Under 15, genitori-hooligan: «Arbitro, sei uno juventino...». Il giudice sportivo multa la società

Martedì 3 Dicembre 2019
Under15, genitori-hooligan: «Arbitro, sei uno juventino...». Il giudice sportivo multa la società
1
La nuova offesa dei genitori-hooligan corre dagli spalti al campo di calcio: «Arbitro, sei uno juventino e un fallito...». Lo ha stabilito il giudice sportivo regionale, l'avvocato Marco Brusco, che ha giustamente sanzionato con 120 euro di multa la società SF Castiglione del Lago (Perugia). 

Gli apprezzamenti nei confronti dell'arbitro sono andati in scena lo scorso fine settimana durante una gara di ragazzini Under 15 che vedeva i lacustri opposti ai pari età del Castel del Piano: match sicuramente difficile per il fischietto, visto che insulti (pesanti ma meno "originali") sono piovuti anche dai genitori dell'altra squadra e per questo motivo pure il Castel del Piano è stato sanzionato con 120 euro di multa.

La sfida delle scuole calcio: allenare anche i genitori

«Per buona parte della partita i tifosi di detta società offendevano reiteratamente il Direttore di Gara con frasi come: "Sei un fallito, sei uno juventino, non sai fare niente, ecc...» si legge nel comunicato ufficiale della sezione umbra della Figc con cui il giudice sportivo ha sanzionato il Castiglione del Lago. Insomma, dare dello juventino all'arbitro in questo contesto è sembrato un'evidente offesa. Ultimo aggiornamento: 22:12


© RIPRODUZIONE RISERVATA