Vigna: «Confermo la prima Ferrari elettrica nel 2025. Elettrificazione va avanti, piano completo il 16 giugno»

Martedì 2 Novembre 2021
l amministratore delegato di Ferrari, Benedetto Vigna

MARANELLO - «Andiamo avanti con il nostro percorso di elettrificazione iniziato anni fa con LaFerrari e proseguito con la SF90 Stradale. Confermo quando detto dal presidente nell’ultima call: la prima auto elettrica di Ferrari sarà presentata nel 2025’. Lo ha detto l’amministratore delegato di Ferrari, Benedetto Vigna, durante la conference call sui conti del terzo trimestre 2021. »Avrete il piano completo in occasione del Capital Markets Day il 16 giugno del prossimo anno». 

«Stiamo facendo eccellenti progressi nella strategia di diversificazione del marchio». Lo ha detto l’amministratore delegato di Ferrari, Benedetto Vigna, presentato i risultati del terzo trimestre 2021, ricordando che «abbiamo svelato la prima collezione moda, abbiamo rinnovato i nostri negozi a Maranello, Milano e Los Angeles e abbiamo riaperto il ristorante Cavallino qui vicino». Ferrari, ha continuato Vigna, ha ancora molti progetti per lo sviluppo nel marchio: «Continueremo a far crescere ed evolvere il nostro brand, migliorando un’esperienza già coinvolgente e autentica per tutti i nostri clienti, attuali e nuovi. Ogni volta che si mettono in contatto con noi, quando guidano un’ auto, partecipano a eventi Ferrari o entrano nei nostri negozi, nel mondo reale o nella dimensione digitale, ci impegniamo a rendere questa esperienza straordinaria ed emozionante. Siamo pienamente consapevoli di questa enorme responsabilità, soprattutto in un mondo in rapido cambiamento come quello odierno».

Ultimo aggiornamento: 8 Novembre, 17:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA