Live Olimpiadi, Jacobs primo italiano in finale 100 metri col record europeo (9''84). Nuoto, Italia di bronzo nella 4x100 mista

Domenica 1 Agosto 2021
Live Olimpiadi, Jacobs primo italiano in finale 100 metri col record europeo (9''84). Nuoto, Italia di bronzo nella 4x100 mista

Un'altra giornata di sport a Tokyo dove si stanno tenendo i Giochi Olimpici 2020. Oggi 1 agosto c'è grande attesa per vedere all'opera gli azzurri che, si spera, porteranno altre medaglie per la missione in Giappone. L'Italia sportiva, e non solo, si sveglia all'alba per sostenere a distanza i rappresentanti italiani. 

Aggiorna la diretta

ore 14.23 - Terzo tempo nella semifinale di competenza per Alessandro Sibilio, che chiude con il tempo di 47"93 e dopo aver atteso i ripescaggi è passato ufficialmente alla finale dei 400 metri ostacoli.

ore 12.42 - Record europeo di Marcell Jacobs, che si qualifica alla finale dei 100 metri arrivando terzo nella sua semifinale ma piazzando un 9'' e 84 che lo farà ripescare e lo manderà nella storia dell'atletica leggera italiana.

ore 12.30 - Filippo Tortu è eliminato nelle semifinali dei 100 metri piani. Si classifica ultimo nel suo turno, dopo il ripescaggio di domani nelle batterie.

 

 

 

ore 10:52 - Vince senza alcun patema d'animo la nazionale italiana di volley maschile, che annichilisce il Venezuela per 3 set a 0. Con questa vittoria l'Italvolley resta seconda nel girone a 11 punti, dietro i 13 della Polonia.

 

ore 10:03 - Finisce male l'avventura golfistica della delegazione italiana, con i due rappresentanti Guido Migliozzi e Renato Paratore che non vanno rispettivamente oltre al 32° e al 27° posto. Migliozzi chiude con un -8 definitivo mentre paratore poco meglio con un -9.

 

ore 09:59 - Niente medaglia per Silvia Zennaro, che nel laser radial femminile della vela non va oltre il settimo posto nella classifica generale. Il podio è formato dalla danese Anne-Marie Rindom, CHE ha vinto la medaglia d'oro, argento alla svedese Olsson e bronzo all'olandese Bouwmeester

 

ore 08:26 - Dopo la delusione data dalla sconfitta in nottata del fioretto maschile, si chiude con una "vittoria" l'esperienza della scherma italiana a Tokyo 2020. La squadra italiana chiude al quinto posto nella disciplina, dopo il forfait di un'atleta della Germania, che ha indotto il comitato organizzatore a cancellare il match, vinto dagli azzurri "a tavolino".

 

ore 07:11 - Vela, la coppia Tita-Banti è al secondo posto in classifica dopo la dodicesima regata prima della Medal Race. La coppia azzurra è finita dietro i danesi Cenholt-Lubeck. Questa la classifica generale: al primo posto i nostri Tita-Banti seguiti dalle britanniche Gimson-Burnet e tedesche Kohlhoff-Stuhlemmer.

 

ore 06:32 - La gioia di Sara Fantini dopo aver raggiunto la finale del martello: «Per me era già un sogno stare qui, figurarsi fare la finale, è la ciliegina sulla torta. È fantastico, sapevo di stare bene quando siamo arrivate qui, lo sentivo, però un conto è dire di stare bene, un altro è venire qui alle nove di mattina e fare le qualifiche, che sono sempre difficili da affrontare, soprattutto a livello mentale». «In più io non sono una persona mattiniera - aggiunge - e oggi mi sono ritrovata un po' in crisi, però l'ho gestita bene perché, nonostante il caldo e nonostante tutto, continuavo a ripetermi che meritavo di stare qui. E alla fine ce l'ho fatta». 

 

ore 05:57 - Arrivano le parole di Malagò, presidente del Coni, a proposito di questa intensa giornata azzurra. Il numero uno dello sport italiano analizza così, ai microfoni dell'Ansa, il bilancio della scherma: «Premesso che lo sport italiano e il Coni devono essere eternamente grati alla scherma, i risultati a Tokyo sono stati profondamente deludenti: ci aspettavamo ben altro. Ora una profonda riflessione da parte della federazione in vista dei Giochi di Parigi»

 

ore 05:38 - Atletica, Edoardo Scotti amareggiato dopo il mancato ripescaggio nei 400 metri: «Sono un idiota, alle Olimpiadi non posso fare questa prestazione. Ho fatto un tempo che non mi rispecchia, non ero qua per uscire in batteria. Volevo giocarmi la semifinale: ora punto sulla 4x4 maschile»

 

ore 05:17 - C'è amarezza dunque per la scherma italiana in questa Olimpiade. Un bilancio che deve far riflettere e che sicuramente sarà analizzato nei prossimi mesi. Mentre il nuoto italiano festeggia con sei medaglie complessive, proprio come alle Olimpiadi di Sydney. 

 

 

 

ore 05:15 - L'Italia del fioretto sconfitta dal Giappone: gli azzurri eliminati, la scherma chiude con 5 medaglie questa avventura a Tokyo.

 

ore 04:55 - «Ce la giocavamo tutta con la Russia, alla fine ce l'abbiamo fatta». E' il coro unanime di Ceccon, Martinenghi, Burdisso e Minessi che hanno vinto la medaglia di bronzo nella finale 4x100 misti. E' il giorno del compleanno di Martinenghi che festeggia insieme ai compagni durante l'intervista al termine della gara.

 

ore 04:51 - L'Italia è terza! Medaglia di bronzo per i nostri ragazzi!

 

Video

 

ore 04:48 - Sara Fantini raggiunge la finale del martello 71.68 ottenuto nel primo gruppo di qualificazione.

 

ore 04:46 - E' il momento della staffetta azzurra maschile: l'Italia ci prova in questi 4x100 misti. In acqua Federico Burdisso, Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi e Alessandro Miressi.

 

Federica Pellegrini saluta le Olimpiadi: «Grazie a tutti»

 

ore 4:34 - Scherma, l'Italia maschile del fioretto affronta il Giappone

 

ore 04:23 - L'Italia chiude al sesto posto. Vincono le australiane davanti a Stati Uniti e Canada

 

ore 04:18 - Tocca ora alle azzurre con l'Italia in corsia 6 per la 4x100 femminile: l'ultima gara di Federica Pellegrini da capitana per questa staffetta

 

Paltrinieri in diretta a Romanchuk: «Mi prendi per il c***?»

 

ore 04:05 - Paltrinieri ai microfoni della Rai dopo 1500: «Ho fatto di tutto per restare sul podio. Però ero stanchissimo, loro hanno fatto una grande gara. Ho provato a partire su un passo forte ma ero distrutto, ero proprio morto. Oggi avevo sensazioni strane, di stanchezza eccessiva. Non potevo fare niente di più, ho fatto il massimo: è un quarto posto con 14:45 che è un tempo che non mi appartiene. Non ero al 100%, complimenti ai miei avversari. Il sentimento che prevale ora? Mi dispiace solo non essere al top»

 

ore 04:02 - Vince Finke, poi Romanchuk e Wellbrock: Paltrinieri fuori dal podio nonostante una grande gara per l'azzurro con 14:45:01

 

ore 04:01 - Sono le ultime due vasche, Paltrinieri è staccato dai primi tre

 

ore 03:58 - Paltrinieri vede Wellbrock, Romanchuk e Finke davanti a lui: l'azzurro non molla

 

ore 03:55 - Super Greg resiste all'attacco di Wellbrock e risponde al tedesco con un buon ritmo ai 900 metri. C'è la reazione di Paltrinieri, è difficile tenere il passo in questi 1500

 

ore 03:51 - Paltrinieri scende di ritmo, ora è il tedesco Wellbrock a guidare questi incredibili 1500 metri

 

ore 03:48 - Dopo 50 metri è proprio Paltrinieri a guidare una delle gare più intense e difficili di questi giochi olimpici.

 

Paltrinieri, impresa negli 800 dopo la mononucleosi: «È più di un miracolo»

 

ore 03:44 - Nuoto, occhi puntati sulla corsia 6: Gregorio Paltrinieri in vasca per i 1500 metri. Forza Greg!

 

ore 03:38 - E' un Zazzeri esausto ma contento quello che vediamo in tv nel commentare il suo settimo posto al termine dei 50 stile libero: «Non mi sarei aspettato di essere cosi' comeptitivo, sono vicino alle medaglie. Questa è la mia prima finale olimpica, sono molto contento e da un lato forse è molto positivo il fatto che non abbia vinto. Perché inizia un nuovo quadrienno olimpico con obiettivi diversi: ora non mi posso piu' nascondere»

 

ore 03:31 - Nuoto, Zazzeri settimo al termine della gara vinta dallo statunitense Dressel che vince l'oro e fa il record olimpico. Argento per il francese Manaudou e bronzo per il brasiliano Fratus

 

ore 03:30 - Nuoto, è il momento dei 50 stile libero. L'Italia fa il tifo per Lorenzo Zazzeri in corsia 1

 

ore 03:10 - Martello, Sara Fantini: «C'era molta emozione in quel lancio. Si può sempre fare di meglio, non è venuto: spero di riuscire a entrare nelle 12. Questa è la mia migliore prestazione»

 

Ecco gli azzurri in gara oggi ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020:

Golf, quarto giro uomini: Guido Migliozzi, Renato Paratore.

Sport equestri, completo/cross country individuale e a squadre: Susanna Bordone, Vittoria Panizzon, Arianna Schivo.

Tiro a Segno, pistola 25m, qualificazioni uomini: Tommaso Chelli, Riccardo Mazzetti

Atletica, finale alto uomini: Gianmarco Tamberi. semifinali/finale: Marcell Jacobs, Filippo Tortu. semifinali 100m ostacoli donne: Luminosa Bogliolo. semifinali 400m ostacoli uomini: Alessandro Sibilio. qualificazioni 400m uomini: Davide Re, Edoardo Scotti

Nuoto, finale 50m sl uomini: Lorenzo Zazzeri; finale 1500m sl uomini: Gregorio Paltrinieri; finale staffetta 4x100m misti donne: Arianna Castiglioni, Elena Di Liddo; Margherita Panziera, Federica Pellegrini. Finale staffetta 4x100m misti uomini: Federico Burdisso, Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Alessandro Miressi.

Scherma, ottavi/finale fioretto a squadre uomini: Andrea Cassarà, Alessio Foconi, Daniele Garozzo.

Vela, 470 donne: Elena Berta, Bianca Caruso 470 uomini: Giulio Calabrò, Giacomo Ferrari; Nacra 17 Foiling MX: Caterina Marianna Banti, Ruggero Tita; Laser radial donne: Silvia Zennaro;

Pallavolo uomini: Italia-Venezuela, gruppo A.

 

Ultimo aggiornamento: 14:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA