Maggio 2022
Nadal sconfitto da Alcaraz: « È un passaggio di consegne, lui ha 19 anni e io quasi 36»

«Certo, è evidente. Si tratta di un passaggio di consegne, llui ha 19 anni e io quasi 36». La reazione di Rafa Nadal è anche una benedizione. arlos Alcaraz batte Rafa Nadal nel derby spagnolo e raggiunge le semifinali del «Mutua Madrid Open», quarto ATP Masters 1000 stagionale. Alcaraz si è imposto in tre set, con il punteggio di 6-2 1-6 6-3. Ad attendere il 19enne spagnolo in semifinale c'è Novak Djokovic che ha superato Hubert Hurkacz. Le parole al termine del match di Nadal sono importanti e anche un po' emozionanti: «Sono felice per Alcaraz. Ha giocato meglio mentre io ho bisogno di miglirare. Non c'è niente di illogico in tutto questo, accetto questo risultato e lo faccio con tranquillità. Sto facendo un cammino in vista del Roland Garros». Nadal, stuzzicato sulla finale del "Mutua Madrid Open", dice: «Giocheranno uno degli migliori della storia contro un giovane di altissimo livello. Alcaraz può vincere ma la sua partita dipende dallo stato d'animo e... dall'adrnelaina». Infine un pensiero sui prossimi Internazionali: «Spero di arrivarci nelle migliori condizioni possibili»

© RIPRODUZIONE RISERVATA