Le Mans, nuova doppietta Toyota. E' la quarta vittoria di fila. Nelle GT la Ferrari piega Corvette e Porsche

Domenica 22 Agosto 2021
L'arrivo trionfale delle due Toyota a Le Mans

LE MANS - La Toyota N.7 condotta dal britannico Mike Conway, del giapponese Kamui Kobayashi e dell’argentino José Maria Lopez hanno vinto la 89/a edizione della 24 Ore di Le Mans. Si tratta della quarta vittoria consecutiva per il marchio giapponese nella classica prova sul circuito della Sarthe, la prima nella nuova classe Hypercar. La vettura n.7 ha completato in 24 ore 370 giri, pari a oltre cinquemila chilometri. Secondo posto per la Toyota N.8 di Sebastien Buemi, Kazuki Nakajima e Brendon Hartley - equipaggio che aveva dominato le tre precedenti edizioni - e terzo per l’Alpine del terzetto Nicolas Lapierre, Matthieu Vaxiviere e André Negrao.

Successo pieno per le Ferrari nelle categorie gran turismo Lmgte Pro e Am. Nella prima, si è imposta la Ferrari 488 n.51 condotta da James Calado, Alessandro Pier Guidi e Come Ledogar. Nella seconda categoria, si è imposta la Ferrari 488 n.83 del terzetto Fran‡ois Perrodo, Nicklas Nielsen e Alessio Rovera.

Ultimo aggiornamento: 24 Agosto, 22:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA