Infarto fulminante, ex giocatore della Fiorentina muore davanti alla moglie durante il suo compleanno

I famigliari hanno subito chiamato il 118, ma quando il personale sanitario ha provato a rianimarlo era troppo tardi

Venerdì 20 Gennaio 2023
Infarto fulminante, ex giocatore della Fiorentina muore davanti alla moglie durante il suo compleanno

Morto per un malore improvviso davanti alla moglie e alla figlia. Enrico Scaletta, ex giocatore della Fiorentina di 63 anni, è stato stroncato da un infarto fulminante pochi giorni fa. La tragedia si è consumata durante un brindisi per il compleanno della moglie, al quale erano presenti parenti e amici.

Gina Lollobrigida, il cardiologo che l'ha avuta in cura: «Mi diceva: vendo tutto, mio figlio non deve avere niente»

Malore improvviso, Marco Marotta si sveglia con un dolore al petto e muore: il capo scout aveva 31 anni

Cosa è successo

Enrico Scaletta era attualmente responsabile marketing della Lucchese Calcio. Dopo il brindisi, l'uomo e sua moglie si sono spostati in soggiorno e il 63enne è stato colpito dal malore improvviso. I famigliari hanno subito chiamato il 118, ma quando il personale sanitario ha provato a rianimarlo era troppo tardi. È morto davanti a moglie e figlia per un arresto cardiaco. 

«Una morte improvvisa che ha lasciato tutta la società Lucchese 1905 senza parole - si legge nella nota della società - Scaletta ha dedicato la sua vita al calcio, iniziando a tirare i primi calci al pallone nell’Aquila Sant’Anna e Atletico Lucca, per poi passare nelle giovanili della Fiorentina e nella Rondinella. Un uomo gentile, educato, sempre pronto a mettersi in gioco e ad accettare le tante sfide quotidiane che il lavoro offriva, sempre con lo stimolo giusto per fare bene. La sua scomparsa improvvisa ha lasciato tutti senza parole, lasciando nelle persone che lo hanno conosciuto un vuoto incolmabile. Ciao Enrico sei andato via troppo presto ci mancheranno la tua esperienza e i tuoi consigli»

Ultimo aggiornamento: 19:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci