Hamilton, ufficiale il rinnovo di contratto con la Mercedes per il Mondiale 2021

Lunedì 8 Febbraio 2021
Hamilton, ufficiale il rinnovo di contratto con la Mercedes per il Mondiale 2021

Lewis Hamilton in Mercedes è un binomio destinato a continuare. Almeno fino al 2021. Il pilota inglese ha rinnovato ufficialmente il proprio contratto: a darne annuncio è stata la scuderia tedesca con un video pubblicato su Twitter. Per Hamilton si tratta della nona stagione in Mercedes. 

Hamilton-Mercedes, l'annuncio ufficiale per il 2021

«Il Mercedes-AMG Petronas F1 Team è lieto di annunciare che la scuderia campione del mondo costruttori di Formula 1 in carica e il campione del mondo piloti di F1 in carica continueranno insieme nel 2021. Il team Mercedes e Lewis hanno concordato un nuovo contratto che vedrà una delle collaborazioni di maggior successo dello sport continuare per la nona stagione consecutiva.

Una parte significativa del nuovo accordo si basa sull'impegno congiunto per una maggiore diversità e inclusione nel motorsport che è stato fatto l'anno scorso da Lewis e Mercedes. Questo prenderà la forma di una fondazione di beneficenza congiunta, che avrà la missione di sostenere una maggiore diversità e inclusione in tutte le sue forme nel motorsport.

Lewis ha fatto il suo debutto in F1 con il team McLaren cliente di motori Mercedes F1 nel 2007 ed è stato alimentato in tutti i suoi 266 Gran Premi da motori Mercedes-Benz. Si è unito al team Mercedes nel 2013 e da allora ha vinto 74 gare di F1 e sei campionati piloti con il Mercedes-AMG Petronas F1 Team. Nel 2020, ha battuto il record di vittorie di Michael Schumacher e ora è il detentore del record di vittorie di tutti i tempi in Formula Uno.

Le parole di Lewis Hamilton e di Toto Wolff

Lewis Hamilton: «Sono entusiasta di entrare nella mia nona stagione con i miei compagni di squadra della Mercedes. La nostra squadra ha raggiunto cose incredibili insieme e non vediamo l'ora di costruire il nostro successo ancora di più, cercando continuamente di migliorare, sia in pista che fuori.

Sono altrettanto determinato a continuare il viaggio che abbiamo iniziato per rendere il motorsport più diversificato per le generazioni future e sono grato che la Mercedes sia stata estremamente favorevole al mio appello per affrontare questo problema. Sono orgoglioso di dire che stiamo portando avanti questo sforzo quest'anno lanciando una fondazione dedicata alla diversità e all'inclusione nello sport. Sono grato per tutto ciò che possiamo costruire insieme e non vedo l'ora di tornare in pista a marzo».

Toto Wolff, CEO e Team Principal: «Siamo sempre stati d'accordo con Lewis che avremmo continuato, ma l'anno molto insolito che abbiamo avuto nel 2020 ha significato che c'è voluto del tempo per finire il processo. Insieme, abbiamo deciso di estendere il rapporto sportivo per un'altra stagione e di iniziare un progetto a lungo termine per fare il passo successivo nel nostro impegno condiviso per una maggiore diversità all'interno del nostro sport. Il record di Lewis lo affianca ai migliori che il mondo dello sport abbia mai visto, ed è un ambasciatore prezioso per il nostro marchio e i nostri partner. La storia di Mercedes e Lewis è scritta nei libri di storia del nostro sport nel corso delle ultime otto stagioni, e siamo affamati di competere e di aggiungere altri capitoli ad essa»

Ultimo aggiornamento: 14:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA