Roma-Milan 1-2: Pioli vince e tiene aperto il campionato. Fonseca scivola al 5° posto

Domenica 28 Febbraio 2021 di Giuseppe Mustica
Roma-Milan 1-2: Pioli vince e tiene aperto il campionato. Fonseca scivola al 5° posto

Il Milan vince e tiene aperto il campionato. La Roma cade, per l'ennesima volta, contro una big. All'Olimpico passano i rossoneri con Kessie dal dischetto e Rebic. Inutile per Fonseca il momentaneo pari di Veretout. Per la squadra di Pioli reazione importante dopo una settimana non certo serena. I giallorossi invece, per la prima volta, sono fuori dalla Champions League. 

È stata una partita giocata su ritmi alti e ricca d'emozioni. Il Milan è partito a mille andando più volte vicino al vantaggio con Ibrahimovic - uscito poi per infortunio - e Rebic. Poi è stato il tempo della Roma, con Mkhitaryan poco lucido davanti a Donnarumma e che sicuramente poteva fare meglio. Sul finire il contatto Fazio-Calabria che ha mandato Kessie dagli 11 metri dopo controllo al Var di Guida: freddo il rossonero che non ha lasciato scampo a Pau Lopez. 

 

La Roma ha ricominciato alla grande la ripresa, trovando subito con Veretout (10° gol in stagione) il pari. Poi disattenzione difensiva giallorossa e Rebic ha punito per la seconda volta Fonseca con la bomba mancina. I padroni di casa ci hanno provato a rientrare, ma sono stati poco lucidi sotto porta. Si è sentita l'assenza di Dzeko lì davanti. Pedro ed El Shaarawy, entrati nella ripresa, non hanno inciso. E adesso ricominceranno i discorsi sul tecnico portoghese, che non riesce proprio a invertire la rotta contro le grandi del campionato. 

LA CRONACA

50'st Finisce qui. Il Milan vince 2-1. Campionato ancora aperto. 

48'st Occasione per la Roma, Pedro prima liscia col mancino, poi l'armeno calcia potente ma centrale. Pochi problemi per Donnarumma. 

46'st Si allungherà il tempo di recupero. C'è Castillejo a terra. Toccato duro da El Shaarawy. 

45'st Ci saranno 4 minuti di recupero. 

44'st Anche Pellegrini inisce sul taccuino di Guida, proteste. 

43'st Batte basso invece Pellegrini, e Kessie, ben appostato, respinge. 

43'st Fallo di Kjaer su El Shaarawy, punizione da buona posizione per la Roma. Che può mettere un invitante pallone in mezzo. 

41'st La Roma adesso non riesce a a imbastire un'azione offensiva che vada ad impensierire la difesa rossonera. Il Milan attacca tutti i portatori di palla giallorossi. Concedendo di conseguenza anche poco spazio. 

40'st Ammonito Calabria, che commette fallo tattico su Spinazzola. 

38'st Meite e Castillejo per Pioli. Fuori Tonali e Saelemaekers. 

36'st Krunic dai 50 metri, Pau Lopez si salva in angolo. 

35'st Prima Donnarumma respinge su Mkhitaryan, poi Guida decide per il fallo dell'armeno su Hernandez, dubbio, prima che a terra vada proprio l'attaccante giallorosso. Che si prende anche il giallo per proteste. 

33'st Doppio cambio per Fonseca, fuori Veretout e Mayoral, dentro Diawara e Pedro. Intanto Pau Lopez tiene a galla i giallorossi col miracolo su Tomori. 

31'st Possesso palla Milan in questa fase della gara. I giallorossi non riescono a intercettare il pallone. 

28'st Partita apertissima, anche perché il Milan non disegna di attaccare con regolarità. La Roma però ci crede. Occupando la metà campo rossonera con molti elementi. 

27'st Mkhitaryan a centimetri dal pari. Sinistro chirurgico dell'armeno che sfiora l'incrocio dei pali. 

26'st Cambia ancora Fonseca, che decide di mandare in campo El Shaarawy al posto di Villar. 

25'st Donnarumma chiude su Mayoral. Poi si alza la bandierina. Era in fuorigioco lo spagnolo. 

24'st Buona iniziativa di Leao, che s'accentra e poi calcia col destro. Pau Lopez blocca. 

23'st Attacca la Roma, adesso a destra con Peres, che guadagna un calcio d'angolo. Batte Pellegrini, la difesa del Milan regge. 

20'st C'è Rebic a terra. Che uscirà per fare spazio a Krunic. È il terzo cambio per problemi muscolari per Pioli dopo Calhanoglu e Ibra. 

19'st Bruno Peres dal fondo mette in mezzo per Pellegrini. Colpo di testa debole, Donnarumma blocca senza problemi. 

16'st Cambio per la Roma, esce un impresentabile Fazio, dentro Bruno Peres. Karsdorp s'abbassa sulla linea a tre dietro. 

13'st GOL MILAN: Forse il migliore in campo, Rebic, riporta avanti il Milan. Pau Lopez sbaglia il rinvio, intercetta Calabria che serve Saelemaekers, quest'ultimo verticalizza per Rebic che si gira a scarica di sinistro. 

11'st Fuori proprio lo svedese, che non era al meglio nel primo tempo. Dentro Leao. 

10'st Ibra ci prova col destro, pallone fuori. Ma era anche in offside. 

9'st Non passa il pallone di Veretout verso Mayoral, che era tutto solo dentro l'area. Occasione Roma. 

8'st Partita che inizia a riscaldarsi sul contatto Mancini-Kessie nei pressi dell'area di rigore rossonera. 

5'st GOL ROMA: Pareggiao di Jordan Veretout. Al 10° gol in campionato. Percussione di Spinazzola a sinistra, che serve all'indietro per il francese, che controlla e batte impagabilmente Donnarumma. Tutto in parità. 

3'st Sgroppata di Hernandez, che fa tutto da solo e arriva al limite. Tenta la conclusione mancina, fuori di un soffio. 

1'st Giallo per Saelemaekers, dura entrata su Fazio. 

1'st Iniziata la ripresa col cambio già descritto. 

Ci sarà un cambio nel Milan. Calhanoglu ha dei problemi muscolare, prenderà il suo posto Brahim Diaz. 

Kessie dal dischetto è glaciale e al momento il Milan è avanti. Decisione presa da Guida dopo consulto al Var per un contatto tra Fazio e Calabria. È stato un primo tempo equilibrato. L'avvio è stato di marca rossonera, poi è venuta fuori la Roma che è andata vicinissima al vantaggio con Mkhitaryan. Bene Pau Lopez. Annullati tre gol: uno a Tomori, uno a Ibra e l'ultimo a Mkhitaryan. 

47'pt Finisce il primo tempo. 0-1 il parziale. 

45'pt Ci saranno 2 minuti di recupero. 

45'pt Conclusione di Karsdorp, deviata in angolo. 

43'pt GOL MILAN: Kessie dal dischetto non sbaglia. Pau Lopez intuisce ma non ci arriva. Milan avanti. 

41'pt Guida va al Var. E assegna il calcio di rigore al Milan. Ammonito anche Fazio, autore del fallo. 

40'pt C'è Calabria a terra dentro l'area giallorossa. Var che sta riguardando le immagini. Il difensore rossonero è rimasto a terra dopo un contatto con Fazio. 

39'pt Clamorosa occasione per Mkhitaryan, servito da Karsdorp, l'armeno cerca il pallonetto su Donnamurra ma non centra lo specchio della porta. Era tutto solo dentro l'area. 

37'pt Murato due volte Pellegrini, sul servizio in profondità di Mkhitaryan. Buona occasione per la Roma. 

34'pt Impressionante Rebic quando attacca, stavolta salta Mancini e serve Saelemaekers che arriva da dietro, Pau Lopez respinge anche stavolta. 

33'pt Affonda Theo Hernandez, che serve Rebic, si gira l'attaccante e scarica col sinistro. Attento Pau Lopez, che con i pugni manda in angolo. 

31'pt Veementi proteste della panchina della Roma per un presunto fallo di Tomori su Veretout lanciato a rete. Guida lascia proseguire. 

29'pt Terzo gol annullato. Stavolta alla Roma: angolo giallorosso, stacca Mancini che allunga per Mkhitaryan. Ma il difensore ha commesso fallo su Theo. 

27'pt Ancora il Milan vicinissimo al vantaggio: calcio d'angolo battuto da Calhanoglu sul quale svetta Kjaer. Traversa piena. 

25'pt Poche idee al momento per la squadra di Fonseca, il Milan copre bene gli spazi. 

22'pt Prima conclusione per i giallorossi. E come al solito è Veretout, che sfrutta la sponda di Mayoral e calcia al volo. Centrale. Blocca Donnarumma. 

20'pt La prima volta che la Roma si affaccia dalle parti di Donnarumma. Pellegrini guadagna un angolo, sugli sviluppi colpisce Fazio. Ma blocca il portiere rossonero. 

17'pt Conclusione di Rebic, si allunga Pau Lopez che devia in angolo. 

14'pt Ancora il Milan: tripla conclusione, Rebic, Ibra e Kessie. Tutte ribattute. 

13'pt Tutta compatta nella propria metà campo la Roma. Che ha toccato poche volte il pallone in questi primi minuti di gara. 

10'pt Choc l'avvio della squadra di Fonseca, che ancora non è entrata in partita e che avrebbe potuto capitolare già diverse volte. 

9'pt Secondo gol annullato al Milan per fuorigioco. Kessie recupera su Villar che s'addormente e serve Rebic in profondità, l'esterno appoggia centralmente per Ibra che è oltre la linea della palla. Sfuma l'azione rossonera. 

6'pt La stava combinando grossa Pau Lopez, che ha cercato il controllo sul retropassaggio di Fazio, Ibra lo ha attaccato e ha recuperato il pallone cercando poi il colpo di tacco. Fuori di un soffio. 

5'pt Confermata la decisione di Guida, era fuorigioco. Si rimane sullo 0-0. 

4'pt Annullato a Tomori il gol del vantaggio rossonero. Anche se il check in corso. Sembrava netto il fuorigioco del difensore del Milan. 

3'pt Primo tiro nello specchio della porta: è del Milan con Ibra. Sinistro sul quale Pau Lopez manda in angolo . 

2'pt Subito ritmi alti in avvio. Entrambe le squadre hanno già avute delle i potenziali occasioni da rete.

1'pt Iniziata la gara all'Olimpico

All'Olimpico le squadre stanno entrando in campo. Stasera si chiude la giornata con un grande Roma-Milan. Tra poco il fischio d'inizio. 

Fonseca per la prima vittoria contro una big. Pioli per superare il momento non certo positivo. Il pezzo forte della giornata di Serie A mette di fronte Roma e Milan. Il tecnico portoghese dietro è in emergenza: non ci saranno Smalling e Ibanez con Kumbulla che, anche se convocato, si dovrebbe accomodare in panchina. Spazio ancora a Fazio. L'assenza di Dzeko garantisce una maglia da titolare anche a Mayoral. L'allenatore rossonero invece sarebbe orientato a concedere un turno di riposo a Romagnoli - al centro delle critiche dopo le ultime prestazioni - per fare spazio a Tomori, arrivato dal Chelsea a gennaio. Ibrahimovic, a pochi giorni da Sanremo, guiderà l'attacco. Arbitra Guida. All'andata le polemiche furono tante.

FORMAZIONI UFFICIALI

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Fazio; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Mayoral. All.: Fonseca.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata. 

Ultimo aggiornamento: 23:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA