Dramma Zaniolo: rottura del crociato. Domani si opera, il post ai tifosi: «Vi giuro tornerò più forte di prima»

Domenica 12 Gennaio 2020 di Gianluca Lengua
Cristiano Ronaldo consola Nicolò Zaniolo

Nicolò Zaniolo si è infortunato al ginocchio destro nel corso della partita contro la Juventus allo stadio Olimpico riportando la lesione del legamento crociato anteriore destro e menisco che lo terrà almeno per i prossimi quattro/sei mesi. Al 33’ del primo tempo si è involato da centrocampo verso l’area di rigore bianconera, dopo aver smarcato due avversari è arrivato al limite dell’area e invece di scaricare sulle fasce ha provato il terzo dribbling su de Light che lo ha atterrato.

La Roma si sveglia tardi: la Juve passa 2-1 ed è campione d'inverno

Mani sul volto e lacrime per il centrocampista, immediatamente sono entrati in campo i soccorsi che hanno valutato l’entità dell’infortunio al ginocchio destro e lo hanno trasportato fuori dal terreno di gioco in barella per poi portarlo alla clinica Villa Stuart in ambulanza. Domani è in programma l'operazione a Villa Stuart da parte del professor Mariani. Zaniolo dice addio anche all’Europeo, ma non ha voluto far mancare un suo messaggio ai tifosi ha infatti postato sui social un messaggio per tutti i suoi tifosi: «Vi giuro, tornerò più forte di prima». 

Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio, 08:57


© RIPRODUZIONE RISERVATA