Serie A

Diretta Lazio-Milan 4-0, biancocelesti straripanti, la classifica si accorcia: Sarri a -1 dal secondo posto. Rossoneri in crisi

Martedì 24 Gennaio 2023

93' Fine partita, Lazio batte Milan 4-0. Vittoria in scioltezza per i biancocelesti, avanti già al 4' grazie a Milinkovic, il raddoppio di Zaccagni al 38'. Nella ripresa tris di Luis Alberto su calcio di rigore e sigillo di Felipe Anderson in contropiede. Rossoneri in crisi, Sarri si porta a -1 da Pioli. La classifica, alla fine del girone d'andata, è cortissima. 

90' 3 minuti di recupero 

90' Calcio di punizione di Tonali dai 25 metri, deviazione della barriera, Provedel respinge 

87' Cambio Lazio, fuori Cataldi dentro Marcos Antonio 

85' Punizione di Luis Alberto dal limite dell'area, posizione defilata: alta sopra la traversa 

83' Fuori Milinkovic dentro Basic 

82' Solo gestione del risultato per la Lazio 

79' Cambio per il Milan: esce Leao, entra Rebic.

77' Cambi per la Lazio: esce Pedro, entra Luka Romero. Fuori anche Marusic, al suo posto Lazzari.

Gol della Lazio

75' Quarto gol della Lazio, Felipe Anderson. Zaccagni va via sulla fascia sinistra, serve all'indietro Luis Alberto che da fuori area premia l'inserimento centrale di Felipe Anderson. Palla in rete. Tutto facile per la Lazio

Gol della Lazio

68' Luis Alberto spiazza Tatarusanu dagli 11 metri. Tris della Lazio, Milan Ko

65' Contropiede della Lazio, Hysaj lancia Felipe sulla sinistra, affondo e sguardo al centro per l'inserimento di Pedro, agganciato da Kalulu al centro dell'area. L'arbitro fischia e indica il dischetto 

65' Calcio di rigore per la Lazio 

62' Cross di Saelemaekers conteso da Hysaj e Leao, con l'arbitro che interpreta come ultima deviazione quella del milanista. Si riparte da rimessa dal fondo 

59' Triplo cambio per il Milan, dentro Saelemaekers per Messias, dentro De Ketelaere per Brahim Diaz e Origi per Giroud 

55' Milan molto più aggressivo in questo inizio secondo tempo

54' Ammonito Kyaer per fallo su Felipe Anderson 

49' Tiro a giro di Bennacer da punizione: palla deviata dalla barriera in angolo 

48' Ammonito Casale per fallo su Tonali dai 25 metri centrali 

45' Inizia il secondo tempo 

Intervallo in corso 

47' Fine primo tempo. Lazio in vantaggio per 2-0 grazie a Milinkovic e a Zaccagni 

45' nessun pericolo dalla bandierina. Intanto vengono assegnati 2' di recupero 

45' Luis Alberto da centrocampo pesca Zaccagni sulla fascia destra. L'esterno entra in area e prova il colpo: Kyaer devia in angolo in scivolata 

38' Gol della Lazio

38' Bis di Zaccagni. L'azione nasce da Pedro che sulla destra prova ad accentrarsi premiando l'inserimento in sovrapposizione di Marusic. L'esterno sfida Dest, entra in area a va al tiro in diagonale trovando il palo. Sulla respinta Zaccagni è il più veloce di tutti e insacca in rete. 2-0

33' Milikovic-Savic stende Leao lanciato in corsa a centrocampo. Fallo. Cartellino giallo

31' Tiro al volo di Zaccagni al centro dell'area su assist di Milinkovic deviato da Kyaer in corner. Anche in questa occasione nessun pericolo dalla bandierina 

26' Ammonito Bennacer, allontana il pallone con un gesto di nervosismo dopo la manata su Zaccagni che viene sanzionata con fallo a centrocampo

25' Ritmi bassi in questi primi venticinque minuti, le squadre non affrettano le rispettive manovre offensive 

24' Costretto ad uscire Tomori, dentro Kyaer 

24' Problema muscolare per Tomori, cure mediche in corso, giocatore a terra 

19' sugli sviluppi di calcio d'angolo, Tonali prova il tiro dalla distanza. Afferra in presa bassa Provedel 

16' Leao va al tiro cercando di accentrarsi dal limite dell'area: tiro respinto in mischia, poi gioco fermo per fuorigioco di Giroud 

7' Messias prova a farsi vedere con un tiro dalla distanza, conclusione deviata in calcio d'angolo, nessun pericolo dalla bandierina 

Gol della Lazio

4' Gol di Milinkovic. L'azione parte a centrocampo con l'apertura di Luis Alberto su Zaccagni, fascia di sinistra. Corsa sul fondo e cross rasoterra al centro dell'area di rigore, velo di Luis Alberto e conclusione di Milinkovic in rete. Come un calcio di rigore. Piazzato, di precisione. 1-0  Lazio 

1' Biancocelesti in completo casalingo, lo stesso per il Milan che attacca da curva Maestrelli verso curva nord in questo primo tempo 

Calcio d'inizio, batte la Lazio 

0' squadre in campo 

Dieci minuti al calcio d'inizio 

La formazione ufficiale della Lazio

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni

La formazione ufficiale del Milan

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu, Calabria, Kalulu, Tomori, Dest; Tonali, Bennacer; Messias, Diaz, Leao, Giroud.

Il big match tra Lazio e Milan chiude il diciannovesimo turno di Serie A. I biancocelesti sono tornati alla vittoria dopo un pareggio e due sconfitte, superando il Sassuolo per 0-2 in trasferta. Per cercare il secondo successo consecutivo, Sarri - che ha dichiarato di non credere alla crisi rossonera - ritrova Lazzari, di nuovo disponibile dopo la squalifica, ma dovrà fare ancora a meno Immobile: toccherà a Felipe Anderson agire come falso nove. Assente anche Gila. Il rendimento del Milan è sotto le aspettative: oltre all'eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Torino e alla sconfitta nella finale di Supercoppa contro l'Inter, i rossoneri hanno perso terreno in Serie A, pareggiando due volte 2-2 contro Roma e Lecce. Pioli fa memoria di quanto accaduto l'anno scorso: "Dobbiamo ricordarci come siamo riusciti a vincere. Abbiamo avuto grandissime difficoltà ma resistendo abbiamo portato a casa la partita". Il tecnico campione d'Italia ritrova Rebic e Krunic ma perde Theo Hernandez per problemi muscolari. Al suo posto Dest. Assenti i soliti Maignan, Florenzi, Ibrahimovic e Ballo-Touré. Curiosità: solo l'Inter ha segnato più di Lazio e Milan nei primi trenta minuti di gioco in questo campionato (13 gol contro 12) e i biancocelesti sono inoltre l'unica formazione ad aver tenuto la porta inviolata nella mezz'ora di gioco iniziale.

Le probabili formazioni

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Dest; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud. 

 

Dove vedere Lazio-Milan 
Il calcio d'inizio è fissato alle 20.45; la partita sarà trasmessa in diretta streaming in esclusiva da Dazn, visibile per i suoi utenti sulle smart tv di ultima generazione compatibili con l'app, e, sempre grazie a quest'ultima, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast o simili. La diretta testuale su ilmessaggero.it  

Ultimo aggiornamento: 22:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA