Lewandowski sigla il 2-0 contro l'Arabia Saudita: lacrime per il suo primo gol in un Mondiale

Sabato 26 Novembre 2022
Lewandowski sigla il 2-0 contro l'Arabia Saudita: lacrime per il suo primo gol in un Mondiale

Robert Lewandowski (34 anni) di mestiere fa gol, e per il primo in un Mondiale è ancora capace di emozionarsi. Fino a oggi pomeriggio, nella sfida della sua Polonia con l'Arabia Saudita, non aveva mai scritto il suo nome nel tabellino dei marcatori in una manifestazione iridata. Alla sua quinta presenza (3 a Russia 2018, 2 a Qatar 2022) si è sbloccato. La rete è un regalo della difesa avversaria al minuto 82, con lo stop sbagliato in fase di palleggio di Abdulelah Al Malki al limite dei 16 metri, lì dove Lewandowski era in pressing pronto a sfruttare l'errore: un tocco per il controllo e il tiro di sinistro in rete. Poi l'esultanza, con la corsa verso la bandierina del calcio d'angolo e la scivolata faccia a terra per baciare l'erba e raccogliersi in un momento di commozione e lacrime, nonostante in carriera ne abbia segnati più di 600. Col 2-0 sull'Arabia Saudita (vantaggio di Zielinski al 39'), la Polonia si porta in testa alla classifica del gruppo C a 4 punti, in attesa di Argentina Messico in programma stasera alle 20.  

Ultimo aggiornamento: 17:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci