Pioli: «Milan danneggiato, Rizzoli ha spiegato che questi falli non sono da rigore»

Giovedì 13 Febbraio 2020
Stefano Pioli
«Ero presente alla riunione con Rizzoli. In Cagliari-Brescia, c'era stato un fallo di rigore di Cerri che stato colpito sul braccio dal pallone mentre era girato ed è stato detto che non andava fischiato il rigore. Oggi è la situazione è identica. Quando si salta si usano le braccia, Calabria non vedeva il pallone.». Non ci sta Stefano Pioli a commentare un pareggio dopo una partita, quella di Coppa Italia tra Milan e Juventus, che i rossoneri avrebbero meritato secondo il tecnico di portare a casa. «Prima, all'inizio dell'azione, c'era un fallo netto su Ibrahimovic che non è stato fischiato – aggiunge ancora l'allenatore ai microfoni di Milan Tv - Siamo stati sicuramente danneggiati».

FAIR PLAY MALDINI
Se Pioli alza la voca, prova a spegnere le polemiche Paolo Maldini. «Come commento l'episodio del rigore per il mani di Calabria? È una situazione da interpretare – ha detto il dirigente rossonero ai microfoni della Rai - Non voglio soffermarmi sugli squalificati e gli episodi. Sono qui per fare i complimenti al Milan e a Pioli, abbiamo fatto una grande squadra contro una Juve fortissima e meritavamo di vincere. A Torino 11 giocatori li schiereremo comunque». Ultimo aggiornamento: 23:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA