Diretta Massimo Stano oro nella marcia 20 km. Bronzo per Bottaro e Viviani

Giovedì 5 Agosto 2021
Olimpiadi, Rizza in finale della canoa sprint 200 m. Attesa per il ritorno in pista di Jacobs nella 4x100

Un altro oro nella sedicesima giornata dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020, che arriva, inaspettatamente, dalla marcia 20km. È Massimo Stano il protagonista dei titoli di copertina di giornata, che si impone nella gara in 1 ora 21 minuti e 5 secondi. Oggi 5 agosto ci saranno altre speranze di medaglia per l'Italia alle Olimpiadi di Tokyo. Intanto, la seconda arriva da Gregorio Paltrinieri, bronzo nella 10km, e la terza da Manfredi Rizza, che si prende l'argento nella canoa sprint 200 metri.

A caccia dell'oro andava anche Frank Chamizo, che nella lotta libera però si è fermato alle semifinali e concorrerà per il bronzo. Ci prova nel karate Viviana Bottaro, che si giocherà anche lei il bronzo. Nell'atletica le azzurre Trost e Vallortigara eliminate nella notte nel salto in alto. Alle 4.39 è tornato in pista il campione olimpico Marcell Jacobs nella 4x100 maschile con Tortu, Manenti e Patta: per la staffetta record italiano e finale centrata. Si giocheranno anche le semifinali del torneo di basket, con Usa-Australia (vittoria larga di Team Usa) e Francia-Slovenia.

Il medagliere aggiornato in tempo reale

Olimpiadi, le gare di oggi in diretta

Ore 12.54 KARATE, BOTTARO DI BRONZO

Medaglia di bronzo per la genovese Viviana Bottaro, che nella finalina batte l'americana Sakura Kokumai col punteggio di 26.48 a 25.40. 35° metallo a medagliare per la delegazione azzurra a Tokyo 2020.

Ore 12.41 ATLETICA, NIENTE FINALE PER LA 4X400 DONNE

Non volano le italiane Chigbolu, Mangione, Nardelli e Borga nelle batterie della 4x400 donne, che si conclude con un magro settimo posto. Nessuna possibilità di ripescaggio per le azzurre, che lasciano la competizione.

Ore 11.37 OMNIUM, BRONZO DI ELIA VIVIANI

Arriva un'altra medaglia per la delegazione azzurra a Tokyo 2020, e ancora dal ciclismo, dopo l'oro di ieri nell'inseguimento a squadre. Ad arricchire il medagliere ci pensa Elia Viviani, che nella corsa Omnium si aggiudica il bronzo, dopo esser stato anche in testa e secondo per diversi giri.

Ore 11.28 LOTTA LIBERA, CHAMIZO SCONFITTO IN SEMIFINALE

Niente da fare per l'italo-cubano Frank Chamizo, che a Tokyo non potrà migliorare il bronzo di Rio 2016 ma al massimo eguagliarlo. Nella semifinale contro il bielorusso Mahamedkhabib Kadzimahamedau viene battuto con lo score di 9-7. 

Ore 10.53 MARCIA 20 KM, STANO MEDAGLIA D'ORO

Incredibile e inaspettata medaglia d'oro per l'azzurro Massimo Stano, che nella marcia 20 km prende il comando e non lo lascia più negli ultimi 2km. L'allungo decisivo avviene nei 1000 metri finali, quando il pugliese stacca il giapponese Ikeda (che aveva anche due proposte di squalifica) e non si fa riprendere più, tagliando il traguardo in 1 ora 21 minuti e 5 secondi. Terza medaglia d'oro per l'atletica tricolore e 33/a medaglia complessiva a questi Giochi Olimpici,

Ore 10.50 MARCIA 20 KM, STANO PRIMO AD 1KM DALLA FINE

Ore 10.44 MARCIA 20 KM, STANO PRIMO A 2KM DALLA FINE

Ore 10.15 MARCIA 20 KM, STANO TERZO A META' GARA  

L'azzurro Massimo Stano è terzo a metà gara della 20 km di marcia: davanti a lui solo Wang (Cina) e Kumar (India).

Ore 9.50 OMNIUM, VIVIANI 11° DOPO LA SECONDA PROVA

Nella tempo race, la seconda prova dell'omnium, Elia Viviani chiude all'ottavo posto. Ora in classifica generale è undicesimo. Il portabandiera azzurro ora punta sulla terza prova, in programma alle 10.07. Ma serve un mezzo miracolo per andare a medaglia. 

Ore 8.55 OMNIUM, VIVIANI 13° DOPO LO SCRATCH

Elia Viviani è 13° nello scratch, la prova che ha aperto l'omnium. Al primo posto Matthew Walls, secondo il francese Benjamin Thomas, terzo l’olandese Jan Willem Van Schip. La seconda prova alle 9.27.

Ore 8.40 PALLAVOLO, RUSSIA IN FINALE: BRASILE KO

La Russia è una delle due finaliste delle Olimpiadi nel torneo maschile di pallavolo: Brasile battuto 3-1 dopo due ore di gioco. Ora aspetta una tra Francia e Argentina.

Ore 8.15 TUFFI, DI MARIA FUORI DALLA FINALE

Niente finale di tuffi dalla piattaforma 10 metri per Di Maria: l'italocanadese totalizza 294.000 punti, per qualificarsi ne sarebbero serviti più di 301.400. «Sono un po' delusa perché la finale era alla mia portata. I punti delle altre non erano così alti. Sono comunque felicissima della mia prima Olimpiade». 

Ore 7.55 BASKET, USA IN FINALE: AUSTRALIA BATTUTA 97-78

Dominio totale degli Usa nel secondo tempo della semifinale del torneo di basket: guidata da Kevin Durant, la squadra di Popovich vince 97-78 l'Australia e ora aspetta in finale una tra Francia e Slovenia. 

Ore 7.50 TUFFI, VIA ALLA SEMIFINALE CON LA DI MARIA

Via alla semifinale della piattaforma 10 metri donne: in corsa anche l'azzurra Di Maria.

Ore 7.45 CHAMIZO, ALLE 11.15 LA SEMIFINALE

Il bielorusso Kadzimahamedau è l'avversario di Frank Chamizo nella semifinale della lotta libera, categoria fino a 74kg, in programma alle 11.15 italiane. 

Ore 7.20 CICLISMO SU PISTA: ALLE 8.30 VIVIANI NELL'OMNIUM​

Ieri l'oro nella prova di inseguimento a squadre con l'Italia guidata da Ganna. Oggi il ciclismo su pista azzurro torna in gara al velodromo di Izu con Elia Viviani, portabandiera alla cerimonia d'apertura, che dovrà difendere il titolo di Rio de Janeiro nell'omnium. Si parte alle 8.30 con lo scratch, prima delle quattro prove.

Ore 7.10 JACOBS PORTABANDIERA NELLA CERIMONIA DI CHIUSURA

Marcell Jacobs sarà il portabandiera azzurro nella cerimonia di chiusura dei Giochi di Tokyo, in programma domenica 8 agosto alle ore 20 (le 13 in Italia). Jacobs raccoglie il testimone di Jessica Rossi (tiro a volo) ed Elia Viviani (ciclismo) che erano stati gli alfieri nella cerimonia di apertura. 

Jacobs sarà il portabandiera dell'Italia alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi

Ore 7.05 USA-AUSTRALIA 42-45 AL 20' 

Gli Stati Uniti rimontano nel finale di secondo quarto e riprendono i Boomers. Erano stati sotto anche di 13 punti. 

Ore 6.30 BASKET, VIA ALLA SEMIFINALE USA-AUSTRALIA

Via alla prima semifinale del torneo di basket: l'Australia vuole eliminare i campioni Nba del team Usa. 

Ore 5.50 LOTTA, CHAMIZO IN SEMIFINALE 

Frank Chamizo ha ottenuto la qualificazioni per le semifinali della lotta libera 74 chili. Nei quarti di finale l'italiano ha sconfitto Turan Bayramov (Azerbaigian) per 3 a 1.

Ore 5.30 GETTO DEL PESO, ORO A COUSER COL RECORD OLIMPICO

L'americano Crouser con 23.30 (7 cm dal suo primato mondiale) stabilisce il nuovo record olimpico e vince la medaglia d'oro. Argento all'altro americano Kovacs, terzo il neozelandese Walsh. Zane Weir chiude quinto: «È stato un onore per me rappresentare l'Italia».

Ore 5.20 KARATE, BOTTARO IN FINALE PER IL BRONZO

Viviana Bottaro in finale per il bronzo: l'azzurra nel karate chiude al secondo posto il ranking round vinto dalla giapponese e favorita Shimuzu, che andrà per l'oro con la spagnola Sanchez. Per la genovese chance di medaglia contro Kokumai (Usa) alle 12.40.

Ore 5.15 FINALE 110 OSTACOLI, ORO A SORPRESA A PARCHMENT

ella finale dei 110 ostacoli l'oro va al giamaicano Parchment, il favorito Holloway sbaglia nel finale ed è secondo.Bronzo all'altro giamaicano Levy.

Ore 5.15 GETTO DEL PESO, WEIR QUINTO

Al momento l'azzurro Weir è quinto nella gara di getto del peso con 21.41, nuovo record personale.

05:10 KARATE, BOTTARO IN UNA FINALE PER LA MEDAGLIA

Viviana Bottaro accede a una delle finali per la medaglia. La genovese ha chiuso la sua pool al secondo posto dietro la giapponese Shimizu qualificandosi per il ranking round a tre che darà accesso alle finali per l’oro e per il bronzo. Punteggio totale dopo i due kata 25.57. Ora l’azzurra nel gruppo B con la Shimizu e la turca Bozan. La prima otterrà la qualificazione per la finale per l'oro, seconda e terza si giocheranno il bronzo con la seconda e la terza del gruppo A. 

Ore 5.05 LOTTA, CHAMIZO CONTRO BAYRAMOV

Chamizo-Bayramov (Azerbaijan) sarà il quarto di finale di lotta libera, categoria -74 kg. Si combatte alle 5.40 italiane. 

Ore 4.50 CANOA SPRINT, RIZZA D'ARGENTO

Grande impresa di Manfredi Rizza, che vince al fotofinish l'argento nella K1 200 metri. 

 

Ore 4.40 STAFFETTA 4X100, OK ITALIA: È IN FINALE CON RECORD ITALIANO

La staffetta azzurra di Jacobs, Patta, Desalu e Tortu chiude al terzo posto la sua semifinale dietro Cina e Canada e si qualifica per la finale. Il tempo è di 37''95: è record italiano. E ora sognare una medaglia non costa nulla. 

Ore 4.30 LOTTA, CHAMIZO AI QUARTI SENZA PROBLEMI

L'azzurro Chamizo vince 5-1 nella lotta contro il georgiano Kentchadzee e avanza ai quarti di finale.

Ore 4.20 - SALTO TRIPLO, DELLAVALLE A 16.85; IHEMEJE A 16.52

Dallavalle si migliora nella finale di alto. Secondo salto a 16.85, Ihemeje a 16.52

Ore 4.10 SALTO IN ALTO, ELIMINATE TROST E VALLORTIGARA

Vallortigara si ferma a 1.95, Trost a 1.93: nessuna delle due si qualifica per la finale. 

Ore 3.40 SKATE, MAZZARA E FEDERICO ELIMINATI

Fuori i due azzurri dello skate Mazzara e Federico, eliminati

Ore 3.35 CANOA, K2 1000 M: ELIMINATI BECCARO-BURGO

Beccaro-Burgo eliminati nella semifinale del K2 1000 metri maschile: hanno chiuso al quarto posto.

 

Ore 3.30 SALTO IN ALTO, VALLORTIGARA E TROST OK A 190 CM

La Vallortigara salta a 1.90 al secondo tentativo, la Trost al terzo.

Ore 3.10 ATLETICA, LA 4X100 AZZURRA FEMMINILE FA RECORD ITALIANO, MA NIENTE FINALE

Record italiano, ma niente finale, per la 4x100 femminile: Siragusa, Hooper, Bongiorni e Fontana chiudono in 42''84, seste. Ma non basta. 

Ore 2.40 CANOA, K1 200 METRI: RIZZA IN FINALE

Nella canoa sprint Manfredi Rizza strappa il secondo posto e si squalifica per la finale. Appuntamento alle 4.42.

Ore 2.20 ATLETICA, VIA AL SALTO IN ALTO FEMMINILE

Elena Vallortigara e Alessia Trost sono impegnate nelle qualificazioni dell'alto femminile. Per entrambe ok il primo salto di ingresso a 1.82 m.

Ore 1.55 VIA ALL'ATLETICA

Alle 2 comincia il programma dell'atletica: oggi le finali del salto triplo maschile con gli azzurri Dallavalle e Ihemeje, del getto del peso maschile (con Weir) e dei 110 metri ostacoli. Poi batterie e qualificazioni di salto in alto femminile, 4x100 femminile e maschile (con Patta, Jacobs, Desalu e Tortu).

 

 

Ultimo aggiornamento: 6 Agosto, 03:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA