Calciomercato, accordo tra Bayern e Tottenham per Kane: il giocatore però non è convinto. Se parte, c'è Lukaku

Grandi manovre in attacco per le big europee

Giovedì 10 Agosto 2023 di Salvatore Riggio
Calciomercato, accordo tra Bayern e Tottenham per Kane: il giocatore però non è convinto. Se parte, gli Spurs su Lukaku

Kane potrebbe anche aprire le danze.

Bayern Monaco e Tottenham, dopo settimane di serrata trattativa, hanno raggiunto un accordo per il trasferimento in Baviera del capitano degli Spurs. Si parla di 100 milioni di euro più 20 di bonus. Ma l’affare (in stand-by in attesa del sì del giocatore, che ora non è più così convinto di lasciare Londra) potrebbe avere subito ricadute sulle strategie di club e agenti in giro per il Vecchio Continente.

Calciomercato ultime notizie oggi: Clamoroso Kane, no al Bayern. Roma, offerta per Beltran. Milan, il Bayern vuole Maignan. Il Tottenham su Lukaku

Anche perché gli Spurs, sempre se il giocatore non cambia idea, hanno in mente due sostituti: Lukaku e Taremi, che piace anche all’Inter. Il belga è rientrato ieri a Cobham, il centro d’allenamento dei Blues, ma restando sempre a parte dalla prima squadra. Sogna l’Italia e in particolare la Juventus, non fosse che la trattativa per lo scambio con Vlahovic ha subito una brusca frenata nelle ultime ore: troppa distanza tra Chelsea e bianconeri sulle cifre del conguaglio che i londinesi dovrebbero destinare a Torino nell’affare. Però Lukaku non gode di grandi estimatori al Tottenham, mentre l’iraniano del Porto costa 30 milioni di euro ed è più facile da prendere, visto il mega incasso per la cessione di Kane.

 

Per quanto riguarda l’attacco resta sempre da monitorare quello che sta accadendo a Parigi, al Psg, alla corte di Luis Enrique. Mbappé ha ormai deciso di restare fino al 2024, correndo il rischio di restare fuori rosa; Neymar è sul mercato ma non ha ancora trovato squadra. L’anno scorso piaceva a Manchester United e Chelsea. Quest’anno chissà…

© RIPRODUZIONE RISERVATA