Gaffe dell'ex arbitro Pieri: «L'Inter può perdere il derby a tavolino». Poi le scuse

Lunedì 22 Febbraio 2021
Gaffe dell'ex arbitro Pieri: «L'Inter può perdere il derby a tavolino». Poi arrivano le scuse

In realtà è bastato un breve controllo per correggersi. Ma la gaffe dell'ex arbitro Tiziano Pieri non è sfuggita ai social, dove le sue dichiarazioni nel corso della trasmissione "La giostra del gol" sulla Rai nel post derby Milan-Inter non sono passate inosservate. Secondo l'ex direttore di gara, i nerazzurri avrebbero potuto perdere a tavolino la partita vinta sul campo: «Molto probabilmente l'Inter ha fatto un errore, ha usato una finestra in più per i cambi - le sue parole durante la diretta -. Non vorrei sbagliare. Al 78° è entrato Darmian insieme a Gagliardini: primo slot. Al 79° è entrato Sanchez: secondo slot. Poi è entrato Young: terzo slot. Il quinto cambio, Vidal, l'ha fatto con il quarto slot che non è ammesso. Quindi potrebbe perdere la partita a tavolino».

Il suo video è diventato immediatamente virale ma pochi minuti dopo Pieri si è corretto in diretta e poi sui social: «Oggi pomeriggio ho letto un tabellino che riportava i minuti dei cambi dell'Inter - ha scritto su Twitter -. Il tabellino era sbagliato e l'ho precisato pochissimi minuti dopo durante la stessa trasmissione. Mi scuso per l'errore».

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA