Sharapova: «Lo dico da innamorata dell'Italia: restate a casa»

Sabato 21 Marzo 2020
Da innamorata. Un appello da innamorata. «Navighiamo insieme in queste incertezze. Facciamolo con gentilezza, amore e ottimismo. Tutte le bellissime qualità che l'Italia ha condiviso con me. Per favore, stiamo a casa». L'ex numero 1 del mondo Maria Sharapova si unisce agli sportivi che chiedono agli italiani di restare a casa per combattere meglio l'emergenza coronavirus. «Ho conosciuto l'Italia quando ero una bambina e me ne sono innamorata subito -prosegue a 'Vanity Fair' la 32enne russa, ritiratasi dal tennis poche settimane fa-. Nell'ultimo anno mi sono allenata soprattutto in Italia e la considero la mia seconda casa. Ho mangiato più pasta al pesto io di chiunque altro, ho conosciuto nuovi amici e una squadra che ha avuto un impatto significativo sul mio modo di considerare il valore e la qualità del lavoro».
© RIPRODUZIONE RISERVATA