Andrea Della Valle toglie Chiesa dal mercato: «Non venderemo i nostri gioielli»

Mercoledì 18 Luglio 2018
Chiesa
«Ronaldo farà bene al calcio italiano, sarà l'occasione per dare sempre più visibilità al nostro campionato, specie in paesi come l'Asia. Anche se dovremo stare attenti a non diventare troppo sparring partner». Lo ha detto Andrea Della Valle in visita alla Fiorentina nel ritiro di Moena (Trento) da dove ripartirà in giornata. «Noi per fortuna abbiamo bilanci sani, senza questi non si va da nessuna parte - ha continuato il proprietario viola - e in questi anni siamo riusciti a fare meglio di società del nostro livello come il Torino, la Samp, il Genoa». Domani sarà un giorno importante perchè è attesa la sentenza del Tas sul caso-Milan in base alla quale la Fiorentina potrebbe essere ammessa alla prossima edizione dell'Europa league, a scapito del club rossonero. «Per come abbiamo giocato nel girone di ritorno, per la nostra situazione relativa ai bilanci, meriteremmo l'Europa anche se aspettiamo domani a pronunciarci - ha detto Della valle -, siamo pronti, abbiamo già un'ossatura importante, manca qualcosa che arriverà da qualche cessione. Di sicuro non venderemo i nostri gioielli e non mi riferisco solo a Chiesa ma anche a Simeone e ad altri per cui ogni giorno veniamo 'bombardatì di grosse richieste» Ultimo aggiornamento: 19 Luglio, 13:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA