MotoGp Austria, incidente tra Savadori e Pedrosa, poi l'incendio: l'italiano portato via in barella

Domenica 8 Agosto 2021
MotoGp Austria, incidente tra Savadori e Pedrosa, poi l'incendio: l'italiano portato via in barella

MotoGp in Austria, incidente subito dopo il via tra Savadori e Pedrosa, poi l'incendio: l'italiano portato via in barella. L'incidente è stato terribile ed è avvenuto poco dopo il via del Gran Premio d'Austria classe MotoGp. Sul circuito di Stiria si sono scontrate la Aprilia di Savadori e la Ktm di Pedrosa.

 

MotoGp, l'incendio e lo stop alla corsa

 

Ne è nato un incendio con il relativo stop alla corsa dove era al comando la Ducati di Bagnaia. Savadori è stato portato via in barella mentre Pedrosa si è allontanato sulle sue gambe.

 

La dinamica dell'incidente

 

A innescare lo spettacolare incidente è stato Pedrosa, scivolando con la sua Ktm poi centrata in pieno dall'Aprilia di Savadori. Incidente inevitabile dal quale è scoppiato un incendio che si è propagato su tutta la pista.

Spente le fiamme si sta lavorando per ripulire la pista e permettere alla corsa di riprendere.

 

Savadori portato al centro medico in barella

 

Savadori è stato portato al centro medico del circuito dello Spielberg per i controlli ma le sue condizioni non sembrano preoccupare e potrebbe anche essere in grado di presentarsi di nuovo al via.

 

 

 

 

Medico: per Savadori solo contusione al piede

 

«Le condizioni generali sono buone. Il pilota sta bene, solo una contusione al piede destro sulla quale sarà fatta una Tac per valutare meglio la situazione». È quanto emerso dalle valutazioni fatte al centro medico del circuito di Spileberg dove è in corso il Gran Premio della MotoGp d'Austria.

Savadori, visibilmente zoppicante, ha espresso la volontà di tornare a correre subito nonostante lo choc per il brutto incidente capitatogli poco dopo il semaforo verde. Desiderio che non sarà assecondato.

 

La gara riparte dopo mezz'ora

 

Il Gran Premio d'Austria classe MotoGp riparte dopo lo stop di circa mezz'ora per il terribile incidente con incendio innescato dalla Ktm di Pedrosa scontratasi con l'Aprilia di Savadori.

Dopo il secondo semaforo verde in testa la Ducati di Miller. Pedrosa riparte, Savadori resta al box Aprilia. Problemi al via per Yamaha Vinales.

 

Vince Martin su Ducati Pramac, Rossi 13esimo

 

Jorge Martin su Ducati Pramac ha vinto il Gran Premio di Stiria in Austria. Dietro allo spagnolo Joan Mir su Suzuki e il leader della classifica piloti su Yamaha Fabio Qartararo. Sempre lontano e mai protagonista Valentino Rossi, solo 13esimo dopo che giovedì scorso ha annunciato l'addio alla MotoGp a fine stagione.

gianluca.derossi@ilmessaggero.it

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 28 Settembre, 11:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA