Roma, il primo colpo di mercato è in arrivo: Rui Patricio a un passo, poi Xhaka e il terzino sinistro

Venerdì 9 Luglio 2021 di Gianluca Lengua
Roma, il primo colpo di mercato è in arrivo: Rui Patricio a un passo, poi Xhaka e il terzino sinistro

«Entro la fine mercato costruiremo una squadra degna di Mourinho». Parola di Tiago Pinto seduto ieri accanto allo Special One nella sua conferenza stampa di presentazione. Il gm della Roma si è sbilanciato in una promessa impegnativa, anche perché una squadra degna di Josè Mourinho è una formazione che ambisce ad arrivare in Champions League. Per questo il dirigente ha fretta di chiudere le due trattative nate da ormai un mese che riguardano Rui Patricio e Granit Xhaka.

 

Calciomercato bollente

A proposito del portiere portoghese, ieri al Campidoglio era presente anche il suo agente Jorge Mendes (lo stesso di Mou), quella è stata l’occasione per fare il punto sulla negoziazione che per andare in porto avrà bisogno della risoluzione di alcuni dettagli: la Roma ha portato la sua offerta a 10 milioni più bonus per convincere il Wolverhampton a venderlo e la fumata bianca è davvero dietro l’angolo. Capitolo Xhaka: il giocatore ha espresso in pubblico la sua volontà di essere allenato da Mourinho, ma la distanza tra i giallorossi e l’Arsenal è ancora significativa e non permette la conclusione della trattativa.

Video

Passando alla difesa, l’unica necessità dichiarata pubblicamente del tecnico è il terzino sinistro, ruolo scoperto dopo l’infortunio di Spinazzola al tendine d’Achille: tra i nomi monitorati c’è quello di Bensebaini del Borussia Monchengladbach. Restando in difesa, dall’Inghilterra fanno sapere che Jannik Vestergaard è osservato speciale di Mou: classe ’92, centrale danese del Southampton si è messo in mostra durante l’Europeo, il suo prezzo è di 18 milioni. Se l’indiscrezione dovesse rivelarsi fondata, allora Chris Smalling potrebbe andare sul mercato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA