Lazio, dalla Turchia sono certi: Muriqi torna al Fenerbahce. I biancocelesti: «Non è vero»

Giovedì 29 Luglio 2021 di Daniele Magliocchetti
Lazio, dalla Turchia sono certi: Muriqi torna al Fenerbahce. I biancocelesti: «Non è vero»

Mistero Muriqi. Dalla Turchia è vicinissimo al Fenerbahce, ma la Lazio smentisce tutto. Rimbalzano, infatti, insistenti le voci che vedono il centravanti vicino al ritorno nella squadra di Istanbul, con addirittura i siti e i tifosi che se ne occupano che sono letteralmente impazziti davanti a una simile eventualità, tanto da collocarlo perfino in Turchia proprio in queste ore. Lui effettivamente si trova là, ma per questioni personali, e per concedere un'intervista in cui ha parlato di Maurizio Sarri, dei biancocelesti, e della voglia di riscatto dopo la passata stagione. Da Formello, però, assicurano che sono tutte bufale, almeno per quel che riguarda la possibilità di una trattativa tra i due club: il giocatore è in vacanza e il suo ritorno è previsto per il raduno di sabato 31 luglio a Formello, fanno sapere i dirigenti.

 

Lazio, la seconda parte del ritiro inizia in Germania

Da lì la squadra si aggregherà per preparare il ritiro in Germania a Marenfield dal 2 al 7 agosto e Vedat Muriqi sarà tra i convocati. Sarri lo aspetta così come aspetta Caicedo. Su questo argomento, l'allenatore è stato chiaro sin dal principio, uno dei due come vice-Immobile è di troppo, deciderà il mercato. Al momento i due attaccanti partiranno, poi il tecnico deciderà il da farsi. Sempre sabato la Lazio attende il rientro di Acerbi, Immobile e Correa. Anche loro cominceranno il ritiro, poi sull'argentino, a meno che non succeda qualcosa nel weekend, si valuterà a seconda delle situazioni. Il suo procuratore Lucci lavora sempre per trovargli una sistemazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA