Milan, che sorpresa: convocati Ibrahimovic e Calhanoglu

Sabato 9 Gennaio 2021 di Salvatore Riggio

Quando meno te lo aspetti, ecco la sorpresa in casa Milan. Stefano Pioli per la partita di stasera contro il Torino, a San Siro, ritrova Ibrahimovic e Calhanoglu. Lo svedese è assente dalla sfida del 22 novembre al San Paolo (ora stadio Maradona) contro il Napoli, quando si era procurato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra (e il 18 dicembre si era fermato anche per un problema muscolare al polpaccio). Invece, il turco è uscito malconcio dalla sfida di mercoledì contro la Juventus, persa dal Diavolo dopo 27 risultati utili consecutivi e 304 giorni di imbattibilità (ultima sconfitta l'8 marzo 2020 col Genoa). Così in un colpo solo il Milan ritrova due elementi fondamentali della rosa. Da capire per quanti minuti potranno giocare (soprattutto Zlatan che non ha i 90' nelle gambe). Il Torino di Marco Giampaolo è ora un ostacolo non più insuperabili viste le tante assenze.

Ultimo aggiornamento: 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA