Pirlo in vista del match col Sassuolo: «Nessuna rassegnazione. Siamo a un punto dalla Champions»

Martedì 11 Maggio 2021 di Alberto Mauro
Pirlo in vista del match col Sassuolo: «Nessuna rassegnazione. Siamo a un punto dalla Champions»

TORINO - “Non ho paura, penso solo al bene della Juventus che è la cosa più importante di tutte. I risultati diranno se l’anno prossimo sarò ancora l’allenatore della Juventus”. Pratico e realista, Pirlo sa di essere appeso al quarto posto in classifica (che potrebbe comunque non bastare) ed è pronto a giocarsi il tutto per tutto in un finale di stagione delicatissimo per lui e la Juventus. “Siamo incazzati, non voglio vedere rassegnazione in campo, siamo a un punto dalla Champions. E nel calcio ne ho sempre viste di tutti i colori”.

Juventus, Pirlo: «Non è tempo di bilanci. L'obiettivo è restare concentrati»

RONALDO

“Domani è una gara delicata e importante, spero di avere tutti a disposizione. Vediamo come sta Ronaldo, non abbiamo parlato di un turno di riposo, ha sempre fatto tanti gol”.

CONFRONTO NEDVED-PARATICI

“Solo gossip, cose inventate, non voglio parlarne”.

GRAVINA

“La minaccia di Gravina di non iscrivere la Juve al prossimo campionato, in caso di permanenza in Super Lega? Sono cose esterne. Il nostro obiettivo è concentrarci sul campo e meritare la Champions sul campo”.

Juve, Pirlo: «Continuerò a fare il mio lavoro fino a quando mi sarà consentito»

RECUPERI

“Danilo ha recuperato dal problemino delle scorse settimane. Potrebbero partire dall’inizio. Anche Arthur sta bene e potrebbe giocare”.

SINTONIA

“Con i dirigenti c’è sempre stata sintonia, avevamo pensato a un attaccante perché eravamo un po’ corti con l’infortunio di Dybala. Ma non si è verificata l’occasione”.

 

ADATTAMENTO

“Mi sono dovuto adattare a infortuni e Covid. Come tanti hanno scritto non ho mai utilizzato la stessa formazione, perché non ho mai avuto a disposizione gli stessi giocatori. Non puoi comprare 30 giocatori come piacciono a te. Magari pensi che alcuni calciatori abbiano determinate caratteristiche e poi scopri che ne hanno altre. Lì devi essere bravo ad adattarti”.

Ultimo aggiornamento: 14:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA